Lettori fissi

sabato 26 maggio 2018

Il 28 Maggio uscirà in tutti gli store, la nuova edizione del romanzo"Come un'isola " di Monika M.ed in esso,sono stati inclusi due spin-off inediti

Il 28 Maggio uscirà in tutti gli store, la nuova edizione del romanzo"Come un'isola " di Monika M.ed in esso,sono stati inclusi due spin-off inediti 

Come un'isola narra la Dominazione in modo psicologico e non erotico, descrivendo un vero rapporto Dom/sub.
Lucrezia contatta Victor per rivivere le torture della Santa Inquisizione, essendo convinta di aver vissuto, in un'altra vita, accuse di stregoneria. Ma nulla andrà come Lucrezia ha stabilito, finirà per innamorarsi del suo carnefice.



INTRODUZIONE ALLA LETTURA

Come un’isola è forse scritto unicamente per noi donne, noi donne che ci amiamo così tanto da saper amare in modo unico, senza però tradirci mai. E’ una storia d’amore non convenzionale, complessa, forse malata, tenace, che rivela la fragilità e la forza stessa della protagonista. E’ un invito a darci una possibilità anche quando tutti i segnali indicano pericolo, vivere un amore sapendo che si verrà feriti non per ingenuità ma per coraggio, vincendo la paura del dolore che sappiamo arriverà ma che sarà nulla confrontato ad una assenza di rimpianto. E’ consapevolezza di sé, è controllo, è scelta . Lucrezia , la protagonista, allineerà la sua vita a quella di Victor convinta di poter, come sempre nella sua vita, controllare tutto . Nulla sarà più diverso da ciò che lei aveva pianificato fino a conoscere la travolgente ribellione, fiera del suo orgoglio ingaggerà una guerra con il suo stesso cuore per non concedersi ad un amore non corrisposto .Si tufferà volontariamente in due occhi crudeli e belli sapendo che vi troverà la morte per annegamento, consapevole che quel che dopo l'aspetterà non sarà più vita , ma sopravvivenza scandita da una inguaribile mancanza, dettata però dalla libertà della scelta fatta .Siamo spesso schiavi dei nostri limiti , ma quanto di noi siamo disposti a tradire per oltrepassarli ?
<< Non bisogna mai partire da un risultato , se lo facessimo tutto sarebbe falsato ,ogni gesto e pensiero mutato dal desiderio di giungere dove si è stabilito e non dove veramente siamo attesi... sei enigma e mistero che vivrò per sempre o forse mai più... >>  da Come un'isola di Monika M.



Recensione: Il nomade di Jane Harvey-Berrick, il terzo volume della Traveling Series



SCHEDA TECNICA
Titolo: Il nomade 
Autore: Jane Harvey-Berrick
Editore: Delrai Edizioni
Serie: The traveling series
Pagine: 400
Pubblicazione: 23 Aprile 2018

Valutazione


“Una vita intera pensando che non sei pronto per amare, un attimo solo per comprendere che l’amore è tutto nella vita”.

Tucker McCoy fa parte degli Hawkins Daredevils (ricordate la storia di Kes?) è uno spericolato stuntman e la sua vita è piena di adrenalina e avventure con donne occasionali a cui non vale la pena nemmeno dare il proprio numero di telefono; il suo amore più grande è la sua inseparabile Ducati, la sua famiglia è il circo e tutta la magia che lo circonda.
E’ sempre stato spavaldo e sicuro di sé, ma il suo mondo crolla quando si ritrova costretto, suo malgrado, a riavvicinarsi alla sua famiglia d’origine da cui per povertà era stato costretto a fuggire e di cui non conservava un bel ricordo.
1.    “Le regole erano semplici e mi tenevano al sicuro. 1. Mai dare il numero a una donna. Era una cosa intelligente no? 2. Non dormire mai con loro più di una volta. Perché mangiare sempre la M&Ms rossa quando puoi cambiare i colori ogni volta che vuoi? 3. Lasciarle sempre soddisfatte. E’ solo per correttezza. 4. Non guardarsi mai indietro. Se continui a spostarti non puoi essere catturato, no"?
Tera è la sorella che Kes ha ritrovato da poco, figlia del senatore Hawkins ed è da sempre ad una vita agiata sotto gli occhi di tutti. La scoperta dell’esistenza di una nuova famiglia fa crescere dentro di lei la voglia di evadere e di far venire alla luce la sua vera personalità.
Inizia così a frequentare il circo e inevitabilmente viene catturata dalla sua magia e dalla possibilità di vivere liberamente.
1. “Come è possibile che la vita difficile di famiglie e città intere passi inosservata? Non avevo risposta, niente di immediato da offrirgli, ma guardai quell’uomo ferito e pieno di lividi davanti a me e mi chiesi come fosse riuscito a sopravvivere assieme al suo sorriso e le sue risate. Si , sapevo che quelli erano il suo scudo, ma sembrava che fosse stato lui a scegliere di voler essere felice, come meglio poteva. Ed ecco ben spiegata la sua regola sulle avventure da una sola notte: non legarsi seriamente a una persona significava non venire ferito. Era un’equazione semplice.”
E’ proprio li che conosce Tucker e, dopo un iniziale momento di diffidenza si innamora perdutamente di lui e della sua vita libera da ogni costrizione.
I due ragazzi però dovranno affrontare molti ostacoli, riusciranno a difendere il loro amore?
1.    “Che cosa  stavo facendo? Perché stavo scappando da un uomo che mi attraeva così tanto? Sapevo che erano tutti molto uniti e lo consideravo normale, visto che passavano la maggior parte dell’anno a viaggiare insieme. Tutti venivano accettati nel circo, senza tenere conto della razza, del colore della pelle o dell’orientamento sessuale. Be’, tutti i circensi venivano accettati , ma questa regola escludeva in automatico me.”

Potranno superare i pregiudizi che la ricca famiglia di Tera ha nei confronti di Tucker?
E’ ufficiale: adoro quest’autrice e i suoi libri; hanno il potere di coinvolgerti a tal punto da non riuscire a fare altro che leggerli e finirli il prima possibile!
La scrittura è semplice ed emozionante, ogni capitolo è affidato in maniera alterna ai due protagonisti per poter vivere al meglio la storia da entrambi i punti di vista.
La lettura regala sorrisi, colpi di scena e tantissime emozioni ed è un degno seguito da vivere dopo le avventure di Kes e Aimee.
A mio parere, l’emozione più bella che trasmette, è l’impegno con cui Tucker e Tera che consapevoli di far parte di due mondi completamente diversi fanno di tutto per rendersi degni l’uno dell’altra.
A volte è complicato superare i pregiudizi sulle differenze di classe sociale o sul lavoro svolto, i due ragazzi e la loro storia danno coraggio e fanno capire che se c’è l’amore vero vale la pena di lottare superando qualsiasi difficoltà.
Dedicato a chi ha voglia di sognare, a chi si arrende troppo spesso e a chi non capisce che se un amore è speciale bisogna fare davvero di tutto per difenderlo.
Sarà difficile dimenticare questi libri, con la speranza che la scrittrice ce ne regali presto di nuovi mi godo ancora un po’ la polvere magica di cui queste letture mi hanno ricoperta.
La magia del circo e l’amore fanno davvero miracoli.
 “Questo è il circo, dove accadono magie e …. I sogni diventano realtà.”

 RECENSIONE DI SARA MASTRANTONI 


LA SERIE COMPLETA TUTTA RECENSITA NEL BLOG

- Il viandante ( 25 Ottobre 2017)



- La viandante ( 28 Dicembre 2017) 



- Il nomade ( 23 Aprile 2018) 




venerdì 25 maggio 2018

Recensione : La duchessa di Danielle Steel


SCHEDA TECNICA 

Titolo: La duchessa 
Autore: Danielle Steel 
EditoreSperling & Kupfer
Pagine:356
Pubblicazione:30 Aprile 2018
Formato: Kindle, cartaceo 

Valutazione 

Inghilterra, XIX secolo. Angélique Latham, orfana di madre, cresce nel magnifico castello inglese di Belgrave, circondata dall'amore del padre Phillip, il duca di Westerfield, e in compagnia dei due fratellastri. Intelligente, ben istruita e bellissima, a diciotto anni aiuta il genitore a gestire gli affari di famiglia. Ma una grave malattia sorprende Phillip, il quale, sapendo che la legge estromette Angélique dall'eredità, poco prima di morire consegna alla figlia, in gran segreto, un'ingente somma di denaro, allo scopo di proteggerla anche dalle angherie dei fratellastri. La ragazza infatti, poco dopo i funerali, viene cacciata di casa dagli eredi maschi. Ma quando si cade bisogna sapersi rialzare: per questo Angélique parte alla volta di Parigi e ricomincia da capo. E il destino, si sa, aiuta chi osa: camminando per le strade della capitale, Angélique si imbatte in una giovane prostituta in fuga da un uomo violento. Dopo averle prestato soccorso, un'idea la folgora: con il contributo lasciatole dal padre, aprirà un'elegante casa di piacere. Nasce così Le Boudoir, il luogo prediletto da uomini d'affari, politici e aristocratici, un rifugio sicuro per i più peccaminosi segreti, dove i desideri carnali vengono esauditi da splendide donne protette dalla duchessa Angélique. Ma questa nuova vita, sempre sull'orlo dello scandalo, è davvero il riscatto che Angélique cerca?
È il primo libro della Steel che leggo e, sinceramente, non ne sono rimasta entusiasta. È un racconto che scorre fluido ma senza riuscire a coinvolgere emotivamente il lettore. Tutti gli eventi, felici o tragici che siano, sono descritti con distacco, da semplice narratore e la scrittrice non riesce a trasmettere al lettore l'intensità, la gravità o l'importanza del momento. Sarebbe potuta essere una storia molto coinvolgente ma manca di quei particolari che fanno di un momento, un momento speciale. Manca di quelle descrizioni di atmosfera che permettono al lettore di sentirsi parte della scena. Insomma una grande delusione per una scrittrice che ha una notevole produzione letteraria, a quanto sembra però solo di quantità e non di qualità. 

Stralcio del libro 

"...Belgrave Castle si risvegliò stranamente silenzioso quella mattina, come se la vita e l’anima lo avessero abbandonato. Tutti sapevano che erano ormai iniziati i tempi bui senza l’amato duca e sua figlia. A chiunque chiedesse notizie di Lady Angélique, Hobson e Mrs. White rispondevano con un semplice «è andata via». Tristan Latham, il nuovo Duca di Latham, non profferì parola sull’argomento. Solo la servitù portò il lutto per la perdita del padre e della figlia, una fascia nera intorno al braccio, i cuori pesanti e gli occhi umidi di pianto. La loro amata Lady Angélique se ne era andata ed erano certi che non l’avrebbero rivista mai più. Il fratello aveva orchestrato ogni cosa alla perfezione..."

RECENSIONE DI ELVIRA

OGGI 25 MAGGIO NUOVA USCITA ROMANCE - CRUEL AND BEAUTIFUL - di HARGROVE & LAINE EDITO DA QUIXOTE EDIZIONI

OGGI 25 MAGGIO NUOVA USCITA ROMANCE - CRUEL AND BEAUTIFUL - di HARGROVE & LAINE EDITO DA QUIXOTE EDIZIONI

Scheda tecnica 


TITOLO: Cruel and Beautiful
TITOLO ORIGINALE: Cruel and Beautiful
AMBIENTAZIONEIndianapolis /DC
AUTORE: A.M. Hargrove & Terri E. Laine
TRADUZIONE: Ellie Greene
COVER ARTIST: PF Graphic Design
SERIE: Cruel and Beautiful #1
GENERE: Contemporaneo
 FORMATO: E-book (Mobi, Epub, Pdf) e cartaceo
PAGINE: 458
PREZZO: 4,99 € (e-book) su Amazon, Kobo, iTunes, Google Play, Store QE
DATA DI USCITA25 Maggio 2018

 Cate Forbes, una studentessa zelante con un futuro pianificato con cura, non sa nulla sull’amore. Quando accetta un appuntamento al buio con un ragazzo che sembra essere una vera delizia per gli occhi, pensa di potersela cavare con una sola notte di divertimento, ma il piano di Cate fallisce subito, quando dà un’occhiata al sexy…
 Drew McKnight, l’instancabile specializzando in Medicina e giocatore di hockey che sa cosa vuole: una carriera in Oncologia, e Cate. Malgrado abbia sentito dire che la fantastica bruna sia un po’ incostante nelle sue relazioni, una sola serata insieme non è ciò che lui ha in mente. Determinato ad averla a ogni costo, le mostra con esattezza quello che un futuro con lui potrebbe regalarle.
 Però la vita ha altri piani, l’impensabile accade e tutto comincia ad andare in pezzi. Entrambi troppo coinvolti, dovranno combattere la crudeltà e aggrapparsi alla bellezza.

TERRI E. LAINE 
Terri E. Laine, autrice di besteller secondo USA Today, ha lasciato una remunerativa carriera da commercialista per seguire il suo amore per la scrittura. Moglie e madre di tre figli, è sempre stata una sognatrice ed è per questo che, fin da giovane, è diventata un’avida lettrice. Durante l’infanzia, lei e la sua migliore amica si raccontavano storie al telefono, quando si annoiavano. Le chiamavano le loro “soap opera” e di solito trattavano di qualsiasi ragazzo che per cui avessero una cotta al momento. Molti anni dopo, ebbe l’idea folle di scrivere un romanzo e di provare a pubblicarlo. Con più di una dozzina di romanzi pubblicati, sotto vari pseudonimi, il resto è storia. La sua avventura è stata una benedizione, un sogno realizzato. Adesso non vede l’ora di creare nuovi ricordi. 

A.M. HARGROVE 
Un giorno, tornando a casa dal suo lavoro di agente di vendita, A.M. Hargrove si è resa conto che la sua vita stava andando troppo veloce. Se non avesse fatto presto qualcosa, sarebbe stato troppo tardi per scrivere quel racconto che sognava da tutta la vita. Si è buttata, ha preso una decisione improvvisa e ha mollato il lavoro. E si è reinventata come autrice di dolci e maliziosi romanzi. Si considera, inoltre, tutte queste cose: lettrice, scrittrice, amante della cioccolata fondente, adoratrice di gelato, bevitrice di caffè, affezionata del Grey Goose e amante di #WalterThePuppy. Se le state vicino per più di cinque minuti vi accorgerete della sua tendenza a parlare in continuazione. Credeteci o no, tutte le sue pazze storie sono vere.

 www.quixoteedizioni.it 
www.quixoteedizioni-store.it 
https://www.facebook.com/quixoteedizioni/ 
https://www.instagram.com/quixoteedizioni/ 
https://twitter.com/QuixoteEdizion



#consigliolettura Amiche per caso Tre donne, un barista e una gatta

 #consigliolettura

Amiche per caso
Tre donne, un barista e una gatta
uno spumeggiante romanzo di


Mariantonietta Barbara e Silvestra Sorbera pubblicato il giorno 11 maggio sulla piattoforma  ilmiolibro e  in concorso per il premio ilmioesordio2018.


“Amiche per caso” è il primo romanzo a quattro mani delle autrici Mariantonietta Barbara e Silvestra Sorbera che, dopo anni di sodalizio (la prima autrice è
editor della casa editrice LazyBOOK) hanno deciso di unire le idee e realizzare una storia al femminile insieme.
Le “Amiche per caso” un po’ come loro due, affronteranno un lungo viaggio che le porterà a conoscersi, a scontrarsi ma anche ad aiutarsi. Le protagoniste principali sono tre: Irene cinquantenne milanese, Giada docente precaria umbra e Chiara giovane ventenne in cerca del suo futuro.
Le tre donne hanno un passato e necessità diverse, ma trovano una soluzione al loro problema principale condividendo il casale di Irene. Nel corso del romanzo i loro caratteri, diversi ma allo stesso tempo legati dalla combattività e dalla voglia di farcela a tutti i costi, vengono fuori, ognuno con le sue sfumature.
La storia, ambientata in un antico borgo umbro, raccoglie poi la vita quotidiana di un piccolo comune dove il bar centrale, così come il fruttivendolo e l’edicolante, diventano punti di forza per l’intera comunità.
Un romanzo che fa ridere e pensare allo stesso tempo, una commedia sulla forza delle donne, che tratta anche di politica e religione, dell’amore per se stessi e di quello per i figli e i genitori, senza dimenticare di farvi sorridere grazie ai suoi spumeggianti personaggi.

Pagina Facebook dedicata:
https://www.facebook.com/pg/romanzism/
Mariantonietta Barbara
Classe 1970, dopo una laurea in filosofia, un master in giornalismo e un paio d’anni trascorsi felicemente a Roma, si è trasferita dalla Puglia in Veneto per amore. Ha cambiato più di sette case nel corso della sua vita e vivere nello stesso appartamento da diciotto anni la rende piuttosto recalcitrante. Cerca di mantenere la calma scrivendo romanzi (L’appartamento”, “Di madre in figlia”), racconti (Problemi di cuore”, “Il completino”, “Un dannato romantico Natale”), favole per bambini ( Luna e la tela prendi pensieri”, “Una lettera per Babbo Natale”, “3 favole di Natale”, “Fantasmi e popcorn”), recensioni, storie come ghostwriter e circondandosi di libri, cartacei e virtuali. Ospita due gatti; convive con un marito e una figlia smaccatamente veneti, che coltivano fortunatamente le stesse sue passioni: videogiochi, pizza, gelato e serie tv.
Per contattarla: barbastorie@gmail.com
 Silvestra Sorbera, classe 1983, piemontese di origini siciliane, è una giornalista e autrice di racconti e romanzi. Ha pubblicato nel 2009 “La prima indagine del Commissario Livia” e a maggio del 2016 la seconda indagine dal titolo “I fiori rubati” con la casa editrice LazyBOOK. Nel 2013 ha realizzato la favola per bambini “Simone e la rana”e nel 2017 “Simone e la rana: viaggio nel castello stregato” e il saggio letterario - cinematografico “La forma dell’acqua. Camilleri tra
letteratura e fiction”. Nel 2014 pubblica con la casa editrice LazyBOOK i racconti“Vita da sfollati” e a seguire “Sicilia” e “La guerra di Piera” e a dicembre
2016 il romanzo autobiografico “Diario per mio figlio”. A giugno 2016 con la casa editrice PortoSeguo il romanzo “Sono qui per l’amore”.

Per contattarla: silvestra.sorbera@libero.it
 Contattare le autrici per richiedere la copia lettura. 



giovedì 24 maggio 2018

Oggi 24 Maggio in libreria e su tutti gli store




Wrong love di Penelope Douglas ( Romanzo rosa) 

Wrong love di [Douglas, Penelope]L’ex campionessa di tennis Easton Bradbury sta facendo del suo meglio per essere una brava insegnante. Cerca di risvegliare l’interesse dei suoi studenti annoiati e così facendo prova a lasciarsi alle spalle il passato. Quello che l’ha spinta a voltare pagina non ha più importanza, ha deciso che deve andare avanti. Ma ora che l’incontro genitori-insegnanti è alle porte, comincia a sentirsi in ansia. E la situazione peggiora quando Tyler Marek entra in classe. È un uomo affascinante, con dei bellissimi occhi azzurri. E per Easton non è difficile capire come mai suo figlio abbia problemi a scuola. Tyler, infatti, sa gestire bene gli affari, ma avere a che fare con un adolescente è tutta un’altra storia… Specie se l’attrazione per la sua insegnante comincia a farsi disperatamente intensa. Qualcosa in lui colpisce Easton, che nell’uomo che le sta davanti nota un misto di vulnerabilità, passione ardente e orgoglio. Quel desiderio è un tabù, ma il bisogno di lui è una certezza. Anche se significasse riportare alla luce i segreti più nascosti.


L' Estate delle coincidenze di Ali McNamara ( Romanzo rosa) 

È una magnifica estate e Ren Parker è a caccia: il suo lavoro, infatti, è quello di scovare in giro per l'Irlanda la casa perfetta per un cliente molto esigente. La sua ricerca la porta fino alla costa occidentale dell'isola, nella piccola città di Ballykiltara. Qui sorge Welcome House, un piccolo gioiello. C'è solo un problema: nessuno ha idea di chi sia il proprietario. Quella casa è una sorta di leggenda per gli abitanti della cittadina. La sua porta è sempre aperta per chi ha bisogno di un tetto e non mancano mai scorte di cibo per i poveri o chiunque passi per una sosta. Mentre Ren indaga sulla proprietà, per capire come avviare una trattativa, comincia a immergersi nella storia e nei racconti che circondano la vecchia casa, aiutata da Finn, l'affascinante gestore dell'albergo in cui alloggia. Riuscirà a scoprire il segreto della misteriosa Welcome House?

Qualcuno solo per me di Addison Moore ( Romanzo rosa) 

Kendall sa bene che un elaborato matrimonio con un vestito costosissimo non è quello che conta davvero, ora che le sue finanze sono in crisi. Tutto quello di cui ha bisogno è l'amore di Cruise. Eppure... Ha sognato quel giorno da quando era una bambina. La soluzione? Un libro sexy. Ma per trovare ispirazione si troverà a scavare nella vita di Cruise al punto da minacciare non solo il suo matrimonio da favola... Ma le nozze stesse.





Dirty Dive bar series di Kylie Scott ( Romanzo rosa) 

L'ultima cosa che Vaughan Hewson si sarebbe aspettato di trovare nella casa in cui ha trascorso l'infanzia è una sposina con il cuore spezzato. Nella sua vasca da bagno, per giunta. Lydia Green ha scoperto che l'amore della sua vita l'ha tradita persino alla vigilia delle nozze. E per giunta con il testimone. Il colpo di grazia, per lei. E così è scappata e si è nascosta in quella casa, troppo sconvolta per pensare a cosa avrebbe fatto nel caso in cui fosse tornato il proprietario. Vaughan è l'esatto opposto dell'uomo perfetto e rispettabile con il quale Lydia stava per sposarsi. È un musicista ma si mantiene con un lavoretto in un bar che gli consente a stento di sbarcare il lunario. Eppure, fidarsi delle apparenze non ha portato Lydia a trovare la felicità... Tutt'altro. Forse, allora, è il caso di cominciare a prendere decisioni col cuore invece che con il cervello. E finalmente, a lasciarsi un po' andare...



Nessun giorno della settimana di Sol Aguirre ( Romanzo rosa) 

Nessun giorno della settimana di [Aguirre, Sol]Sofía ha 42 anni, è una madre single e vive a Madrid con i due figli adottivi. Durante un viaggio a New York, città di cui è innamoratissima, comincia a riflettere su se stessa e sulla propria vita. È felice? No. Deve ricominciare da zero, reinventarsi, eliminare gli aspetti negativi della sua esistenza e, soprattutto, circondarsi di persone positive. Dopo un inizio folgorante, la relazione con Pedro procede a stento tra alti e bassi. Gli sbalzi d’umore sono all’ordine del giorno. I bambini, poi, assorbono gran parte della sua attenzione e del suo tempo. L’unica cosa che la fa sentire davvero realizzata è la scrittura. Ed è per questo che Sofía comincia a tenere un blog tutto al femminile, “Las Claves de Sol”, un posto sicuro dove essere semplicemente se stessa, senza filtri. Comincia così un viaggio nella sua personalità, tra i suoi reali desideri, nel corso del quale, anche grazie a una buona dose di brillante autocritica, Sofía scoprirà che non è mai troppo tardi per la felicità.


Il caffè dei piccoli miracoli di Nicolas Barreau ( Romanzo rosa) 

Eleonore Delacourt ha venticinque anni. Invece di agire d'impulso, riflette. Invece di dichiarare il suo amore al professore di filosofia alla Sorbonne, sogna. Timida e romantica, Nelly - come preferisce essere chiamata - adora i vecchi libri, crede nei presagi, piccoli messaggeri del destino, diffida degli uomini troppo belli e non è certo coraggiosa come l'adorata nonna bretone con cui è cresciuta, che le ha lasciato in eredità l'oggetto a lei più caro: un anello di granati con dentro una scritta in latino, "Omnia vincit amor". Sicuramente, Nelly non è il tipo di persona che di punto in bianco ritira tutti i propri risparmi, compra una costosissima borsa rossa e, in una fredda mattina di gennaio, lascia Parigi in fretta e furia per saltare su un treno. Un treno diretto a Venezia. Ma a volte nella vita le cose, semplicemente, accadono. Un'incantevole storia d'amore che racconta perché può essere una fortuna far cadere la propria borsa nel Canal Grande, concedere un po' di fiducia a un veneziano scandalosamente bello e accettare di sentirsi letteralmente mancare la terra sotto i piedi. Un viaggio appassionante tra i quais di Parigi e le calli di Venezia, fino a un piccolo caffè dove si celano segreti in attesa di essere svelati e i miracoli sembrano davvero possibili.

Rose di Monica Murphy ( Romanzo rosa) 

"Si dice che per il figlio minore sia tutto più facile, ma è una bugia. Diversamente dalle mie sorelle non sarò mai notata per i miei successi. Lavoro sodo alla Fleur Cosmetics e non conto niente. Ma da quando ho messo al collo quel meraviglioso diamante le cose sono cambiate: stavolta è il mio turno di dire di no a mio padre, di risaltare sulle mie sorelle e di prendermi l'uomo che desidero. Quello che per la prima volta mi fa sentire libera".




Le formule del cuore e del destino di Yoav Blum ( Romanzo rosa) 

Probabilmente non conoscete l'«organizzazione» per cui lavorano Guy, Emily ed Eric, eppure gioca un ruolo fondamentale nella vostra vita. Perché tutte quelle cose, normalmente etichettate come coincidenze, sono, in realtà, decise, studiate e pianificate. Incontrare un vecchio amico è un caso? Perdere le chiavi dell'auto il giorno prima delle vacanze è uno scherzo del destino? Nient'affatto. Guy, Emily ed Eric hanno indirizzato la vostra esistenza perché quelle cose succedessero proprio in quel momento. E si occupano di far accadere anche cose molto importanti: la scoperta rivoluzionaria di uno scienziato, l'incontro tra un artista e la sua musa; la scintilla dell'amore tra due sconosciuti... Ma adesso tocca all'abile, rigoroso Guy assumersi uri compito di enorme responsabilità: la coincidenza più difficile e pericolosa che gli sia mai capitato di creare. Eppure, quando capirà la profonda trasformazione che sta per subire la sua vita e quella dei suoi compagni, sarà costretto a fermarsi e a riflettere sulla vera natura del destino, del libero arbitrio e dell'amore. E poi agire di conseguenza. Ma a quale prezzo?

Punizione di Elizabeth George ( Gialli / Thriller ) 

Suicidio. Questo sostiene la polizia. Ma la vittima, Ian Druitt, diacono della cittadina medioevale di Ludlow, è deceduta mentre era sotto custodia cautelare con l'accusa di un crimine vergognoso. Quando anche l'inchiesta degli Affari Interni conferma che non c'è nulla di sospetto in quanto accaduto, il caso sembra chiuso. Ma la famiglia della vittima non accetta questa versione dei fatti. E ha conoscenze tali da riuscire a far riaprire il caso. Quando il sergente Barbara Havers arriva a Ludlow e inizia a indagare sulla catena di eventi che hanno portato alla morte di Ian Druitt, tutto sembra confermare che si sia tolto la vita. Ma una sensazione che non riesce a scrollarsi di dosso le dice che le cose non sono quelle che sembrano. Decide così di osservare più da vicino gli abitanti apparentemente insospettabili, in gran parte pensionati e studenti, e scopre che quasi tutti hanno qualcosa da nascondere... La verità verrà a galla solo con l'arrivo in paese dell'unico investigatore della Metropolitan Police sufficientemente lucido e indipendente da poter mettere in dubbio l'operato dei colleghi, e svelare le corruttele e connivenze che hanno portato alcuni poliziotti a celare la verità. Questo investigatore è Thomas Lynley.

King. Un re senza regole di Meghan March ( Narrativa contemporanea / rosa) 

New Orleans è il mio regno. Nessuno conosce il mio nome, ma in città il mio potere è assoluto. Ciò che voglio lo ottengo sempre. Mi piace che la gente sia in debito con me. E che abbia paura. Soprattutto se si tratta di una bella, giovane vedova alle prese con un business da uomini. Lei non sa che la volevo da molto tempo. D'ora in avanti io sarò il suo padrone. E poi potrei anche tenerla solo per il mio piacere. è il momento di riscuotere il mio debito. Keira Kilgore è proprietà di Lachlan Mount.



Il giardino delle rose di Dot Hutchison ( Thriller)  

Sono passati quattro mesi dall'esplosione al Giardino, il posto dove giovani donne chiamate "le farfalle" erano tenute prigioniere. Gli agenti dell'FBI devono ancora fare i conti con le conseguenze del trauma, aiutando le sopravvissute a ricostruirsi una vita. Con l'inverno che sta per volgere al termine, per le farfalle si prospettano giorni più lunghi e più caldi per riprendersi. Per gli agenti, invece, l'imminente arrivo della primavera viene annunciato da una scoperta raccapricciante, uno schema che si ripete: giovani donne trovate morte in chiesa, con uno squarcio all'altezza della gola e il corpo interamente circondato da fiori. La sorella di Priya Sravasti è stata una delle vittime, anni prima. Adesso Priya e sua madre vivono da fuggiasche, spostandosi ogni pochi mesi alla ricerca di un nuovo inizio. Ma quando la ragazza finisce nel mirino del maniaco, la ricerca degli agenti diventa una corsa contro il tempo. Purtroppo l'unico modo per catturare l'assassino è farsi aiutare da Priya, anche se ciò significa mettere a repentaglio la sua vita.

L'ultimo testimone di Simon Scarrow e Lee Francis ( Thriller) 

L'agente speciale dell'FBI Rose Blake ha affrontato il male ed è sopravvissuta. Ma ora è tormentata dai sensi di colpa per il fallimento della sua missione sotto copertura. Non riesce a liberarsi dei ricordi dell'incontro con lo spietato serial killer che ossessiona i suoi incubi: Shane Koenig è un assassino con un'immaginazione terrificante e un'intelligenza fuori dal comune. Ed è sempre un passo avanti a lei. Rose sa bene che è solo questione di tempo prima che torni a uccidere. Finalmente un nuovo caso sembra essere l'occasione ideale per distrarsi: deve indagare su un uomo arso vivo a causa di un congegno tecnologico. Non è il genere di caso che normalmente viene assegnato all'FBI, ma non c'è niente di ordinario in questa morte. Man mano che Rose scava a fondo, si trova immersa in un mondo simile a quello dei videogiochi di suo figlio. Ma quando il tuo avversario è un assassino, si tratta di un gioco molto pericoloso...

La ragazza che chiedeva vendetta di Pierluigi Porazzi ( Gialli / Thriller) 

A Udine un celebre chirurgo estetico viene ritrovato morto, insieme a due delle sue assistenti. Sembra trattarsi di un banale caso di omicidio-suicidio, ma gli investigatori scoprono una pista inquietante: un noto criminale potrebbe aver subito un intervento di plastica facciale e aver assunto una nuova identità. Poco tempo dopo ha inizio una serie di omicidi efferati. Tre uomini vengono assassinati, a breve distanza uno dall'altro, con modalità simili; tre uomini legati da un tragico evento accaduto in passato. Dell'indagine si occupa l'ispettore Raul Cavani, che ben presto sospetta un collegamento tra questi omicidi e quello del chirurgo, e chiede la consulenza del suo ex collega Alex Nero. Chi ha ucciso i tre uomini per compiere la sua vendetta? Un assassino psicopatico è a piede libero, e potrebbe avere il volto di chiunque. Anche della persona apparentemente più insospettabile.


Così giocano le bestie giovani di Davide Longo ( Narrativa contemporanea) 

Così giocano le bestie giovani di [Longo, Davide]Nelle campagne intorno a Torino gli operai di un cantiere ferroviario rinvengono le ossa di uomini e donne uccisi con un colpo alla nuca: una fossa comune.
Il caso viene affidato al commissario torinese Arcadipane, ma rimane nelle sue mani per una notte soltanto: il mattino dopo una task force, specializzata in analisi dei siti storici, è già sul posto a requisire i reperti, che risalirebbero alla Seconda guerra mondiale.
Arcadipane potrebbe accettare gli ordini e farsi da parte, concentrandosi sulla crisi di mezz’età che lo tormenta, ma qualcosa non gli torna: troppa rapidità nello stabilire cosa sono quelle ossa e perché sono lì. Decide perciò di proseguire l’indagine in autonomia. L’analisi di un femore requisito gli dà ragione: porta i segni di un intervento chirurgico datato anni settanta.
È giunto il momento di coinvolgere il suo vecchio superiore: Corso Bramard, ora insegnante nella remota provincia torinese, ma come sempre investigatore dall’intuizione sopraffina.
Quando si scopre che il femore analizzato appartiene al principale sospettato per l’incendio alla sede torinese dell’Msi in cui restò ucciso uno dei militanti, le indagini affondano nel periodo più nero della nostra storia postbellica.
Dopo Il mangiatore di pietre e Il caso Bramard, Davide Longo torna a intrecciare al teso rompicapo del delitto la riflessione su vicende umane e politiche dimenticate. In primo piano, scolpiti dai silenzi tesi tra le loro parole, Arcadipane e Corso, due uomini e investigatori agli antipodi ma uniti dall’intuito, dal bisogno di verità e dall’umorismo.

Replica di un omicidio di Christi Daugherty ( Gialli / Thriller) 

Harper McClain ha dodici anni quando, rientrata da scuola, scopre il corpo di sua madre riverso sul pavimento della cucina, nudo e accoltellato a morte. L'omicida non è mai stato scoperto. Harper, ormai adulta, è diventata il miglior cronista di nera della città di Savannah, in Georgia; Smith, il poliziotto che aveva seguito le indagini, l'ha presa sotto la sua ala protettrice ed è una specie di mentore per Harper che, però, ha anche sviluppato una pericolosa attrazione per Luke Walker, un investigatore che lavora sotto copertura. Quando Marie Whitney, impiegata al college locale, viene trovata morta in casa sua, Harper è la prima giornalista ad arrivare sulla scena del delitto; Harper ha un terribile déjà-vu: Marie è stata accoltellata e giace nuda sul pavimento. Non è una coincidenza: è la replica dell'omicidio di sua madre. Harper è convinta che se troverà l'assassino di Mary avrà trovato anche quello di sua madre. Nessuno crede alla sua teoria, il suo capo e la polizia sono certi che si tratti di una coincidenza, ma niente e nessuno riusciranno a distogliere Harper da un'indagine che è diventata la sua ragione di vita. Anche se non sa a che prezzo riuscirà infine a scoprire la verità.


Segnalazione libro - "Un amore per Natale" di Alice Marcotti

Segnalazione libro Vi segnalo un romanzo rosa ideale per essere regalato a Natale " Un amore per Natale"  di  Alice Marcott...