Lettori fissi

giovedì 15 novembre 2018

Recensione in anteprima "703 Minuti" di Koraline L.F.,Newton Compton Editori, Amazon



Recensione in anteprima

703 Minuti di Koraline L.F. 
Newton Compton Editori
Amazon


Scheda tecnica

Titolo: 703 minuti
Autore: L. F. Koraline
Editore: Newton Compton Editori
Serie: #4 703 Series
Pagine: 351
Formato: Kindle e copertina rigida
Pubblicazione: 15 Novembre 2018
Genere: Romanzo rosa


Damon ha capito che la missione della sua vita è proteggere la famiglia, dedicarsi con tutto se stesso alla donna che ama ed essere un buon padre. Vive insieme alla sua Eden in una prigione dorata perché, nonostante il loro sogno d'amore sia diventato ormai una splendida realtà, il mondo lì fuori è in agguato. E una minaccia oscura si addensa all'orizzonte. Amanda, la giovane figlia adottiva di Eden e Damon, è sempre stata una ribelle. Le rigide regole di casa Blake le stanno strette. Affascinata dalla verità che ha scoperto su Sean Davis, decide di partire per il Giappone per cercarlo. Sull'isola di Hokkaido, Amanda si troverà finalmente faccia a faccia con il maestro maledetto e con la sua follia, mentre a New York Damon e Eden dovranno fare i conti con un passato pronto a tornare per distruggere ogni cosa...




Risultati immagini per 703 minuti KoralineCari lettori salve! Oggi vi parlerò in anteprima dell'ultimo romanzo di Koraline L.F., "703 minuti".
Vorrei farvi una piccola premessa. Faccio parte del filone delle lettrici pazienti, di quelle che legge una serie solo quando è completa, di quelle che non si limitano ad 'assaggiare' una storia, bensì la 'divorano' in un sol boccone. Potete capire la mia sorpresa quando lessi l'ultimo capitolo di "703 volte tua"; quindi, siccome anche la mia pazienza ha un limite, mi sono voluta imbarcare spontaneamente nella lettura in anteprima di "703 minuti" anche se sapessi fin da subito che me ne sarei pentita amaramente... 
Detto ciò buona lettura!
"Ho solo diciannove anni, ma sono una donna e una donna di fronte ai sentimenti non ha età. Siamo dotate di un senso in più rispetto agli uomini, forse anche due. Intuiamo gli eventi prima che accadano, sappiamo leggere tra le righe e tradurre e comprendere ogni gesto, ogni sguardo, ogni sospiro.
Certo sappiamo anche illuderci, oscurare la verità pur di non soffrire, chiudere gli occhi per non vedere, sappiamo auto-convincerci che va tutto bene e che passerà, ma poi, in fondo, se non fossimo così dannatamente contraddittorie e imperfette non saremmo delle vere donne.
Una donna di fronte alle emozioni annulla tempo e spazio. Una donna con le farfalle nello stomaco perde ogni briciolo di razionalità e si abbandona, sogna, vive."
Risultati immagini per 703 minuti Koraline
"703 minuti" è il quarto volume della "703 series" che vede una nuova protagonista, Amanda, una bella giovane ribelle curiosa che, dopo un lungo e travagliato percorso di vita, viene scelta da Damon ed Eden come loro figlia adottiva. Ha un approccio non esattamente tradizionale con il suo padre adottivo in quanto ne è affascinata e attratta, ma Damon, si sa, non ha occhi che per la sua Eden. 
"<<Amanda...>> [...] <<Passati questi due mesi di affido io potrei diventare tuo padre. Ti è chiaro questo?>>.
Risultati immagini per 703 minuti KoralineLa sua frase mi colpisce come un pugno allo stomaco. É come se avesse letto i miei pensieri, frugando anche tra quelli più osceni.
<<Tuo padre... lo capisci?>>.
Il mio inconscio colpevole cade nella disperazione dell'imbarazzo. Le parole si paralizzaano in gola e le mie perverse fantasie adolescenziali si congelano."
Damon è il solito dispotico che detta le regole e vuole avere il potere su tutto, soprattutto quando c'è ancora in giro una minaccia che incombe sulla sicurezza della sua famiglia. Amanda dal canto suo, non è molto propensa all'accettare tutte le regole ferree di casa Blake in quanto è appena uscita dall'istituto St. Peter e si sente di nuovo rinchiusa in una sorta di prigione dorata, ma, ben presto, impara a contrattare e ad ingannare Damon che finalmente accetta come padre. Nella nuova casa si muove sempre in punta di piedi e tende ad origliare le conversazioni e i battibecchi di Eden e Damon, che convergono sempre e solo su una persona, Sean. Così, mossa più che altro dalla curiosità, si mette sulle tracce di Sean e congenia un piano infallibile per poterlo incontrare nella terra del sol levante, il Giappone.
"Un altro colpo di genio di Amanda Blake potrebbe presto andare a segno. Dovevo trovare il modo di allontanarmi da casa e raggiungere il continente asiatico e questa associazione opera proprio nelle fredde acque del Giappone.
Lo so, il karma mi punirà per quello che sto per fare, ma devo.
La mia vita è piena di impegni e soprattutto è piena di... Sean. Io l'ho trovato e solo io so dov'è. Io e sua madre, Becky.
Se penso al modo in cui sono riuscita a mettermi in contatto con lui mi farei un applauso plateale da sola. Sono stata tanto geniale quanto crudele."
Ho letto questo romanzo tutto d'un fiato perché è una storia che mi ha fatto rimanere incollata dalla prima all'ultima pagina. L'autrice è stata capace di farmi calare completamente nei panni di Amanda, rendendomi partecipe dei suoi dubbi, della rabbia, della sofferenza e delle sue paure. É scritto interamente con p.o.v. alternati tra Amanda e Damon e devo dire che è il tipo di scrittura che prediligo perché è dinamica, scorrevole, capace di coinvolgermi emotivamente, che mi fa capire fino in fondo cosa pensino i personaggi e anche il perché commettano azioni sconsiderate senza un apparente senso logico.
"Devo recuperare la vita stessa e non c'è niente e nessuno che può fermarmi. Ho promesso a me stessa che soddisferò ogni mia curiosità, che realizzerò ogni mio sogno. Ma non un sogno qualsiasi. Un sogno proibito, al limite dell'impossibile.
Cosa può esserci di più eccitante?"
Come avrete già capito, ho amato questo libro; era da tanto tempo che non leggevo un romanzo che mi catturasse e che mi facesse fare le ore piccole per scoprire come andrà a finire. Peccato che non lo scopriremmo in questo libro e dovremmo agognare la lettura del quinto e ultimo libro di questa meravigliosa serie che ci ha fatto sognare, arrabbiare e amare tutti i personaggi, antagonisti compresi! In questo romanzo sono presenti tutti gli elementi chiave, o almeno per me, di una buona e sana lettura romantica, passionale e misteriosa. L'autrice è stata capace di miscelare perfettamente gli elementi che fanno sì che questa storia rimanga ancorata nel tuo cuore per sempre.
"<<Quello che ancora non sai, Amanda è che siamo tutte mele un po' marce, solo che c'è chi si ostina a lucidare continuamente la buccia. É un inganno piccola Amanda. La gente ci inganna con le apparenze per nascondere una polpa scadente. A volte è meglio non mordere una mela troppo lucida e invitante, perché è quello il momento in cui si scopre il disgustoso e amaro sapore della delusione>>."
Vorrei davvero potervi dire altro, ma dovrete correre a leggerlo per poter capire ciò di cui stia parlando e per vivere tutto il caleidoscopio di emozioni che mi ha suscitato questo romanzo. Tra le emozioni che ho provato, l'ultima è decisamente stata la più terribile... sono profondamente e completamente frustrata per non poter leggere subito l'ultimo volume! Ve lo avevo detto che me ne sarei pentita amaramente! Quindi vorrei fare un appello a Koraline L.F. e dirle di concedermi la pace pubblicando l'ultimo e imperdibile volume di questa storia che mi ha fatto innamorare, forse, ancor di più di Damon ed Eden.
Buona lettura. Baci!

                                                                                                                                                                      
Recensione di Cristina 

703 series


703 ragioni per dire sì, 

30 giu. 2016

703 ragioni per dire sì (eNewton Narrativa)



Suite 703,

31 mar. 2017

Suite 703


703 volte tua, 

13 set. 2017

703 volte tua

703 minuti,

 15 nov. 2018





mercoledì 14 novembre 2018

Recensione libro "Il ladro gentiluomo" di Alessia Gazzola, Longanesi, Amazon



Recensione libro
Il ladro gentiluomo di Alessia Gazzola
Longanesi
Amazon




Scheda tecnica

Titolo: Il ladro gentiluomo
Autore: Alessia Gazzola
Serie : L'allieva
Editore: Longanesi
Pagine: 299
Pubblicazione: 15 Ottobre 2018
Formato: Kindle, copertina rigida


Il ladro gentiluomo” è l’ultima fatica di Alessia Gazzola, un romanzo appartenente alla serie de L’allieva, pubblicato nel 2018.
Alice Allevi, finalmente Specialista in Medicina Legale, deve affrontare scelte difficili sul piano lavorativo e personale, e pian piano sta prendendo le distanze dall’Istituto di Medicina Legale in cui è cresciuta in questi ultimi anni. Certamente, il concorso per il Dottorato ha riportato la dolce Alice nel luogo delle proprie origini: per lei stare lontana dai suoi colleghi, ma soprattutto da Claudio, è davvero un’impresa impossibile. Dopo mille peripezie sentimentali, e non solo, Alice crede finalmente di aver trovato un po' di serenità e stabilità. Tuttavia, il destino le riserva una nuova svolta professionale. In un fugace momento di smarrimento, Alice aveva chiesto alla Direttrice un breve trasferimento di sede. E lo ottiene a Domodossola. La professoressa Boschi, alias la Wally, infatti, non si è lasciata sfuggire un’offerta così ghiotta e con un’abile mossa riesce a liberarsi della dottoressa Allevi, così sbadata e tremendamente odiata.
La Wally mi sta spedendo via come un pacco di cui è ben contenta di disfarsi
Per sua fortuna, o suo malgrado, Alice non avrà molto tempo per piangersi addosso, perché subito un nuovo caso la travolge. La sua prima autopsia si svolge su un giovane ragazzo ucraino di ventotto anni, Arsen Nazarovic, volato giù da un balcone di una villa durante un tentativo di furto. Durante quella che credeva essere un’autopsia di routine, Alice ritrova un diamante rosa, di inestimabile valore, nello stomaco del cadavere. Proprio grazie a questa scoperta, la dottoressa Allevi convoca immediatamente un ufficiale giudiziario a cui consegnare il valoroso ritrovamento. L’ufficiale che si presenta da lei è un uomo affascinante, elegante e dai modi cortesi, e Alice non esita ad affidargli il diamante. E proprio sul più bello, l’ufficiale giudiziario sparisce nel nulla, lasciando Alice in un mare di guai.
Alice Allevi, la protagonista della fortunata serie di libri scritti da Alessia Gazzola, è uno spirito libero, che riesce a cogliere sempre il lato positivo delle cose. Nota per essere una donna alquanto sbadata e spensierata, in grado di attirare su di sé ogni sciagura possibile, Alice non si lascia mai prendere dallo sconforto e gestisce ogni situazione, anche la più complicata, con fine intelligenza e grande senso pratico. Alice incarna esattamente il prototipo di donna semplice e vera, la classica ragazza acqua e sapone, e, proprio tale caratteristica, la rende accessibile ad ogni tipo di lettore. 
Torno ad essere la solita Alice dipendente dal caffè, da Netflix e dallo shopping online. Niente premure dietetiche, niente lezioni di yoga per imparare la tecnica di respirazione migliore per evitare lacerazioni in zona anatomiche che sarebbe meglio tenersi strette”. 
Come spesso le ricorda la sua adorata nonna Amalia, Alice è circondata dal suo mondo incantato e, proprio come la sua omonima, vive “nel paese delle meraviglie”. Confida fermamente nell’amore romantico, quello con la A maiuscola, ed ora che pensa di averlo trovato, la Wally l’ha spedita nella freddissima città di Domodossola, lontana dal suo amato Claudio. E la povera Alice soffre in modo patetico la vita solitaria che l’aspetta.
 “In Papua Nuova Guinea esiste una parola precisa per descrivere questo stato d’animo: awumbuk. È la sensazione di vuoto che si prova quando gli affetti ripartono dopo aver fatto visita e d’un tratto la casa sembra deserta. Per assorbire l’energia negativa, questa saggia gente mette una bacinella d’acqua sul tavolo e l’indomani la butta via, l’acqua insieme all’emozione. Ma per me non c’è acqua che basti.”
Claudio Conforti è il solito di sempre: ben lontano dal tanto agognato Principe Azzurro, incarna il prototipo dell’uomo allergico alle relazioni stabili. Eppure anche lui sembra aver ceduto all’amore romantico per la dolce Alice. Peccato che la lontananza spesso giochi dei tiri mancini.  
Tra i nuovi personaggi, ritroviamo: il PM Rosario Malara, un uomo di origine calabrese, dal carattere freddo e distante; Alberta, la specializzanda in medicina legale dell’università di Domodossola; la signora Oggebbio, la padrona di casa di Alice. 
“La cara signora è diventata un succedaneo di mia nonna e, in realtà, tra le due si è creato un legame a distanza in virtù del fatto che nonna Amalia le è grata perché si prende cura di me.”
Anche nell’ultimo romanzo dedicato alla dolce Alice Allevi, ritroviamo il classico stile frizzante ed esuberante della Gazzola, a cui siamo abituati ormai da anni. Lo stile di Alessia Gazzola è unico nel suo genere: con tratti di penna delicati ed ironici, narra le disavventure di un giovane medico legale, alle prese con i suoi primi casi clinici da specialista, che deve districarsi nel turbinio caotico della routine quotidiana. Un romanzo ben scritto, scorrevole e leggero, dal ritmo incalzante e rapido ma allo stesso tempo carico di emozioni vere. Sebbene presenti uno stile analogo ai precedenti romanzi, in quest’ultimo si denota un velo di malinconia un pochino più marcato, che accompagna il lettore in tutto il racconto. Tuttavia, non angosciatevi, cari lettori: anche questo romanzo non delude, riuscendo a creare dipendenza, esattamente come i precedenti. È un romanzo coinvolgente e ritmato, pieno di brio ed ironia, in grado di catturare il lettore fin dalle prime pagine. L’arduo compito di trovargli un difetto è miseramente fallito e sono stata pienamente conquistata dalla complicata vita di Alice. Un’unica raccomandazione: il romanzo va gustato dall’inizio alla fine. Perché i colpi di scena si susseguono imperterriti e si nascondono in ogni angolo. Anche nell’ultima pagina!
allieva, alessia gazzola, ladrogentiluomo



 Recensione di Flavia Pigliacelli


DAL 16 NOVEMBRE, NUOVA USCITA ROMANCE "PUNTANDO ALLE STELLE" DI SARINA BOWEN



DAL 16 NOVEMBRE, NUOVA USCITA ROMANCE "PUNTANDO ALLE STELLE" DI SARINA BOWEN






Informazioni tecniche

TITOLO: Puntando alle stelle
TITOLO ORIGINALE: Shooting from the stars
AUTRICE: Sarina Bowen
AMBIENTAZIONE: Vermont
TRADUZIONE: Bruna Martinelli
SERIE: Gravity #3
GENERE: Sport Romance
FORMATO: Ebook
PREZZO: € 3,99 su Amazon (disponibile in preorder)
DATA DI USCITA: 16 novembre 2018



 Per una notte, avevano avuto tutto. La snowboarder professionista Stella Lazarus è da sempre innamorata del migliore amico di suo fratello, ma l’unica volta in cui ha provato a dimostrarglielo è stata rifiutata più in fretta di quanto ci si metta a dire “concorrente squalificato”. Fino a una felice notte a Tahoe, quando Stella riesce ad avere il suo uomo. Ma è davvero così? La mattina dopo, Stella e Bear si svegliano con una notizia orribile, una di quelle che ti fanno correre a casa, in Vermont, direttamente tra le braccia dei sensi di colpa e degli obblighi familiari. Per tutta la vita, Bryan “Bear” Barry si è attenuto a tre regole fondamentali: il suo amico Hank è destinato alla gloria, la sorella di Hank, Stella, è off-limits e lui sarebbe sempre stato in grado di gestire i percorsi tortuosi che la vita gli avrebbe messo davanti, ma nello spazio di due soli giorni tutte le sue convinzioni vanno in pezzi. Bear non riesce a credere di aver commesso un simile passo falso con Stella e anche nel caso in cui il suo migliore amico non stesse giacendo a pezzi in un letto d’ospedale, le sue azioni sarebbero state comunque imperdonabili. Determinato a fare di meglio, si dedica alla guarigione del suo amico, rinunciando all’unica persona che abbia mai amato. E l’unica di cui abbia davvero bisogno.




martedì 13 novembre 2018

2 Tappa Blog Tour 703 minuti di L . F. Koraline "The time" ossia Il valore del tempo nel romanzo



2 Tappa Blog Tour  703 minuti di L . F. Koraline

Buongiorno Koraline , oggi vi presento la seconda tappa del Blog Tour e andiamo ad approfondire un concetto fondamentale che caratterizza i romanzi della nostra amata Koraline


The time ossia Il valore del tempo nel romanzo

Risultati immagini per clessidra

Il tempo è un dato piuttosto importante e determinante nel romanzo, così come lo è stato per i precedenti tre libri della serie.
Ogni personaggio ha avuto e avrà una relazione con il tempo capace di cambiare e stravolgere il corso del proprio destino.
Il tempo sarà determinante per prendere una decisione, per fare una scelta importante, per completare un percorso, o anche semplicemente per attendere una scadenza.
Se Damon Blake aveva dato a Eden 703 ragioni per dire sì e per tenerla con sé, Sean Davis concederà ad Amanda 703 minuti per sparire dalla sua vita.



Estratto tratto da 703 volte tua:

Risultati immagini per clessidra«Voglio che sia chiaro che nulla di me e del mio passato dovrà essere rivelato fino allo scadere dei 703 giorni. Tu devi scegliere se restare o andare via senza sapere nulla. La tua scelta non deve essere condizionata dalla pietà che potresti provare nei miei confronti o nei confronti di Sean. Lui merita di essere conosciuto e amato per quello che è oggi, e non per quello che è stato in passato. Ti chiedo 703 giorni di silenzio e ti regalo 703 possibilità, una per ogni giorno che resterai. 703 giorni a partire da ora. 703 giorni a te, per scegliere di restare e di vivere la tua vita come io avrei voluto e 703 giorni a me, per essere assolutamente certo che dall’inferno non si torna indietro. La vita è fatta di possibilità, piccola. Tanti anni fa qualcuno ne ha data una a me e, nel bene e nel male, io ho scelto come utilizzarla. Oggi, io sto dando quella stessa possibilità a te. Decidi tu cosa farne. Ti amo, piccola strega. Ti amerò per sempre… Ti amerò anche dopo la morte e… che il gioco abbia inizio».


Estratto tratto da 703 minuti:

«Iniziamo a mettere ben in chiaro una cosa. Io amo le conversazioni semplici, quel tipo di conversazioni in cui io parlo e tu ascolti.
Risultati immagini per countdownIn cui io continuo a parlare e tu continui ad ascoltare. In cui quando io smetto di parlare tu non devi fare altro che continuare ad… ascoltare. Preoccupati delle mie parole tanto quanto dei miei silenzi. Non prendere iniziative di nessun tipo e non fare domande. Non chiedere mai perché e non opporti ai miei ordini. Hai 703 minuti a partire da… ora!».
Follia. Questa è pura follia e lui è il re dei folli.



Risultati immagini per countdown



Oggi, 13 Novembre, libri in uscita , Amazon libri



Oggi, 13 Novembre, libri in uscita
Amazon libri


Libri Amazon : Romance / Rosa 


L'inverno del Texas Formato Kindle, di R. J. Scott, Triskell Edizioni


L'inverno del Texas di [Scott, R. J. ]

Il passato di Riley torna a dargli la caccia, sia professionalmente sia nella vita privata.

La morte del fratello si è lasciata dietro ben più degli odiosi ricordi con cui Riley dovrà fare i conti. Quando entra in gioco l’FBI, tutto d’un tratto il giovane rischia di perdere qualcosa di molto più prezioso del suo buon nome.
Jack è sempre al suo fianco, ma per quanto ancora riuscirà a essere comprensivo?
Specialmente quando, durante una luna di miele troppo a lungo rimandata, Riley scopre di avere una figlia di otto anni di cui non conosceva neanche l’esistenza..

La donna che non invecchiava più, Formato Kindle e Copertina rigida, di Grégoire Delacourt, DeA Planeta



Ci sono quelle che non invecchiano mai perché se ne sono andate troppo presto. Ci sono quelle che invecchiano senza patemi, perché sono troppo impegnate a godersi la vita. Ci sono quelle disposte a tutto pur di apparire più belle, più magre, più sexy, pur di negare l'ineluttabile e restare aggrappate a ciò che il tempo si ostina a volerci strappare. E poi c'è Betty. Betty che, misteriosamente, smette di invecchiare appena compiuti i trent'anni - la stessa età della madre al tempo della sua tragica e prematura scomparsa. Sul volto di Betty gli anni scorrono innocui e trasparenti come acqua. Sarà forse lo sguardo intenso e innamorato di suo marito a tenere lontane le rughe? A scongiurare gli effetti dei giorni che inesorabili scivolano tra le dita? Man mano che la sua anomalia si fa più evidente, la vita un tempo tranquilla di Betty comincia a vacillare. Perché un volto senza età è un volto senza storia, senza ricordi, senza passioni. Uno specchio vuoto in cui, presto o tardi, gli altri cessano di riconoscersi.


L'amore è un terra straniera, Formato Kindle e Copertina rigida, di Emily Robbins , DeA Planeta




 Si dice che in arabo esistano novantanove modi per dire amore. Bea li conosce tutti, ma non le basta: per far sì che possa "crescerle in petto un cuore più grande", si trasferisce a Damasco a vivere presso una famiglia del luogo e approfondire lo studio della lingua che da sempre la affascina più di ogni altra. Nel cuore del paese sull'orlo della guerra civile, Bea diventa testimone e strumento di un amore impossibile, quello tra Nisrine, un'umile e bellissima cameriera d'origine indonesiana, e Adel, il biondo poliziotto che ogni giorno la spia attraverso i vetri della finestra del quinto piano. Mentre le storie di tutti, protagonisti e comprimari, si intrecciano inestricabilmente le une alle altre, la città e la Siria intera precipitano in un baratro senza fondo di violenza e di sangue.


Cuore di cowboy Formato Kindle, di Jodi Payne BA Tortuga, DreamSpinner press


Cuore di cowboy di [Payne, Jodi, Tortuga, BA]
Colby McBride è un cowboy operaio che sbarca il lunario facendo il piastrellista in Colorado. Solitario per scelta, gli piace il lavoro manuale e trova la pace campeggiando in montagna. Gordon James è il proprietario di ben due ristoranti di successo in centro a Boulder. È un uomo sofisticato dedito solo al lavoro e agli affari ed è abituato a ottenere sempre ciò che desidera.
I due sono buoni amici, ma presto Colby si rende conto di essere innamorato di Gordon e decide che è arrivato il momento di mostrargli quanto può essere incandescente la sua compagnia. Stanno ancora esplorando la loro relazione quando, in seguito al suicidio della sorella, Gordon deve assumere il ruolo di tutore legale della nipotina di cinque anni. Colby, che viene da una famiglia numerosa, vuole dare una mano a Gordon con la bambina, anche per dimostrargli il proprio valore. Nessuno dei due è tuttavia pronto a gestire un cambiamento così improvviso nelle loro vite piene di impegni e nemmeno ad affrontare le complicazioni portate nella loro relazione dall’avere a che fare con la piccola Olivia.  Si dice che gli opposti si attraggano, ma possono due uomini così diversi lavorare insieme per unire le loro esistenze e formare una famiglia stabile, seppur inusuale?


L'aggiustacuori, Formato Kindle e copertina flessibile, di Francesco Sole, Mondadori



L'aggiustacuori: Storia del Piccolo Poeta e delle sue cento poesie che cambiano la vita di [Sole, Francesco]
C'è un ragazzo speciale che di giorno aggiusta telefonini e la sera scrive poesie mentre parla con le stelle. Per ascoltarle meglio ha montato un'altalena sul tetto di casa sua. Loro lo chiamano "Piccolo Poeta" e ormai questo è diventato il suo nome. Il Piccolo Poeta ha un segreto: nel suo negozio lui non aggiusta solo i cellulari. Ad alcuni clienti, quelli più tristi e ammaccati, aggiusta anche la vita. Per compiere questa magia gli bastano cento poesie: non una di più, non una di meno. Una al giorno per cento giorni. Le invia sul cellulare di chi ne ha bisogno per aiutarlo a riflettere, per riordinare le sue priorità o riconquistare la fiducia smarrita; per fargli ritrovare l'amore, che sia per qualcuno, per se stesso o per la vita. Il Piccolo Poeta si accorge subito quando un cliente ha bisogno di essere salvato, dopotutto sono centinaia di anni che dal suo palazzo scrive poesie e aggiusta cuori.

Libri Amazon : Narrativa contemporanea
Questa è l'ultima volta che ti dimentico Formato Kindle e copertina flessibile, di Levante, Rizzoli

Questa è l'ultima volta che ti dimentico di [Levante,]
La voce di Levante torna a incantare, con una storia di amicizia, amore e grandi sogni. Tutti abbiamo cose che non riusciamo a dimenticare. Quel commento velenoso, quell'amore finito, quel giorno in cui la vita ci ha lasciato una cicatrice. Eppure, senza questi dolori, non saremmo le persone che siamo oggi. Lo sa bene Anna, che i ricordi se li sente tatuati addosso: nel paesino in cui vive, tutti hanno memoria della sua storia di bimba cresciuta troppo in fretta. Per sfuggire agli sguardi e ai giudizi della gente, ma soprattutto per seguire un percorso che, quando volge in alto lo sguardo, vede tracciato tra le stelle, Anna ha imparato a volare via danzando sulle punte: quando balla, nessun posto è troppo piccolo per i suoi sogni grandi. Nemmeno la scuola, dove le scarpette e il tutù cedono il posto ai sospiri per Giulio, tanto bello quanto sfuggente, e alla complicità di Egle, l'amica con cui condividere segreti, sorrisi, momenti di noia e corse in motorino. Il perimetro del cuore di Anna sta tutto lì, tra gli esercizi alla sbarra e le granite in piazza; tra le fantasie di fuga e il semplice desiderio di essere vista, di ricevere finalmente attenzioni, di essere amata. Ma nell'entroterra siciliano il passato ha radici lunghe, che ti tengono ancorata al suolo anche se hai solo quattordici anni e ti senti leggera come una piuma. Per conoscersi davvero, Anna dovrà guardarsi indietro e mettersi in ascolto: solo così sarà libera di abbracciare luci e ombre della propria identità.

Nel muro Formato Kindle e copertina rigida, di Mauro Corona, Mondadori

Nel muro di [Corona, Mauro]



Nel fitto di un bosco di uno dei monti dell'Italia settentrionale un uomo ritrova una baita appartenuta ai suoi antenati. Decide di ristrutturarla, per andarci a vivere e sfuggire così alla crudeltà del mondo che lo circonda.

Ma, mentre lavora, un colpo di piccone bene assestato cambia per sempre la sua vita. Dietro la calce, in un'intercapedine del muro, trova i corpi mummificati di tre donne. E si accorge che sulla loro carne sono stati incisi dei segni, quasi lettere dell'alfabeto di una lingua misteriosa e sconosciuta. Qual è la storia delle tre donne? Chi le ha nascoste lì? Qual è il terribile messaggio che quelle lettere vogliono comunicare? Ed è possibile che la cerva dagli occhi buoni che sbuca ogni sera dal bosco voglia davvero proteggere l'uomo e rivelargli qualcosa? Con Nel muro, Corona torna a raccontare i boschi, gli animali e gli uomini della sua terra, e rivela ancora una volta il suo talento narrativo, quella scrittura sorgiva che sa arrivare dritta al cuore del lettore, la sua capacità di unire un'immaginazione gotica e tenebrosa all'accuratezza realistica delle situazioni e dei luoghi, di scrivere pagine terribili e dolci al tempo stesso. In una frase, Nel muro segna il ritorno al romanzo di uno dei più grandi scrittori italiani. 

Libri Amazon : Gialli / Thriller 

La camera di Dante Formato Kindle e copertina flessibile, di Matthew Pearl,  Rizzoli


La camera di Dante di [Pearl, Matthew]

Regno Unito, 1870. Un uomo muore in un parco malfamato di Londra sotto gli occhi di numerosi testimoni: un'enorme pietra, come un giogo, gli ha cinto il collo fino a spezzarglielo. Sulla pietra un misterioso verso biblico che rimanda alla Divina Commedia: Eccomi, sono la serva del Signore. Mentre in città altri omicidi suggeriscono la presenza di un nuovo assassino determinato a mettere in scena le punizioni del Purgatorio, il grande artista Dante Gabriel Rossetti pare svanito nel nulla. Non solo: molti dichiarano di averlo visto sulle scene del crimine. È lui il colpevole? La sorella di Gabriel - e celebre poetessa - Christina è convinta del contrario e teme che il fratello possa essere la prossima vittima. Per scagionarlo e ritrovarlo prima che sia troppo tardi, la donna riunisce un bizzarro manipolo di improbabili investigatori: Alfred Tennyson e Robert Browning, poe-ti di fama mondiale, oltre all'accademico e traduttore dantesco Oliver Wendell Holmes. Insieme a loro, Christina dà il via a una corsa contro il tempo per decifrare gli indizi letterari lasciati dall'assassino e fermare così il massacro. Tra le eleganti residenze dell'alta borghesia e i quartieri più equivoci della Londra vittoriana, tra l'austero misticismo della poesia dantesca e le dissolutezze degli artisti bohémien, Matthew Pearl conduce il lettore in un labirinto vertiginoso di finzione e realtà, e ritorna ai suoi temi più cari che lo hanno reso celebre con Il Circolo Dante.

Donne che non perdonano, Formato Kindle e copertina flessibile, di Camilla Läckberg, Einaudi




«È vero, stava per uccidere un uomo, ma avrebbe anche liberato una donna. La somma algebrica delle sue azioni sarebbe stata uguale a zero. E poi un'altra persona avrebbe liberato lei».

Un paradiso da morire, Formato Kindle e Copertina flessibile, di Anthony Bourdain,  Rizzoli




Finalmente, dopo anni di duro lavoro, il sicario di professione Henry Denard pianta baracca e burattini e, assieme alla seducente moglie Frances, decide di abbracciare uno stile di vita rilassato e gaudente. E proprio nel bel mezzo del mar dei Caraibi, sull'isoletta di Saint-Martin, trova una vita pigra, fatta di sole e spiagge bianche, tanti cocktail e buon sesso. Purtroppo per Henry e Frances, però, il buen retiro termina quando sull'isola sbarca l'ultima persona che vorrebbero rivedere: il boss mafioso Charles "Charlie Wagons" Iannello, ultimo incarico di Henry nonché macchia enorme nel suo curriculum altrimenti impeccabile. Con il mandante dell'omicidio infuriato per il fallimento del piano, e la vittima designata a pochi passi dal loro bungalow, guardata a vista dagli agenti dell'FBI, la vita annaffiata di rum e sole della coppia comincia a complicarsi. Possibile che, per evitare l'imminente vendetta del mandante e continuare a godersi in pace i loro cocktail sotto le foglie di palma, i due debbano farsi amico proprio l'uomo che Henry ha provato a freddare?




Recensione in anteprima "703 Minuti" di Koraline L.F.,Newton Compton Editori, Amazon

Recensione in anteprima 703 Minuti di Koraline L.F.  Newton Compton Editori Amazon Scheda tecnica Titolo : 703 m...