Lettori fissi

venerdì 3 aprile 2020

Recensione libro Mozzafiato di Alina Cebotari edito Scatole Parlanti


Recensione libro 
Mozzafiato di Alina Cebotari edito Scatole Parlanti


Scheda tecnica
Titolo: Mozzafiato
Autore: Alina Cebotari
Editore: Scatole Parlanti
Genere: Narrativa contemporanea
Pubblicazione: 23 Febbraio 2020
Pagine: 208
Formato: copertina flessibile
Maya si sente smarrita, non riesce a trovare la sua strada. Da quando sua sorella è morta, ha perso la serenità e la gioia di vivere. Dopo un periodo di profonda tristezza e monotonia, decide di lasciare Brescia e la sua famiglia. Si trasferisce a Norimberga con il progetto Workaway, durante il quale aiuta Rita, madre di due bambini, in cambio di vitto e alloggio. A una festa di quartiere conosce un ragazzo, Adam, che attira subito la sua attenzione. Si ritroveranno all'università, dove la giovane frequenta un corso di tedesco per stranieri. Ed è così che nasce una storia complicata, tormentata ma piena di passione e, forse, di autentico amore. In questo viaggio interiore e sentimentale, Maya riuscirà a riscoprire se stessa e a ritornare a sognare?
Un racconto di un'esperienza davvero MOZZAFIATO, vissuta in Germania da Maya, che dopo la tragica morte della sorella, decide di lasciare Brescia e partire alla volta di Norimberga con il progetto Workaway, che prevede vitto e alloggio gratuiti in cambio di un aiuto in casa, come babysitter nel caso di Maya. Quest'ultima aiuterà Rita, mamma di due bimbi e conoscerà Adam ad una festa di quartiere, per poi incontrarlo nuovamente all'università mentre lei frequenta un corso di tedesco.
In questa bellissima testimonianza più che interessante e carica di suspence, o almeno è quello che ho provato io leggendo questo libro, viene narrata un'esperienza realmente esistente, Workaway, disponibile in ogni parte del Mondo, che come dicevo prevede l'essere ospitati in una famiglia locale gratuitamente, in cambio di un piccolo aiuto e varie faccende domestiche. Andremo a scoprire e goderci le vicissitudini di Adam e Maya, come lei riesce a farsi delle nuove amicizie per arricchire il suo bagaglio di esperienze, e rientrare a far parte di una vita sociale che, dopo il tragico evento, sembrava aver perduto.
Ecco la mia opinione:
Ho scoperto "Mozzafiato" grazie ad una segnalazione su Facebook delle mie amiche blogger, ne ho vista più di una e questo mi ha spinta ad acquistare il libro, che non ha assolutamente deluso le mie aspettative. Devo ammettere però che, arrivata ad un certo punto, dopo circa una dozzina di capitoli (quasi a metà) ho dovuto metterlo temporaneamente da parte, non perché il libro non fosse bello, anzi, ma per il semplice fatto che ho temuto poi quello che sono andata a scoprire proseguendo nella lettura. Perché si sa, l'amore può essere bello finché si vuole, ma mi rincresce dirlo, causa anche sofferenza, proprio quella che non voglio mai più provare io, e nemmeno volevo provare per Maya.
Ovviamente assegno cinque stelle al coraggio che ha avuto la protagonista di andare avanti e all'autrice per aver saputo scrivere una storia... Mozzafiato.
Brava!

Recensione di Francesca

lunedì 30 marzo 2020

Segnalazione uscita libro...


Dal 2 Aprile online il nuovo romanzo di Sara Pelizzari dal titolo "Io e te contro il destino" edito Queen Edizioni
Io e te contro il destino di [Pelizzari, Sara]
Dettagli
 TITOLO: Io e te contro il destino 
AUTORE: Sara Pelizzari
 EDITORE: Queen Edizioni 
GENERE: Urban fantasy 
PAGINE: 190 FORMATO:
 Ebook PREZZO: 1,99 Ebook
 DATA DI PUBBLICAZIONE: 2 Aprile 2020
 NB: Ebook disponibile solo su amazon con kindle unlimited.

In questo nuovo, avvincente romanzo ritroviamo i protagonisti che hanno abitato le pagine di Per l’eternità. Ci sono Luna, Federico e Lorenzo, insieme agli altri personaggi che ci hanno tenuto compagnia nel precedente capitolo, ma anche nuovi incontri. Luna e Federico si stanno godendo la loro luna di miele, ma i pensieri circa il futuro che li aspetta e i ricordi delle traversie che hanno appena superato non sono svaniti. Luna non può fare a meno di pensare a Lorenzo, Federico non può fare a meno di considerare che le sue opzioni per diventare immortale – e trascorrere così l’eternità insieme alla sua amata sposa – non sono del tutto prive di rischi. E tra i pensieri e le preoccupazioni spuntano nuove minacce, perché il male è sempre in agguato, e, anche se i poteri di Luna sono sempre più forti, il desiderio da parte degli esseri malefici di contrastare il bene è sempre presente. Anche la decisione di andare ad abitare in Francia diventa motivo di inquietudine e dubbi. Nel frattempo, la migliore amica di Luna, Gioia, e il migliore amico di Federico, Andrea, stanno per avere la loro bambina. Un evento felice, che tuttavia avrà un impatto sulle vite dei protagonisti. Vera, la strega bianca a capo del mondo del bene, avrà un ruolo determinante, e, con i suoi modi autorevoli e apparentemente freddi, date le circostanze detterà qualche regola in più. Situazioni difficili, spirito di avventura e tanta magia animano questo romanzo. Mentre si parteggia per il bene ci si perde tra le righe, e i personaggi finiscono per diventare dei buoni amici, la compagnia perfetta per una lettura piacevole e intrigante.
Sara Pelizzari ha 43 anni e vive a Lumezzane con il suo compagno, e due splendidi figli. Adora leggere da quando sua nonna le ha regalato il libro “Piccole donne”. E proprio leggendo quel bellissimo romanzo ha capito che scrivere è la sua passione.

Recensione libro FINO ALLE STELLE di Elle Eloise


Recensione libro
FINO ALLE STELLE di Elle Eloise
Fino alle stelle: How to disappear completely - Volume 4 di [Eloise, Elle]

Scheda tecnica
Titolo: Fino alle stelle
Autore: Elle Eloise
Serie: #4  How to disappear completely  
Formato: Kindle e copertina flessibile
Pubblicazione: 13 Dicembre 2019
Genere: Romanzo rosa
Pagine: 424
Samuel vive la vita come si guarda un film: immagina dialoghi e situazioni, vola di fantasia, senza vivere davvero. Regista alle prime armi e studioso di Cinema al D.A.M.S. di Torino, da quando due anni prima ha perso suo fratello Max in un incidente, la passione per il cinema non fa altro che acuire la distanza che lui interpone tra sé e gli altri. Questo capita soprattutto con Mia, la timida compagna di università che invece vorrebbe vivere l’amore con tutta l’intensità che esso richiede. Il cortometraggio che dovranno girare insieme potrà giocare a loro favore o dividerli per sempre.

“Avevo bisogno di uno di quei momenti perfetti di cui mi hai parlato, e l’unica persona a cui continuavo a pensare eri tu.”
Samuel ha a poco perso suo fratello Max, nel terribile incidente che tiene unite le storie di tutti i protagonisti di questa serie.La sua ragazza lo ha lasciato, incapace di sostenere la situazione, e dopo un anno dall’accaduto prova a gestire il dolore dei suoi genitori, che non rassegnandosi pensano di cambiare casa, per lasciarsi alle spalle qualsiasi cosa li faccia pensare di continuo alla loro perdita."Sto ancora annaspando quando mi rendo conto di essere rimasto solo. Solo come quando è morto Max, solo come quando Greta mi ha mollato in quell’auto solo come devo essere se voglio sopravvivere indenne al resto della mia vita".La sua unica valvola di sfogo, è la passione che nutre da sempre per il cinema, infatti frequenta il D.A.M.S. a Torino coltivando il sogno di diventare regista.E’ un ragazzo chiuso, e si apre con difficoltà anche con i suoi compagni di corso, finchè un giorno si accorge di Mia.Mia è una ragazza fragile, con alle spalle un passato triste e complicato, vive accudendo i suoi nonni e lavorando per mantenere la sua famiglia e frequentare il corso di regia.I due ragazzi, anche se molto diversi tra loro, si trovano in sintonia, diventano amici, provando insieme a cercare la serenità che la vita gli ha così precocemente negato."Non ho idea di cosa desideri da questa ragazza, so solo che ho bisogno di essere abbracciato, di essere baciato da un’anima come la sua. Ho bisogno di un contatto vero con qualcuno e lei è l’unica che può darmelo".Con quest’ultimo libro termina la magia che la serie “How to disappear completely” ha regalato ad ognuno di noi. Forse Mia e Sam sono i personaggi che appaiono più teneri e indifesi, lei timida e balbuziente, lui solo ad affrontare la morte di suo fratello provando a lasciarlo andare per ricominciare davvero.Quando si conoscono non capiscono subito quanto la loro amicizia possa essere per loro reciprocamente preziosa, solo prendendosi per mano e trovando il loro “momento perfetto” scoprono che insieme possono trovare la forza per tornare a sorridere."Lei si prende tutto ciò che trova al suo passaggio, ma al posto di assorbire la mia energia sembra darmi un rinnovato vigore, come una forza della natura capace di trasformare un fiore morto in una pianta rigogliosa".Ogni capitolo è affidato in maniera alterna alla voce dei due protagonisti, che in prima persona ci raccontano la storia dal loro punto di vista; come per gli altri libri, leggere le storie di Elle Eloise significa chiudere gli occhi e immaginare senza fatica i volti dei personaggi, le scene nel dettaglio vivendo ogni singola emozione come se fosse vera."E’ tutt’intorno, è persino dentro di noi. Perché noi ne facciamo parte, siamo due stelle che erano destinate a incontrarsi, nonostante tutto".Questo rende a mio parere questa serie, che ho avuto il piacere di leggere e recensire per la seconda volta, davvero unica.In questo libro ritroviamo, anche se per piccole comparse, tutti i personaggi principali degli altri tre, un omaggio ad ognuno di loro e un modo per salutarli  ribadendo la loro importanza all’interno della storia.Interessanti i tanti riferimenti al cinema, la passione che ha permesso a Sam e Mia di incontrarsi, conoscersi e amarsi.Concludendo, ormai non nascondo più di essere follemente innamorata di ogni parola che esce dalla penna di questa autrice e del fascino di Isaak, Paolo, Fra e Sam.Ma soprattutto credo che chiunque si voglia arrendere troppo presto davanti alle difficoltà della vita possa prendere esempio dal cuore grande di Sara, dalla tenacia di Noemi, dal coraggio di Olivia e dalla forza di Mia piccole dimostrazioni di grandi donne che ce l’hanno fatta.Grazie scrittrice del mio cuore, ogni tuo libro è un “momento perfetto”, che diventa una preziosa lezione di vita!"Tutti hanno quei momenti in cui vorrebbero scomparire, scomparire completamente. Chiudono gli occhi e vorrebbero diventare fumo, abbandonare il brutto della vita, a costo di sacrificare anche ciò che c’è di bello".Leggetelo! Vi farete un grande regalo!5 stelle


How to disappear completely series 

- CUORE D'INVERNO
- COME UNA TEMPESTA
- VOCI NEL VENTO
- FINO ALLE STELLE



Recensione libro Al di là dei tuoi occhi: Una nuova vita di Paola Serra

 Recensione libro  Al di là dei tuoi occhi: Una nuova vita di   Paola Serra Scheda tecnica Titolo :  Al di là dei tuoi occhi: Una nuova vita...