Lettori fissi

sabato 8 dicembre 2018

Recensione libro "Formule mortali" di Francois Morlupi , Croce Libreria, Amazon



Recensione libro

Formule mortali di Francois Morlupi
Croce Libreria, Amazon





Scheda tecnica
Titolo: Formule mortali
Autore : Francois Morlupi
EditoreCroce Libreria
Pubblicazione: 23 Aprile 2018
Genere: Gialli /Thriller
Pagine: 320
Formato:Copertina flessibile

In una torrida estate romana un passante scopre un cadavere di un uomo atrocemente torturato e mutilato. Sul terreno insanguinato gli arti amputati disegnano una celebre formula fisica. È il primo di una serie di omicidi rituali che coinvolgono vittime senza alcun legame apparente. A tentare di risolvere il caso è chiamato il commissario Ansaldi, professionista integerrimo ma tormentato dall'ansia e dagli attacchi di panico. Ad accompagnarlo in questa avventura verso il male, il vice ispettore Loy, una ragazza con un forte disturbo antisociale di personalità, e altri tre membri del commissariato di Monteverde. Tenteranno insieme di venire a capo di quello che ormai i media hanno battezzato come "il caso delle formule mortali", un'indagine dopo la quale nessuno dei protagonisti sarà più lo stesso.
 Leggere dei thriller è sempre un incognita. Leggere dei buoni thriller è una chimera. Vari libri sono considerati tali, nonostante manchino dei requisiti giusti per farlo. Un buon thriller deve essere imbevuto di suspense, adrenalina, tensione, eccitazione, analisi psicologica dei protagonisti. Era da tempo che non mi imbattevo in tutto ciò, dalla lettura di Io uccido di Giorgio Faletti e Il suggeritore di Donato Carrisi… ed è arrivata la proposta di Francois Morlupi e del suo “Formule mortali”. Di solito sono titubante a chi mi offre di leggere gialli / thriller, ma già dalla sinossi, “Formule mortali” ha attirato la mia attenzione. Naturalmente non sto qua a raccontarvi la storia, leggetevi la trama sopra citata; sarebbe un vero peccato conoscere particolari del libro tramite voci altrui; vi dico solo che la trama è temprata da una serie di omicidi legati da torture, atrocità e…
si accorse con orrore di aver calpestato una mano a cui mancavano tutte le dita…”
...formule matematiche, nella stupenda cornice della nostra fantastica Caput Mundi, ricca di bellezze ma che soffre di tanti problemi sociali e strutturali. Delitti che può sviare il lettore, così come il commissario Ansaldi, l’agente Caldara del commissariato di Monteverde, Di Chiara ed Eugenie Loy, che seguono, inizialmente la pista del serial killer occasionale quando poi, la realtà è tutt’altro.
Il romanzo ha i requisiti giusti per essere definito un thriller, tra cui l’analisi psicologica dei protagonisti e della loro personalità eterogenea; analisi che ci aiuterà a conoscere meglio le azioni da loro compiute, per avere un quadro completo della situazione sia degli indagati che degli indagatori, per l’effetto causa – effetto, azione e reazione. Anche se mi sarebbe piaciuto che l’autore avesse condotto Eugenie Loy a un’introspezione personale più approfondita.
Viaggiò mentalmente verso quei buchi neri della sua vita che la rendevano ogni giorno più amara e che non aveva mai confidato a nessuno…
 Sono sicura che ci stia riservando delle sorprese.
Niente accade per caso, tutti gli eventi sono strettamente collegati, linguaggio complesso e descrittivo nella parte letteraria (con citazioni di Nieztsche, Platone, Socrate, Odissea) e matematica; ottima conoscenza della simbologia cristiana e  del deep web; struttura lessicale e formale perfetta, i dialoghi si alternano con gli eventi e le descrizioni trascinando il lettore in una dimensione di terrore, paura e speranza che tutto finisca quanto prima;
Troviamoli, fosse anche l’ultima cosa che facciamo, ma troviamoli. Da oggi per me non esiste più una vita privata fino a quando non li avremo scovati”
Buona esposizione della lingua italiana e francese (premunitevi di un vocabolario, potrebbe essere utile). Suspense alta fino all’ultima pagina e finale "non finale"… to be continued…
Siete pronti per catapultarvi in questa avventura? Buona lettura... dopo averlo letto, passate dal mio blog.


Formule Mortali vi aspetta alla fiera Più Libri Più Liberi!

venerdì 7 dicembre 2018

Senza Grazie di Pino Sassano alla fiera Più Libri più Liberi

Senza Grazie di Pino Sassano alla fiera Più Libri più Liberi


Risultati immagini per più libri più liberi



Il caso editoriale “Senza Grazie”, raccolta di racconti di Pino Sassano diventata poi uno spettacolo teatrale intitolato Bookshow, fa tappa a Roma, nell’ambito della prestigiosa fiera del libro Più libri più liberi, dopo gli appuntamenti di Cosenza, Napoli e Milano (all’interno del BookCity).




Metropolitana di Londra, una delle più grandi “metropoli italiane”, se è vero che ci vivono un quarto di milione di nostri connazionali. I passeggeri affrontano il loro viaggio interiore nell’underground della capitale britannica nell’indisponibilità di comunicazione con gli altri e, di conseguenza, senza “grazie” da dover scambiare con chicchessia. Come “senza grazie” – sans serif – è il carattere tipografico della London Underground, ideato ad hoc nel 1916. Un carattere privo di elementi che segnano i tratti terminali delle lettere, chiamati appunto “grazie”Tratti terminali che – tout court – rimandano al carattere dei personaggi e delle storie di questo prezioso libro, davvero simbolici del periodo dis-grazia(to) che viviamo. Pino Sassano in SENZA GRAZIE, attraversa Londra grazie alla sua sterminata rete metropolitana, perfetta per rispecchiare le mille sfaccettature dell’animo umano.

Senza grazie profuma dei miasmi psichedelici del fumo di Londra; è una sorta di rappresentazione scenica, ma soprattutto sonora, di un’esperienza underground. Un’esperienza acre, rumorosa, stridente, maleodorante e commovente come una giornata nel down world, nel Mondo di Sotto”. (Leon Pantarei)


Risultati immagini per più libri più liberi


Il volume, pubblicato da Infinito Edizioni, sarà presentato dall’autore insieme a Leon Pantarei, Maria Frega, Nicola Zamperini e Francesco De Filippo domenica 9 dicembre, alle 10,30 in sala Antares, nell’ambito di Più libri più liberi che si tiene presso il Roma Convention Center La Nuvola, viale Asia 40 (zona Eur).










Pino Sassano (Salerno, 1958), vive a Cosenza, è libraio, professore di economia aziendale, consulente di organizzazione e direzione. Ha lavorato in albergo come direttore e nelle assicurazioni come ispettore commerciale. Si è occupato di reti di vendita diretta. Con Infinito edizioni, nel 2011, ha pubblicato il suo primo romanzo, Alias MM, vincitore del Premio Proviero e del Premio Mediterraneo, per settimane tra i titoli più venduti nella catena delle librerie Mondadori.


Risultati immagini per più libri più liberi

Segnalazione libro Vi segnalo oggi l'imminente uscita del nuovo romanzo di Alycia Berger dal titolo "Into the Dream - Quando l'amore è sacrificio".

Segnalazione libro

Vi segnalo oggi l'imminente uscita del nuovo romanzo di Alycia Berger dopo il romanzo "Accanto a te ritorno ad amare", dal titolo "Into the Dream - Quando l'amore è sacrificio".
Tra qualche giorno la recensione in anteprima...




Scheda Tecnica

 Titolo: Into the Dream - Quando l'amore è sacrificio 
Autore: Alycia Berger  
Editore: Self publishing 
Pagine: 311
Genere: Contemporary romance - Urban fantasy 
Data di pubblicazione: 9 dicembre 2018
Prezzo: 1.49 euro  (promozione di dicembre) in ebook -prossimamente in cartaceo.
Store: Amazon, Kobo, Play Store, Apple Store e principali librerie italiane on line


Newport, Oregon, 1998
La vita di Chase Runner, guida turistica presso l'Oregon Coast Aquarium, viene irrimediabilmente capovolta quando in un tragico incidente stradale la sua ex moglie perde la vita e sua figlia diventa cieca. 
Decisivo si rivelerà l'incontro con un'orca dai comportamenti tutt'altro che ordinari e una sirena giunta sulla Terra per riprendersi ciò che le è stato sottratto. Tuttavia, Isabelle non è una semplice sirena, e la verità che lei cerca di nascondere porterà entrambi a una scelta. Un'intensa e struggente storia d'amore sospesa tra la vita e la morte, tra un'insidiosa realtà fatta di complotti e una fantasia alimentata da leggende e creature bizzarre.
Ogni storia ha qualcosa da raccontare, Into the dream parla di un amore che è anche sacrificio.

Risultati immagini per sirena

Alycia Berger vive a Milano e ha 25 anni. Amante folla lettura, scrittura, disegno e videogiochi, Alycia si impegna attraverso i suoi libri a trasmettere messaggi di speranza affrontando i temi poi disparati che riguardano la realtà di oggi, senza scordare di far ridere e sognare. 
"Vicino a te ritorno ad Amare" è il suo esordio, pubblicato prima in self nel 2016 e poi nel 2017 con la casa editrice Lettere Animate, nonché vincitore di un concorso internazionale svoltosi a Milano. Pubblicherà con la Butterfly Edizioni un altro libro nel 2019.




giovedì 6 dicembre 2018

Recensione libro "Non si sa mai" di Mary Calmes, Dreamspinner Press, Amazon



Recensione libro

Non si sa mai di Mary Calmes


Amazon

Non si sa mai di [Calmes, Mary]




Scheda tecnica

Titolo: Non si sa mai
Autore: Mary Calmes 
Editore: Dreamspinner Press
Pubblicazione: 30 Ottobre 2018
Formato: Kindle
Genere: Romanzo rosa


E’ davvero impossibile tornare a fidarsi di chi ci ha fatto soffrire?
Hagen Whylie, dopo aver vissuto la tragica esperienza della guerra, torna finalmente a casa con dei progetti ben precisi: aprirsi a nuove amicizie e lavorare serenamente, ma soprattutto lasciarsi alle spalle problemi e complicazioni.
La sua vita va avanti tranquilla, e riesce a mantenere i suoi propositi, finché un giorno si imbatte in due adorabili bambini in difficoltà, dopo averli aiutati scopre, con grande sorpresa, che sono i figli di Mitch Thayer, il suo primo e unico amore che l’aveva abbandonato diversi anni prima.
Perché confessarti qualsiasi cosa che sia anche soltanto lontanamente personale o privata richiede un cuore robusto, e certe volte proprio non sono pronto per essere preso in giro, con indifferenza o condiscendenza.
Mitch, diventato l’unico affidatario dei suoi figli, decide di tornare nella sua città natale, per farli crescere contornati di affetto e serenità com’era stato per lui. Inevitabilmente i due ragazzi si riavvicinano, complice anche la bellissima influenza che Hagen ha da subito sui due bambini.
Riusciranno a ritrovare un’intesa?
Potrà Hagen tornare a fidarsi di Mitch nonostante l’abbia fatto soffrire molto?
Ma era una cosa folle. Era troppa pressione, per chiunque, e oltretutto, se mi avesse voluto, sarebbe venuto a cercarmi nel momento esatto in cui era arrivato in città, e, in ogni caso, prima che fossero passati diciassette anni. Nel corso di quel tempo dovevo averlo idealizzato senza rendermene conto, e adesso il pensiero di essere con Mitch, di lasciarlo entrare nella mia vita, era molto più che semplicemente pericoloso. Rischiavo di essere spezzato di nuovo. Avevo ricostruito la mia esistenza.
Un libro scritto in maniera semplice, una storia leggera ma significativa raccontata in prima persona dalla voce di Hagen.
A differenza di altre storie di amore omosessuale che mi è capitato di leggere, questa risulta più discreta e meno esplicita (soprattutto per quanto riguarda le scene di sesso), una qualità che ho apprezzato molto perché l’autore riesce a dare importanza al vero significato della storia.
Quando il grande amore della tua vita ti fa soffrire, è complicato ricominciare a provare ancora qualcosa, Hagen si impegna molto a voltare pagina ma si sente incompleto fino a che non ritrova Mitch.
Rinunciai a cercare di tenergli testa con le battute. Non potevo. In me tutto quanto era troppo nudo. Ero pronto a dargli una possibilità, si, ma allo stesso tempo ero terrorizzato, e nel mio cervello c’era uno strano miscuglio di desiderio e di voglia di scappare via.
Mitch a sua volta decide di cambiare vita e addirittura si sposa con una donna, esperienza che oltre a regalargli i suoi bambini, lo aiuta a capire che la sua vita a un senso solo accanto ad Hagen.
Questa lettura mi ha fatto riflettere molto, quando e perché bisogna dare una seconda possibilità?
Credo che la risposta sia semplice, dobbiamo tenerci vicine solo le persone che ci fanno sorridere.
Sembra una frase fatta ma è la verità, anche se in precedenza ti ha fatto soffrire, se pensi che quella persona possa farti stare bene abbracciala forte e non lasciarla andare mai più.
Leggetelo! Aiuta a capire tanto.

Uscite libri oggi 6 Dicembre

Uscite libri oggi 6 Dicembre 


Immagine correlata

Libri Amazon: Rosa/ Romance

Legati dalla luna Formato Kindle, di Cooper Davis, Triskell Edizioni


Legati dalla luna di [Davis, Cooper]
Cinque anni fa, durante la luna piena, Hayden Garrett ha lanciato i dadi. Si è aperto con Josh Peterson, l’uomo da cui si sentiva attratto da sempre… con risultati drammatici che gli hanno cambiato la vita. Adesso, cinque anni dopo, è uscito di prigione ed è tornato in città, e l’agente Peterson è l’ultimo lupo che vorrebbe vedere. L’unico problema? Il consiglio ha decretato che i due devono unirsi per riunificare i branchi rivali. L’altro problema? Josh non è gay. Hayden non ha mai superato la sua attrazione per il molto etero Alfa del clan rivale, perciò, quando gli anziani decidono che dovrebbe legarsi a lui, non sa se sentirsi più pieno di desiderio… o di timore. Il passato tra loro è stato difficile e quella notte sotto il chiaro di luna di cinque anni prima ha cambiato per sempre il loro rapporto.
Nonostante la sua reputazione di donnaiolo per tutta Jackson, in Wyoming, Josh ha sempre tenuto a Hayden. In un mondo diverso, sarebbero potuto essere amici, non nemici. Adesso, faccia a faccia dopo così tanto, l’acredine negli occhi dell’altro lo colma di rimpianto, spingendolo a chiedersi come sarebbe potuto essere… come sarebbe dovuto essere. Durante il viaggio di Hayden e Josh attraverso i rituali e l’intimità, che legherà per sempre i loro spiriti, la passione e la rabbia esplodono, rivelando un difficile segreto. La verità su una notte di tanto tempo prima, quando l’unione di corpi, cuori e anime è finita in tragedia…


Altre mille volte Formato Kindle, di Federica Alessi, Newton Compton Editori


Altre mille volte di [Alessi, Federica]
Avery Emerson credeva di essersi lasciata alle spalle il suo passato. Ma quando, dopo tre anni, fa ritorno a Myrtle Beach non sembra essere passato nemmeno un giorno: il brutto ricordo che l'ha tormentata per anni è ancora vivido nella sua mente. Connor Riley ama cavalcare la cresta delle onde più alte e perfette, è abile nel surf tanto quanto lo è con le ragazze. Il suo fascino però non sembra avere effetto sulla biondina appena arrivata. Avery, infatti, lo incolpa dell'incidente che ha causato la morte della sua gemella Natalie e il segreto che Connor custodisce con cura potrebbe persino peggiorare le cose. Connor e Avery riusciranno a riallacciare i rapporti che si sono spezzati? Avery sa che Connor l'ha delusa profondamente e la razionalità le dice che non dovrebbe assolutamente a fidarsi di lui. Eppure il suo cuore sembra pensarla in modo molto diverso...

Libri Amazon : Gialli / Thriller


Il morso del serpente Formato Kindle, di Elizabeth George, Longanesi


Il morso del serpente di [George, Elizabeth]
A Londra un produttore di musical si suicida inspiegabilmente dopo la trionfale prima della sua nuova opera. Tre mesi più tardi, nella brughiera del Derbyshire, vengono trovati i corpi senza vita di Nicola, figlia di un ex poliziotto, e di un giovane ucciso a coltellate. Quale può essere il legame tra i due eventi? L'ispettore Linley di Scotland Yard comincia la difficile indagine senza la sua partner abituale, Barbara Havers, degradata per insubordinazione, che condurrà invece un'indagine parallela. In un crescendo di sospetti, la George scava a fondo nell'animo umano, facendone emergere i desideri e le paure più inconfessabili.



La ricetta della mamma Copertina flessibile, di Giorgio Faletti, La Nave di Teseo



Uno spietato e imbattibile sicario si introduce nella casa di un uomo - un manager donnaiolo che è spesso fuori per lavoro - per compiere la sua missione. La finestra dell'appartamento si trova esattamente di fronte al tribunale dove il giorno seguente si celebra un importante processo con un testimone chiave, le cui rivelazioni minacciano personaggi molto in alto. Il compito del sicario è semplice: uccidere il testimone e sparire. Un lavoro pulito come sempre. Ma non ha calcolato la ricetta della mamma... Con una nota di Roberta Bellesini Faletti.


Acqua Morta: Romanzo Thriller Soprannaturale,Formato Kindle e copertina flessibile, di David Ballerini


Acqua Morta: Romanzo Thriller Soprannaturale di [Ballerini, David]

 Appollaiato tra le vette delle Dolomiti, l’Acqua Morta era stato un tempo un albergo lussuoso e uno stabilimento termale famoso in tutta Europa per le doti quasi miracolose delle sue acque. La fonte termale si era però improvvisamente e misteriosamente seccata sul finire della II Guerra Mondiale, riducendo l’albergo a un guscio vuoto e secco – oggi, un peso morto sulle spalle di Patrizia.

Patrizia non sa dell’orrendo segreto che giace sepolto in giardino; non sa nulla del crimine terribile che proprio lì nelle terme è stato commesso il giorno in cui l’Acqua, raccapricciata, ha smesso di scorrere. Quando gli operai, scavando, riportano accidentalmente alla luce questo tremendo passato, il tempo si incanta come un disco rotto e tutti gli eventi di quel triste giorno di guerra di sessant’anni prima prendono a ripetersi tali e quali, ancora e ancora: ogni giorno inizia con l’arrivo di un misterioso ospite - alto, vecchio e secco, tutto vestito di nero - ogni giorno finisce con la strage di tutti gli ospiti dell’albergo ad opera di un Capitano tedesco impazzito dal dolore.
Libri Amazon : Narrativa contemporanea

Israel Jihad in Jerusalem Formato Kindle, di ARIEL LILLI COHEN


Israel Jihad in Jerusalem di [ARIEL LILLI COHEN]
Israel Jihad in Jerusalem è un romanzo liberamente ispirato alla vita dell’autrice, il cui alter ego è la protagonista: Yael, israeliana, di professione agente segreto. Posta a capo di un gruppo di giovani personalità dall’alto quoziente intellettivo, Yael all’inizio della storia si trova sotto copertura in Canada, quando scompare misteriosamente. Ai servizi segreti, in particolare ai suoi fidati compagni Shani, Zoe, Shlomit e Green, è assegnato il compito di scoprire chi l’abbia rapita e dove si trovi. Il responsabile del sequestro, si verrà presto a sapere, è Hamza bin Laden, figlio di Osama e suo successore alla guida dell’organizzazione terroristica Al Quaeda, che dopo aver abusato di lei manifesta la sua intenzione di sfruttarla come prostituta in un bordello, tra il Libano e la Siria. Sullo sfondo dell’intricata vicenda, inevitabilmente, c’è la questione palestinese, con i rapporti sempre più tesi tra Israele e i paesi islamici, e un difficile processo di pace che i presidenti Trump e Putin si incaricano – almeno apparentemente – di portare avanti.



Il vecchio e la pistola: Old Man & the Gun Formato Kindle e copertina rigida, di David Grann, Corbaccio


Il vecchio e la pistola: Old Man & the Gun di [Grann, David]


 Da questo libro l'ultimo grande film con Robert Redford

Il vecchio e la pistola racconta l’incredibile storia di Forrest Tucker che ha cominciato a infrangere la legge all’età di quindici anni e ha «cessato l’attività» a settanta, con la sua ultima fuga da San Quentin. In mezzo ha vissuto una vita pericolosa e avventurosa: ha compiuto leggendarie rapine nei caveau della banche più blindate ed è finito diciotto volte in prigione, da cui per diciotto volte è riuscito a evadere nei modi più rocamboleschi e con i mezzi più impensati, fra cui un kayak…Nel frattempo ha avuto anche tempo di sposarsi tre volte. E di guadagnarsi la simpatia dell’opinione pubblica. David Grann ha intervistato Forrest Tucker, e ne ha tratto il ritratto magistrale di un uomo che ha fatto del «brivido della fuga» la sua vera ragione di vita, splendidamente interpretato da Robert Redford sul grande schermo.
Il vecchio e la pistola è stato pubblicato nel volume Il demone di Sherlock Holmes, così come gli altri due racconti che compongono questo libro: Circostanze misteriose sulla morte del più autorevole studioso di Conan Doyle, e Il camaleonte, sul celebre impostore Frédéric Bourdin che durante la sua vita assunse decine di identità false e altrettanto credibili.

Tropico dei perdenti Formato Kindle e copertina flessibile, di Roberto Parodi, TeA


Tropico dei perdenti di [Parodi, Roberto]
Scheggia è ancora sulla strada – in verità sulle piste del deserto africano –, e questa volta con una missione: aiutare Ashanti, la giovane infermiera del Mali che gli ha salvato la vita e che vuole rintracciare la sorella, perduta lungo le rotte dei migranti, smarrita in quel fiume di individui disperati, sfruttati e abusati che rischiano tutto per attraversare il Sahara e raggiungere le coste del Mediterraneo, e da lì, forse, approdare in Europa. Una vera odissea attende la coppia, un’avventura gonfia di pericoli e meraviglie, di moto distrutte e ricostruite, di incontri di ogni tipo, di paure e speranze, di violenza e solidarietà, di vento, sabbia e sole. Un viaggio che offrirà a Scheggia l’ultima occasione per dare un senso alla sua inquietudine, alla perenne sensazione di fallimento, e per trovare un significato più grande al suo eterno vagabondare.
Fedele alla sua dimensione narrativa più congeniale, e grazie alle conoscenze «sul campo», Roberto Parodi affronta uno dei temi più delicati e drammatici di oggi, e lo fa senza perdere la leggerezza e l’ironia del suo eroe, e mantenendo sempre il punto di vista più giusto: quello delle persone.



Le voci del sogno Copertina flessibile, di Ivan Cotroneo, La Nave di Teseo



Quattordici voci - evocative, sensuali, sottili, oscure - raccontano i loro sogni d'amore e di inquietudine. Parlano di ricordi, di dolori passati, di gioie a venire. Personaggi immaginari che aprono squarci sul mistero delle loro vite, portandoci in spazi fantastici, irreali, eppure così vicini alla nostra intimità, alla coscienza del nostro mondo interiore. Questi racconti, lirici e ammalianti, vengono a riunirsi in un libro che conduce il lettore al cuore della notte, tra realtà e fantasia, ombre e bagliori, illusioni e scoperte, fino alla luce del mattino e alle soglie di un sogno ulteriore.


Recensione libro "The first boy" di Cristiano Pedrini

Recensione libro The first boy di Cristiano Pedrini Scheda tecnica Titolo : The first Boy Autore : Cristiano Ped...