Lettori fissi

sabato 7 novembre 2020

Rizzoli e Fabbri ragazzi - le uscite in libreria del 3 novembre

  Rizzoli e Fabbri ragazzi - le uscite in libreria del 3 novembre

NARRATIVA D'AUTORE 

LA PIÙ GRANDE di Davide Morosinotto
Un’avventura mozzafiato ispirata alla storia vera di Ching Shih, che comandò la più grande flotta pirata di tutti i tempi
Canton, 1770. Shi Yu non ha mai conosciuto i suoi genitori. Ha sei anni e lavora per l’irascibile locandiere Bai Bai, che non le risparmia insulti e frustate. Un giorno, alla locanda Yu incontra Li Wei, un ragazzino esperto di arti marziali. Yu lo convince a insegnarle a combattere: la ragazza ha talento, si vede subito. Quando, pochi anni dopo, viene rapita dai pirati della ciurma del terribile Drago d’Oro, a salvarle la vita è proprio la sua abilità nella lotta: invece di ucciderla, Drago d’Oro la arruola nell’equipaggio. È l’inizio dell’ascesa di Yu nel mondo della pirateria. A diciannove anni diventa comandante di un’intera flotta, che in breve arriva a contare più di cento navi. Il suo nome terrorizza il Mar della Cina, la sua forza sembra inarrestabile... Ma la straordinaria fama di cui gode le ha creato un nemico, tanto potente quanto misterioso, che è pronto a tutto pur di distruggere il wushu dell’Aria e dell’Acqua, lo stile di arti marziali leggendario di cui la ragazza è diventata l’ultima maestra.

CITTÀ D’ARGENTO di Marco Erba
A 25 anni dalla strage di Srebrenica, un romanzo che racconta una vicenda troppo spesso dimenticata, ma attualissima. Una storia che mostra come la paura del diverso può trasformarsi in odio inimmaginabile
 A Srebrenica, nel 1995, viene scritta una delle pagine più nere della storia europea degli ultimi settant’anni. Ma Greta non ne sa quasi nulla: lei, nata a Milano, è concentrata sulla scuola e sulla sua passione, il nuoto. Non è mai stata in Bosnia, anche se metà della sua famiglia viene da lì. Non sa nulla dell’infanzia di suo padre Edin, delle intere giornate che ha passato, lui Musulmano, a giocare nei boschi con Goran, l’inseparabile amico serbo. Dal passato, però, non si può fuggire, e così Greta si ritrova a scavare nella storia della sua famiglia, tornando laggiù dove tutto è cominciato. Dall’autore di Fra me e te, un romanzo che ci riporta a vicende dei Balcani di ieri e che ci insegna tanto anche sull’oggi, mettendoci in guardia dal fatto che la paura (in questo caso del diverso per religione) può diventare odio e persino guerra. E che ci restituisce con tocco lieve e potente insieme un ritratto di ragazzi stupendi, capaci di ripartire, di sognare un futuro diverso, oltre ogni frontiera e distanza.     

GRANDI ILLUSTRATI

IL MERAVIGLIOSO VIAGGIO DI NILS HOLGERSSON ATTRAVERSO LA SVEZIA di Selma Lagerlöf – Yvan Duque

Un nuovo sguardo su un grande classico della letteratura per bambini, in un coloratissimo albo a cura di Benjamin Lacombe
Nils è un bambino pestifero e svogliato trasformato per incantesimo in un minuscolo folletto. Per poter tornare un ragazzino in carne e ossa dovrà attraversare la Svezia in groppa a un papero avventuroso e scoprire il potere della solidarietà e dell’amicizia superando prove di astuzia, bontà e coraggio. Un nuovo sguardo su un grande classico della letteratura per bambini. Un’ode appassionata all’infanzia e alla sua mutevolezza nel racconto di un viaggio salvifico attraverso i paesaggi svedesi qui vividamente resi dalle illustrazioni di Yvan Duque.

TRESOR
Un bestiario medievale di Brunetto Latini - Rebecca Dautremer
Nella collana dedicata ai grandi autori di ieri illustrati da artisti di oggiun albo magico in cui undici creature straordinarie prendono vita dai pennelli di Rebecca Dautremer, una delle più note e apprezzate illustratrici francesi       
Con il Tresor, opera in prosa scritta in lingua d’oïl tra il 1260 e il 1267, Brunetto Latini offrì ai suoi contemporanei un’enciclopedia completa di tutto lo scibile umano. Il quinto libro è interamente dedicato agli animali: un capitolo dopo l’altro, si susseguono descrizioni di creature reali, mescolate a quelle di esseri mitologici e fantastici. Questo bestiario medievale, che si legge con meraviglia e rivela un immaginario dimenticato e bizzarro, rivive oggi grazie alle raffinatissime immagini di una delle più grandi illustratrici contemporanee: Rébecca Dautremer.



Felicità è...andare in libreria... SI PUO' FARE....USCITE LIBRI NEL WEEKEND

 Felicità è...andare in libreria... SI PUO' FARE....USCITE LIBRI NEL WEEKEND

Fingere (Blackcreek Vol. 3) di Riley Hart, Triskell Edizioni

Mason Alexander credeva che il suo più grande desiderio fosse quello di avere qualcosa da poter definire suo, qualcosa che non fosse legato al cognome della sua famiglia. Pensava di avercela fatta quando ha comprato il suo bar a Blackcreek… finché una dura verità non gli apre gli occhi, facendogli capire che non hanno fatto altro che mentirgli per tutta la vita. Si ritrova così combattuto tra una famiglia che lo ama e una verità che lo perseguita, e diviso a metà tra la vita a cui aspira per se stesso e gli obblighi che sente verso la sua famiglia.
Gavin Davis sa bene cosa vuol dire vivere una doppia vita. Non è mai stato facile essere gay con genitori rigorosamente cristiani, convinti che andrà all’inferno. Invece di affrontare le cose, Gavin si è dedicato al lavoro, trovando sollievo nell’insegnamento della musica. Per questo, quando perde il posto presso una scuola privata per aver dato una mano a un ragazzino gay, sente di aver perso non solo il lavoro, ma anche la sua identità.
Blackcreek è un nuovo inizio per entrambi, per due uomini estremamente leali, che si sentono responsabili per le persone nelle loro vite. Ciò che Mason e Gavin non si aspettano di trovare l’uno nell’altro è un posto in cui possono essere realmente loro stessi. Nonostante siano consapevoli di desiderarsi a vicenda, non sanno come tirarsi fuori dalla situazione in cui si trovano. Intrappolati tra lealtà, doveri, paura, drammi e famiglie, le vite di Mason e Gavin minacciano di allontanarli l’uno dall’altro, se non torneranno a essere fedeli a loro stessi e smetteranno finalmente di fingere.

Ho sempre scelto te di Liz Mac Tea

Lily lavora come editor in una piccola casa editrice nel cuore di Londra ma un giorno a causa di un calo delle vendite viene licenziata. In suo aiuto però giunge sua sorella Ellie Chester una delle più rinomate wedding planner della capitale inglese: le propone di darle una mano a preparare un matrimonio nel verde e suggestivo Lake District. Come dirle di no? Lily si ritrova così a lavorare per una famiglia affabile e divertente ma non poteva certamente immaginare che il fratello della sposa non fosse altro che colui che solo alcuni giorni prima l’aveva licenziata.
Edith è la classica ragazza della porta accanto: dolce, simpatica un po' impacciata.
Quando decide di trasferirsi, dal piccolo paesino del Lake District, a Bath per iniziare l’università si sente un pesce fuor d’acqua spaesata e intimorita da un mondo che non le appartiene fatto di feste, alcool e abiti appariscenti. Soprattutto non ha intenzione di farsi spezzare il cuore dal latin lover di turno ma uno scontro con il sexy, simpatico e intraprendente capitano della squadra di rugby potrebbe ribaltare i suoi piani.
Peggy è una scrittrice da milioni di copie vendute, peccato che sembri aver smarrito la sua vena creativa. Decide così di trasferirsi dalla caotica Londra in un delizioso paese sulla costa della Cornovaglia in cerca di ispirazione. Peggy da quando arriva a Porthcurno, però, non fa altro che combinare un pasticcio dopo l’altro; a risolvere i suoi guai giunge sempre lo scontroso, rude e decisamente affascinante proprietario di Spring House, un incantevole B&B che si affaccia proprio sulla spiaggia.
Lily, Edith e Peggy, tre ragazze diverse tra loro le cui strade si incroceranno e forse, chissà, l’amore busserà alla loro porta.


venerdì 6 novembre 2020

Prossima uscita Queen Edizioni

Prossima uscita Queen Edizioni Vi presento oggi  la prossima pubblicazione del mese di novembre della Queen Edizioni, "Gens Nova", primo volume NON autoconclusivo della serie "Geneticamente modificati" di Eliana Deleo, che uscirà il 19 novembre 

Dettagli
 TITOLO: Gens Nova 
SERIE: Geneticamente modificati 
AUTORE: Eliana Deleo
 EDITORE: Queen Edizioni
 GENERE: Fantascienza 
PAGINE: da definire
 FORMATO: Ebook 
PREZZO: 3,99 Ebook - prezzo lancio 0.99
 DATA DI PUBBLICAZIONE: 19/11/2020
 NB: Libro disponibile nei vari store.
 Avvertenze: Finale cliffhanger
Nel 3024, a causa dello sconsiderato utilizzo dell’ingegneria genetica, l’ecosistema terrestre appare rivoluzionato. Mentre si sono sviluppate nuove specie animali e vegetali molto pericolose, l’essere umano è diventato una specie obsoleta e sta lentamente incorrendo nell’estinzione. Per evitare che accada, la civiltà si è riorganizzata in Stati volti a garantirne la sopravvivenza. Rooter, capo del Canada, disprezza la precaria condizione di sudditanza a cui l’uomo è costretto dalla natura. Per questo motivo crea il progetto Gens Nova, individui geneticamente perfezionati in grado di condurre l’uomo a sottomettere le straordinarie specie ormai padrone del Nuovo Mondo. Gli individui prescelti sono sequestrati e sottoposti a un perfezionamento genetico che farà di loro i capisaldi della nuova stirpe umana. Solo una giovane viene geneticamente mutata nel suo DNA: Ardea. Lei è l’unica a essere una vera e propria arma. I Prescelti faranno affidamento l’uno sull’altro per sfuggire al loro creatore, e Ardea è disposta a sfruttare le sue capacità per aiutare i suoi compagni. Tuttavia, essi sono un ostacolo al raggiungimento del suo obiettivo primordiale, lo stesso che l’ha portata a essere parte della Gens Nova. Il gruppo dei Prescelti combatterà per riottenere la propria libertà, ma fra Rooter e Ardea, chi è il salvatore e chi è il carnefice? 
 Eliana Deleo è nata nel 1996 e vive a Bargone, in Liguria. Da sempre affamata di lettura, ha cominciato a scrivere spronata dal desiderio di dare vita a qualcosa di nuovo.




Recensione libro Beyond the Veil di Margherita Maria Messina edito Words Edizioni

Recensione libro Beyond the Veil di Margherita Maria Messina edito Words Edizioni

Scheda tecnica
TITOLO: Beyond the Veil
AUTORE: Margherita Maria Messina
EDITORE: Words Edizioni
GENERE: Fantasy Romance
FORMATO: Ebook, Cartaceo 
PUBBLICAZIONE: 28.10.2020
DISPONIBILE SU AMAZON E IN TUTTE LE LIBRERIE
Ognuno di loro custodisce storie e vite, piccola mia. Devi sempre osservarli con estrema attenzione. Nascondono, a volte, anche pericolosi segreti, che forse è meglio rimangano tali. Con queste parole custodite nell’anima, Emma Valenti, giovane laureata in Conservazione e Restauro, approda tra le mura del più antico monastero nel cuore della Foresta Nera. Ancora scossa per la perdita dei genitori, periti in circostanze poco chiare proprio in Germania, Emma sa di essere l’unica in grado di scoprire la verità. Tra quelle antiche mura, Emma si scontrerà con l’austero professor Von Richt, custode di un antico segreto, e tenere a bada l’attrazione tra loro sarà quasi impossibile. Proprio nel cuore di quel monastero, tuttavia, si cela una maledizione che narra di un passato fatto di inganni, tradimenti e una vendetta bramata dal fantasma di un oscuro abate.
Emma Valenti era cresciuta nell’amore che i suoi genitori, Maria e Guglielmo, le avevano sempre riservato. Con i loro insegnamenti avevano forgiato la sua vivida intelligenza e la sua passione per lo studio dei testi, le pergamene preziose e le miniature che restaurava abilmente. Un brutto incidente d’auto, però, le aveva portato via le fondamenta stesse della sua vita, gettandola nello sconforto più totale da cui nulla pare riuscire a trarla fuori. Pur affrontando lunghi mesi di terapia, Emma non riesce a chiudere con il passato e a trovare pace. Approda, così, in Germania, fra le antiche mura di un monastero che, oltre ad ospitare l’università e l’antica biblioteca, Emma è certa troverà gli indizi e i moventi che daranno un volto a chi ha architettato la morte dei suoi genitori. Sì, perché contro ogni evidenza Emma sostiene che Maria e Guglielmo hanno trovato la morte per mano di uno o più assassini e lei è disposta a mettere a repentaglio la sua vita pur di trovare la risposta che cerca e che sa essere celata fra le antiche pagine dei manoscritti custodite dai Von Richt. Appena arrivata, Emma fa la conoscenza di Glenda
“Si fece da parte e osservò quello strambo esserino che si era catapultato in camera: una crocchia di capelli rossi decorata da mille e più matite colorate e che faceva da contorno a un viso color latte, con qualche spruzzo di lentiggini, dove spiccavano luminosi e vispi occhi verdi; una t-shirt larga più del necessario, di un rosso acceso, era stata abbinata a un paio di leggings neri e a degli stivaletti dal tacco vertiginoso.” 
E, in modo meno allegro, si scontra col professore Markus Von Richt 
“Gli occhi pervinca di Emma si piantarono sulla figura di nero vestita che l’osservava attraverso gli occhiali stretti: un uomo alto, dal fisico asciutto, con i capelli lunghi sino alle spalle che contornavano un viso dalla carnagione di un bianco che mai prima aveva visto nella vita.”
Muove da queste premesse un romanzo che si sviluppa portando avanti la narrazione parallela di due storie distanti nel tempo. Il registro utilizzato dall’autrice è perfetto per i periodi che attraversa e tale da non appesantire minimamente il passaggio dall’uno all’altro. I capitoli, ciascuno individuato sapientemente da una frase che racchiude in sé i contenuti che va narrando, sono sottolineati da un linguaggio scorrevole e da una costruzione delle frasi lucida e ricca, dove le figure retoriche sono dosate per non risultare in eccesso. La protagonista e gli altri personaggi delle storie che ci ritroviamo a seguire, sono coinvolti in un vortice di avventure avvincenti in cui si svelano intrighi e misteri, incantesimi e malefici. L’eterna lotta fra il Bene e il Male Messina ci fa seguire la nostra Emma nel suo viaggio per riconquistare la propria vita e superare la morte dei propri genitori. In tal modo il tema centrale del romanzo, il viaggio dell’eroina per la conquista della verità ha condotto anche me, lettrice nuova del genere, a cercare di andare oltre... Margherita Maria Messina fa seguire alla stesura del romanzo, una notevole playlist di brani musicali per renderne più confortevole la lettura. Accompagnata dalla musica, appena ho concluso la lettura di “Beyond the veil” ho ricominciato a sfogliarne le pagine e a rileggerne alcuni brani. Non so se capita anche a voi ma io, qualche volta, indugio in questo “mood”. Mi capita quando il libro che ho scelto è invitante sin dal titolo. Andare oltre per me è un monito, è un rigoroso richiamo a non fermarmi alle apparenze e avvicinarmi all’essenza delle cose. Questo libro, esuberante di fantasia e pieno di fantastico romanticismo, nella sua struttura temporale “azzardata”, mi ha spinta a cercare termini e condizioni, parteggiando per l’eroina. Decisamente approvato! Unico appunto lo riservo alle scene di lotta alle quali preferisco di gran lunga quelle d’amore, risultando, le prime, un po' confuse. Un libro coinvolgente e da leggere. 
Recensione di Diana



 

 

 


 

La nostra libreria è sempre aperta nonostante Il nuovo Dpcm. Uscite odierne, venite con me!!!☺😂😂😂😂😂

La nostra libreria è sempre aperta nonostante Il nuovo Dpcm. Uscite odierne, venite con me!!!☺😂😂😂😂😂

Domare le fiamme di Max Walker, Quixote Edizioni

Il pompiere sexy, Colton Drake, ha tutto. Un sorriso irresistibile, begli addominali, un gran senso dell'umorismo. Non è il tipo da una notte e via, ma sa che se volesse non avrebbe problemi a trovare qualcuno da rimorchiare. Allora perché sta avendo così tante difficoltà nel trovare qualcuno con cui passare la vita? 
Beh, almeno, finché non incontra l’uomo che cambierà tutto. Mason Bleu, un ispettore antincendi, si sta trasferendo a Los Angeles dopo aver ricevuto un’offerta di lavoro migliore. Anche se la città racchiude per lui dei ricordi terribilmente dolorosi, Mason pensa che andrà tutto bene. Sembra quasi una seconda possibilità. Poi, il suo intero mondo viene scosso nel momento in cui i suoi occhi incrociano quelli di Colton. La loro connessione è immediata e questo lo terrorizza; e, come se non fosse abbastanza, gli viene assegnato un caso che riguarda un piromane seriale che sta seminando il caos nella comunità. Colton e Mason iniziano a percorrere un sentiero che potrebbe condurli in paradiso o trasformarsi in un incubo. Le cose si scaldano ulteriormente quando il piromane minaccia uno di loro. Riusciranno a domare le fiamme o finiranno per bruciare fino a ridursi in cenere?

Il mondo di Sofia. Vivi i tuoi sogni di Chiara CipollaDavide Viaggi

Londra, 2019.
Terminato il Liceo, Sofia si è trasferita in Inghilterra per un periodo di riflessione. Il duro lavoro quotidiano in una spaghetteria si alterna al sogno di studi avveniristici al confine tra la biologia umana e i misteri della mente. La sua vita monotona subisce un’impennata quando incontra Peter, un vicino di casa affascinante come un supereroe della Marvel, alto, biondo e con due occhi verdi che incantano. Peter è il ragazzo perfetto: bello e sensibile, amante dell’arte e della filosofia ma, sopra ogni cosa, capace di ascoltarla.
Tra Peter e Sofia si accende un amore puro e profondo che però non doveva esserci. Peter, infatti, le nasconde la cosa più importante: lui è a capo di una squadra di ragazzi venuti da un altro Mondo e dotati di capacità soprannaturali, con il compito di proteggerla da Dominic, un pericoloso nemico altrettanto potente. Quando Dominic inizia ad uccidere uno dopo l’altro i suoi uomini, Peter vede sgretolarsi le proprie certezze, mentre il rapporto con Sofia fa esplodere in lui il conflitto tra il bisogno di amare e il senso del dovere. La spirale di violenza travolge anche Sofia in un vortice di omicidi, dubbi e rivelazioni, ma anche di ricerca interiore, maturazione personale e scoperta delle proprie capacità. I protagonisti si ritrovano immersi in una lotta tra i propri sogni e la realtà della Storia. In gioco c’è l’inizio di una trasformazione che porterà l’uomo verso un futuro di crescita tecnologica, biologica e spirituale senza precedenti. È un futuro che sembra già scritto e che invece dipende, fino all’ultimo, dalle scelte personali di ognuno di loro.



giovedì 5 novembre 2020

Recensione "Antologia di beneficenza #together pubblicata dalla Words Edizioni"

 Recensione "Antologia di beneficenza #together pubblicata dalla Words Edizioni" 

Scheda tecnica
TITOLO: Together vol. 1 e 2
AUTORE: AA.VV.
EDITORE: Words Edizioni
GENERE: Generi vari
FORMATO: Ebook (2,99) Cartaceo (15,90)
PUBBLICAZIONE: 06.08.2020
Antologia di beneficenza a favore del reparto di oncologia pediatrica  del “Gaslini” di Genova
Insieme per aiutare. 
Insieme per solidarietà. 
Insieme per dare una piccola speranza a quei bambini che oggi non ce l’hanno. Con questo scopo, trentasei autori hanno unito le loro penne e le loro parole in un’antologia di beneficenza a favore dei piccoli pazienti del reparto di oncologia pediatrica dell’ospedale “Gaslini” di Genova. Nasce così Together, il progetto ideato dal blog Romanticamente Fantasy Sito - RFS con la voglia di fare, nel proprio piccolo, qualcosa di reale e tangibile per aiutare chi ne ha più bisogno. A supporto di RFS c’è la casa editrice Words Edizioni, che ha sposato con entusiasmo e ha messo a disposizione le proprie competenze a beneficio della pubblicazione che oggi diventa realtà. 
I racconti, divisi in due volumi, saranno acquistabili su Amazon in ebook e cartaceo e disponibili con Kindle Unlimited. 

L’ Antologia "Together vol. 1 e 2"  pubblicata dalla Words Edizioni è una raccolta di racconti di autrici italiane e straniere che hanno messo a disposizione gratuitamente il proprio contributo per beneficienza. Infatti  la raccolta sarà in vendita per un anno al termine del quale l’intero ricavato verrà devoluto al reparto oncologico pediatrico del Gaslini di Genova. Personalmente, ho letto due racconti presenti nel 2 Volume e precisamente “Come il vento su Top Withens” di Alessandra Paoloni e “Una promessa di felicità” di Vera Demes. Brevi racconti ma tanto intensi in cui la vita e la speranza sprizzano dalle pagine del libro. Racconti scorrevoli, scritti con un linguaggio curato e dettagliato in grado di esprimere emozioni  e quel senso della vita che da sempre l’uomo poeta e filosofo ha rincorso cercando di catturarne il significato. Vera Demes nel  suo racconto ha mantenuto la sua linea descrittiva di genere raccontando la storia di Clelia che ha lasciato scorrere la sua vita come se non esistesse un orologio biologico che, ad un certo punto  si ferma, costringendoci a riflettere finalmente sul corso della nostra esistenza e in questo si riallaccia a Seneca e al suo concetto di gestione del tempo  “La vita si divide in tre tempi: passato, presente e futuro. Il presente è breve, il futuro incerto, il passato sicuro. Ognuno consuma la propria vita e si tormenta per il desiderio del futuro e per la noia del presente” fino al giorno in cui dobbiamo fare i conti con il tempo trascorso e riflettere su noi stessi, ma soprattutto capire che non è mai troppo tardi per riprendere in mano la nostra vita e quello che ci resta. Alessandra Paoloni in realtà mi ha stupita positivamente; ho letto alcuni suoi romanzi di matrice completamente differente dal racconto e mi ha convinta di leggere un’autrice con una grande sensibilità, ma soprattutto con una grande capacità comunicativa “camaleontica”; riesce a variare genere pur mantenendo  alta l’attenzione del lettore non deludendo le sue aspettative. Alessandra  attraverso il suo personaggio  Jeanne  parla di attesa, pazienza e sopportazione. Jeanne non ha fretta e non ha paura di perdere il suo amore, ma comprende di dover lasciare a lui la libertà e il suo spazio vitale; l’amore non è egoismo, ma libertà di decidere se andare o tornare. L’amore è resilienza, pazienza, attesa… non importa se ritorna , l’importante è viverlo. 
Racconti positivi che ci faranno riflettere e ci aiuteranno a conoscere noi stessi.  Lettura consigliata a tutti e poi uniamo l’utile al dilettevole; leggendo questi racconti faremmo bene alla nostra anima, alla nostra essenza e daremo il nostro piccolo contributo a quegli angeli che "vivono" nel reparto oncologico pediatrico del Gaslini di Genova. Forza ragazzi, la solidarietà fa bene al cuore e all’anima. 









Libri su libri. Cosa ci aspetta oggi in libreria? Venite con me!!!

 Libri su libri. Cosa ci aspetta oggi in libreria? Venite con me!!!

Un matrimonio a dicembre di Sarah Morgan, Harper Collins

La famiglia White è riunita al completo nell’idilliaco paesino di Aspen. È dicembre e la neve incornicia quello che è un evento lungamente atteso da tutti loro: il matrimonio della piccola di casa, Rosie. 
I genitori, Maggie e Nick, sono determinati a festeggiare come si deve. Ma quello che nessuno sa è che nascondono un segreto, stanno per divorziare. Vivono separati ormai da sei mesi e l’ultima cosa che desiderano è essere intrappolati, insieme, in un inverno irresistibilmente romantico. Anche la maggiore delle sorelle White, Katie, teme questo matrimonio. È convinta che Rosie stia facendo un grave errore. Ed è determinata a salvarla da se stessa. Se solo Jordan, l’affascinante testimone di nozze, la smettesse di mettersi sempre nel mezzo...Rosie, la sposa, non vuole confessarlo, ma è tormentata dai dubbi. Solo che, adesso che sono arrivati tutti, sarà possibile dire che non è più sicura? Il grande giorno si avvicina e l’unica cosa certa è che sarà un Natale che nessuno dimenticherà...

Appuntamento sotto la neve di Linn B. Halton, Newton Compton Editori

Cosa fai quando dopo venticinque anni di matrimonio scopri che tuo marito ha una relazione con la tua migliore amica? Fai le valigie e ti trasferisci in un cottage isolato in campagna. La situazione, però, non è proprio idilliaca: la casetta avrà pure il fascino romantico della tipica abitazione inglese, ma non è messa così bene… Maddie Brooks non vuole abbattersi, stringe i denti e assume come operaio l’ex soldato Lewis Hart, che la gente del paese le ha raccomandato. Così quando comincia la ristrutturazione vengono alla luce la vera natura del cottage e… quella di Lewis! Non solo è la persona più brusca che Maddie abbia mai incontrato, ma ha i modi di un Neanderthal (senza offesa per l’uomo del Paleolitico). Mentre le piogge torrenziali isolano il villaggio, i lavori al cottage proseguono sotto il segno della sfortuna e sembra non ci siano prospettive di miglioramento, né dal punto di vista meteorologico né da quello della relazione tra Lewis e Maddie… Ma lei deve trovare al più presto un modo per finire la ristrutturazione e dare un nuovo inizio alla sua vita. Riuscirà a mettere da parte l’orgoglio e trovare un modo per scendere a patti con quel cavernicolo? 

Farei di tutto per non perderti di Kirsty Moseley, Tre60

Sopravvissuta a un terribile rapimento, Annabelle Spencer ha ricominciato a vivere, grazie alla sua meravigliosa famiglia, ai suoi amici e soprattutto ad Ashton Taylor, il giovane agente delle forze speciali che ha l’incarico di proteggerla e l’ha aiutata a guarire le sue ferite più profonde. Grazie a lui, Anna ha ritrovato la voglia di sognare e di innamorarsi. Ma quando il padre di Anna viene eletto presidente degli Stati Uniti, la stampa internazionale si intromette sempre di più nella vita privata dei due ragazzi e la loro storia d’amore rischia di uscire allo scoperto. 
Nel frattempo si avvicina il processo nei confronti di Carter Thomas, il criminale che aveva rapito Anna. E se venisse scagionato? La sua assoluzione sarebbe una vera minaccia. Perché dal carcere Carter l’ha giurato: farebbe qualsiasi di cosa pur di «riprendersi» Anna…

La mia indimenticabile vacanza da sogno di Catherine Ferguson, Newton Compton Editori

Un libro pieno di calore, spirito e risate
Quando il suo fidanzato Har­rison le chiede di sposarlo a una settimana dal giorno di Natale e le dà dodici giorni per decidere, Poppy non sa proprio cosa fare. Con l’av­vicinarsi delle festività, è giunto il momento di deci­dere per il futuro della coppia e il tempo scorre in fretta. In­tanto Erin, la migliore amica di Poppy, non vede l’ora di poter realizzare il loro sogno di gestire insieme una com­pagnia di catering. Ed ecco che un’occasione si presenta: Erin e Poppy si occuperanno di una festa in una lussuosa baita. Le due amiche sono pronte a tutto pur di fare una buona impressione… ma non hanno fatto i conti con il fa­scino magnetico del proprie­tario della baita. Allo scadere dei dodici giorni, Poppy riu­scirà a capire se Harrison è davvero l’uomo della sua vita o se nella magia incantata della baita è già sbocciato un nuovo amore?
Il libro perfetto per un romantico Natale

Una romantica sorpresa solo per te di Jennifer Bayliss-Jennings, Newton Compton Editori

Riuscirà a trovare l'uomo giusto in tempo per Natale? Quando Kate Turner è tornata a casa a Blexford per aiutare suo padre, non si aspettava certo di rimanere a lungo. Eppure, dopo quattro anni è ancora lì, a lavorare nel locale del suo amico Matt. Quando la sua migliore amica la iscrive a un'iniziativa natalizia locale, "Dodici appuntamenti di Natale", una sorta di campo di addestramento amoroso, l'intero paesino sembra rispondere alla chiamata, dal proprietario del pub al postino. Nel corso dei dodici appuntamenti, Kate incontra il meglio e il peggio di ciò che il mondo maschile può offrire, sotto lo sguardo interessato del suo amico d'infanzia (e di tutto il villaggio). Kate è sicura di non aver bisogno di un uomo. E se invece qualcosa le facesse cambiare idea?

A neve ferma di Stefania Bertola, TeA

Emma Trisciuoglio, aiutante pasticciera laureata in Storia con una tesi sulla Stele di Rosetta, perde l'amore tre giorni dopo averlo trovato. La signora Elena, invece, l'amore lo insegue invano da trent'anni, e comincia ad avere un po' il fiatone. Per fortuna c'è Camelia, che s'innamora senza difficoltà di chiunque incontri. Il problema di Camelia, casomai, è il quaderno di ricette che le ha lasciato in eredità suo nonno, scritto in un codice misterioso. Peccato, perché forse, se riuscisse a decifrarlo, potrebbe vincere il concorso «Una stella per Natale». Lei, però, preferirebbe non partecipare neanche. Emma, invece, parteciperebbe volentieri, anche se Andrea non la ama più. Bianca è l'unica a cui il concorso non interessa, è troppo impegnata nella sua battaglia contro un giovane dottore ripetutamente ladro. Aggiungete la pregiata Pasticceria Delacroix, un'attrice francese, un apprendista coi piercing e gli imponderabili effetti di un film dei fratelli Wachowski.

Il lusso della giovinezza di Gaetano Savatteri, Sellerio

Ritornano con una nuova avventura i due investigatori involontari, Saverio Lamanna, giornalista senza lavoro, sarcastico e realista, e Peppe Piccionello, sua spalla, confidente e mentore. Nati e cresciuti al livello del mare, si trovano in trasferta sulle alte Madonie in soccorso di Suleima, sconfortata per la morte del suo ultimo datore di lavoro. Un incidente di montagna che però presto si rivela molto più che una tragica fatalità. Senza tradire la sua cifra ironica e sarcastica, Savatteri racconta il dramma quotidiano del rapporto con il futuro, dello scontro tra generazioni che ha sancito la rottura del patto tra padri e figli.

Voci nel silenzio: Dalla quarantena, Bacci Pagano e gli spettri del passato di Bruno Morchio, Garzanti

Aprile 2020: l’Italia è immersa nel silenzio agghiacciante del coprifuoco sanitario decretato dal governo per contrastare la diffusione della pandemia. All’improvviso, il trillo del telefono sorprende Bacci Pagano e una telefonata inaspettata lo fa ripiombare negli anni più bui della sua esistenza: quelli trascorsi in carcere a seguito di un’ingiusta condanna per terrorismo. A cercarlo è la figlia di un ex brigatista, Beppe Bortoli, che l’investigatore genovese anni prima ha scagionato dall’accusa di omicidio. Di lì a poco, la ragazza gli fa pervenire in busta chiusa una lettera del padre, di cui ignora il contenuto, e sulla quale gli chiede di investigare. E mentre la vecchia indagine riprende vita, una nuova ne scaturisce, improbabile perché condotta senza uscire di casa (o quasi). Ad aiutare Bacci, con informazioni e consigli, le voci degli amici di sempre – il vicequestore in pensione Totò Pertusiello e l’ex guardia carceraria Virgilio Loi – e della sua nuova fiamma, la maestra elementare Giulia Corsini. Ma un silenzio ancora più inquietante lo attende: quello esalato da una memoria frammentata e confusa, popolata dagli spettri del passato. Le losche macchinazioni di un presunto rivoluzionario che a Pagano è sempre sembrato un baro, un «uomo mediocre», l’epifania d’una breve storia d’amore consumata in una piantagione di Cuba, le ferite d’un passato a cui neanche l’oblio può recare sollievo, porteranno l’investigatore a misurarsi con un tragico dilemma: raccontare quello che ha scoperto, e liberarsene, o reggere fino in fondo l’insostenibile peso della verità?

Come la grandine di Gino Vignali, Solferino

La mattina dopo la grande festa internazionale al Grand Hotel che apre le celebrazioni per il centenario dalla nascita di Federico Fellini, un famoso produttore viene trovato morto nella sua suite, in circostanze più che equivoche. Chiamata a indagare, la bella vice questore Costanza Confalonieri Bonnet, assieme ai suoi, trova subito la pista giusta, anche grazie all'aiuto di un ex corteggiatore che rispunta dal passato, con un tempismo quasi pari al suo fascino. Il clamore mediatico si accende sull'omicidio vip, ma fa notizia anche una sequenza di incidenti letali, troppo strani per essere solo fatalità: l'esplosione di una barca, una strana overdose, un omicidio stradale. Mentre la squadra rischia di perdere dei pezzi, tra pericoli mortali e dilemmi professionali, Costanza è alle prese con un'inquietudine mai sperimentata prima, oltre che con il matrimonio di Emerson Leichen Palmer Balducci e Cecilia Cortellesi, evento lieto ma sofferto almeno sul piano organizzativo. Quando poi ci si mette anche Giulio Cesare a complicare il quadro, l'unico che può dipanare la matassa è Orlando Appicciafuoco...

I delitti di Via Margutta di Giancarlo Capaldo, Chiarelettere

Lui, il principe Gian Maria Ildebrando Del Monte di Tarquinia, infaticabile giocatore di golf, amante del pericolo e delle belle macchine, con l’animo da filosofo e qualche deragliamento di troppo in gioventù; lei, la bellissima e briosa Gloria Palazzoli, insofferente ai dettami dell’alta società. Con loro il fedelissimo Oliver, maggiordomo ma soprattutto compagno d’avventura, di scuola inglese, già alle dipendenze di Buckingham Palace. Un trio formidabile animato dalla medesima passione: cacciarsi nei pasticci per troppa curiosità. 
Si sa che Roma nasconde segreti inconfessabili, basta indagare un po’ negli ambienti di potere che qualche storia intrigante salta fuori. I tre protagonisti si trovano coinvolti in una serie di delitti efferati che né la polizia né la magistratura riescono a dipanare. Tra cene sontuose, soggiorni a Montecarlo, coppe di champagne e incontri imprevisti, il trio cerca di capire chi è l’autore degli omicidi. Perché tanta violenza, da chi la verità è così ben custodita?

La bella sconosciuta di Gianni Farinetti, Marsilio

Metti una notte di San Lorenzo, stelle cadenti, un prato con una festosa brigata di amici, cibo e vini buonissimi - eh già, facile, siamo nell'Alta Langa piemontese -, l'atmosfera scanzonata e carica di erotismo - eh già, facilissimo, siamo nel pieno di una torrida e languida estate in campagna. Metti che questa arcadia venga bruscamente interrotta da una funesta disgrazia che, metti, il maresciallo Giuseppe - Beppe - Buonanno, comandante della locale stazione dei carabinieri, sospetta da subito non essere affatto un incidente ma un omicidio bello e buono. Metti che tra conosciuti e amati personaggi della saga farinettiana guidati dall'immancabile Sebastiano Guarienti, ai quali se ne aggiungono di nuovi - alcuni irresistibili -, il maresciallo Buonanno si trovi a sbrogliare una delicatissima matassa che appare come uno sfuggente gioco di specchi, di bugie, di omissioni, con una domanda ben ferma in testa: ma chi è realmente Angela, la bella sconosciuta ospite di Sebastiano alle Vignole, assediata da tre uomini in competizione fra di loro? Metti che tutti i tasselli del rebus trovino il loro ordinato - ma inatteso, inquietante - posto. E se invece il gioco rimanesse aperto?

Le sigarette del manager. Bacci Pagano indaga in val Polcevera di Bruno Morchio, Garzanti

Un ingegnere che non è ingegnere, un manager che non è manager: chi è in realtà Oreste Mari, l'uomo sulle cui tracce si muove Bacci Pagano, inseguendo un vago odore di fumo e spinto da un'ossessione che lo induce a indagare senza la garanzia d'essere pagato? In una primavera piovosa, otto mesi dopo il crollo del ponte Morandi, il detective dei carruggi ripercorre avanti e indietro la valle del Polcevera e ne osserva le ferite, la bellezza e i gusci fossili d'un illustre passato che non c'è più. Nelle strade di quella periferia irriconoscibile sembra cercare il senso di quanto è accaduto negli ultimi trent'anni e l'uomo che sta cercando potrebbe forse fornire qualche risposta alle domande che lo assillano: Oreste Mari è nato in una famiglia operaia, ha rinnegato le sue origini facendo proprio il mito dei soldi facili degli anni Ottanta e ha finito per mettere la propria genialità al servizio della speculazione finanziaria e della criminalità. Distruttore e saccheggiatore di destini, lo definisce Bacci, che però intravvede il legame profondo che lo lega alla valle e alla sua gente, una sorta di anticorpo che potrebbe forse salvargli l'anima. E mentre si dibatte nel dilemma se associare o meno all'agenzia investigativa il fidanzato della figlia Aglaja, Bacci troverà nel luogo più disastrato della valle, la diga del quartiere Diamante, un nuovo amore di nome Giulia, maestra elementare che ha l'aspetto e i modi d'una guerrigliera coraggiosa.


Mai dire mai di Lea Landucci, Sperling & Kupfer

Lei ha giurato che non si innamorerà mai più.
Lui la ama da sempre ed è disposto a tutto per conquistarla.
Una storia divertente e inaspettata, che ci insegna che in amore non bisogna arrendersi mai. Sabrina ha una vita da sogno: è bella da togliere il fiato, può fare shopping senza limiti con la carta di credito dei genitori, avere tutti i ragazzi che vuole e partecipare alle feste più cool. Senonché, dopo la laurea, la madre sessantottina decide di tagliarle i fondi e lei si ritrova ad accettare un impiego sottopagato in una redazione online per non morire di stenti nel suo superattico nel centro di Firenze. Se il lavoro non è granché, quantomeno la sua vita sentimentale ha spiccato il volo e Leonardo sembra davvero un principe azzurro coi fiocchi. Ma l'inciampo è sempre dietro l'angolo: nel giro di qualche mese, Sabrina rimane senza lavoro e il suo principe azzurro si scopre essere un bugiardo patologico che le mente da sempre. A Sabrina, maniaca della perfezione e allergica al fallimento, non resta che rimboccarsi le maniche e ricominciare ancora una volta da zero, con l'aiuto delle sue due migliori amiche, Cristina e Daniela, che non l'abbandonano mai. E con l'aiuto del Baldetti, il brutto anatroccolo accuratamente evitato al liceo che riappare sotto forma di supereroe hipster, pronto a salvarle il cuore…

La donna degli alberi di Lorenzo Marone, Feltrinelli

La donna è sola, inquieta, in fuga: non vuole più restare dove non c'è amore. Ha lasciato la città, nella quale tutto è frenetico e in vendita, ed è tornata nella vecchia baita dell'infanzia, sul Monte. Qui vive senza passato, aspetta che la neve seppellisca i ricordi e segue il ritmo della natura. C'è un inverno da attraversare, il freddo da combattere, la solitudine da farsi amica. Ci sono i rumori e le creature del bosco, una volpe curiosa e un gufo reale che bubola sotto un pergolato. E c'è l'uomo dal giaccone rosso, che arriva e che va, come il vento. A valle lo chiamano lo Straniero: vuole risistemare il rifugio e piantare abeti sul versante nord della montagna, per aiutarla a resistere e a tornare fertile. Una notte terribile riporta la paura, ma la donna si accorge che ci sono persone che vegliano su di lei: la Guaritrice, muta dalla nascita, che comprende il linguaggio delle piante e fa nascere i bambini; la Rossa, che gestisce la locanda del paese; la Benefattrice, che la nutre di cibo e premure. Donne che sanno dare riparo alle anime rotte, e che come lei cercano di vivere pienamente nel loro angolo di mondo. Mentre la montagna si prepara al disgelo e a rifiorire, anche la donna si rimette in cammino. Arriverà un altro inverno, ma ora il Monte la chiama.

Pirati di Clive CusslerRobin Burcell , Longanesi

Quando i cacciatori di tesori Sam e Remi Fargo decidono di provare una nuova avventura estrema – ossia una vacanza rilassante – non sanno che troveranno una missione ad alto rischio ad attenderli. Dopo una deviazione per visitare una libreria antiquaria, scoprono che il titolare è stato ucciso. Tutti gli indizi sembrano segnalare che l’omicidio sia avvenuto per proteggere un segreto contenuto in uno dei libri del negozio, una mappa dimenticata, una guida di carta e inchiostro capace di condurre chi capisse come leggerla a una scoperta di importanza storica stupefacente. I Fargo decidono di raccogliere la sfida e si ritrovano a volare dalla California all’Arizona, dalla Giamaica all’Inghilterra in una caccia in cui, come sospettavano, scoprono presto di non essere soli. Un miliardario affetto da un’ossessione malsana vuole arrivare per primo al traguardo e Sam e Remi capiscono che qualcuno all’interno della loro squadra li sta tradendo…
La posta in gioco è sempre più alta e l’avventura potrà finire in due soli modi: con il ritrovamento di uno dei reperti più gloriosi della storia o con una morte certa.




Oggi 22 Aprile 2021 in libreria!!!

Buongiorno lettori, siamo già a metà settimana, ma le uscite libri continuano a deliziare la nostra mente e i nostri occhi. Seguitemi Attraz...