Lettori fissi

sabato 7 ottobre 2017

Recensione: Forse un giorno di Colleen Hoover




Titolo: Forse un giorno

Autore: Colleen Hoover
 
Editore: Leggereditore

Pagine : 358

Pubblicazione: 19 Febbraio 2015





                                                                        Gradimento








“La loro attrazione si trasforma in amore, un sentimento che
genera, da entrambe le parti, paura, ansia, senso di colpa, rimorso
 e anche dolore” [cit.]

Sidney ha vent’anni. E' una ragazza fragile e molto sensibile, ed è
 un’aspirante musicista. La vita le ha sempre dato tutto:  un buon
lavoro, un ragazzo di cui è molto innamorata e Tory, la sua
 migliore amica con cui divide la casa.
La sua vita tranquilla però cambia drasticamente quando scopre che Hunter, il suo fidanzato,la tradisce con Tory….in quel momento la ragazza si ritrova a dover decidere cosa fare per sopravvivere a tale dolore e cosa farne della sua vita. E come per magia appare  il misterioso e affascinante vicino, Ridge che puntualmente,  suona la chitarra sul balcone del suo appartamento. Vicino di casa che si trova nel posto giusto al momento giusto:  le dà ospitalità,  ed entrano in una confidenza intima tale che Ridge confessa un suo problema e segreto ancora non confidata a nessuno.
Diventano complici sia sul lavoro che nella vita ... sono attratti l’un l’altro ...ma Ridge non è solo nella vita... ( della serie "mai na gioia")




E allora a questo punto vincerà l’amore di sempre o il colpo di fulmine???




Un libro bellissimo, una scrittrice che non sbaglia mai un colpo e
che riesce sempre a trasformare un “banale storia d’amore” in un
 capolavoro in grado di trattenere il lettore, " letteralmente
incollata" alle pagine col fiato sospeso e lo sguardo sognante.

Arricchito anche dalla presenza di personaggi secondari ,
personaggi di contorno alla storia, a cominciare da una bizzarra
coinquilina di Ridge, che rendono il tutto leggero e divertente

Grazie a questo libro si entra in un mondo nuovo, fatto
principalmente di note e di parole scritte, poche dette…

Infatti è proprio la comunicazione non verbale a renderlo
intrigante e diverso dal solito insomma IMPERDIBILE.

La dimostrazione che l’amore, in ogni sua forma, vince su tutto.

Le pagine sono arricchite dai testi della canzoni, coi rispettivi file
musicali; una perla che impreziosisce e dà valore alla lettura.
 Per farvi rendere l'idea, allego un link di Youtube che rimanda ad una canzone  presente all'interno del romanzo .
 
 Leggetelo… e ascoltate.
Con l’augurio che tutti possiamo pensare :
FORSE UN GIORNO…





Io l’ho amato da subito e dopo circa un anno ho deciso di
rileggerlo, la seconda volta si apprezza ancora di più!
 
RECENSIONE SCRITTA DA SARA MASTRANTONI

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento qui!

Segnalazione Serie Daniela Tess - Dal 30 Settembre in uscita la serie "Un amore proibito" di Daniela Tess

Segnalazione Serie Daniela Tess Dal 30 Settembre in uscita la serie "Un amore proibito" di Daniela Tess I nformazioni...