Lettori fissi

sabato 2 marzo 2019

Recensione libro "Aeternitas Act I" di Marco Valerio La Grasta, Amazon


Recensione libro

Aeternitas Act I di Marco Valerio La Grasta
Amazon





Scheda tecnica

Titolo : Aeternitas
Autore: Marco Valerio La Grasta
EditoreIndependently published
Pubblicazione: 17 Ottobre 2018
Pagine: 151
Genere: Fantasy / Fantascienza
Formato: Kindle e copertina flessibile


Siegfried, giovane rampollo di una famiglia nobiliare, compie un lungo viaggio nel tentativo di riportare in vita una persona a lui cara. Seguendo i pochi frammenti di informazioni in giro per il mondo, arriva a Zhou Hang una gigantesca metropoli orientale. Qui all’ombra dei grattacieli di acciaio e vetro, recupera il nome di una persona, Sadanobu, capace di richiamare le anime dei morti.

Il mago del sangue è tornato
Cosa si aspetta un lettore quando si appresta a leggere un romanzo di fantascienza o distopico? Sicuramente, fare un viaggio nel tempo e vivere delle dimensioni parallele ambientate nel futuro o nel presente. Nel romanzo Aeternitas così come il titolo preannuncia ("Eternità"), dell’autore Marco Valerio, troverà ciò, e sarà una bella esperienza da vivere accanto ai personaggi: Sadanobu, il mago del sangue “nulla è rimasto di palme, colori pastello e vita nella zona visitata da Sadanobu, tutto giace morente e insanguinato…” , Halisha , il demone del suicidio “ è lei che semina il mal di vivere nel mondo e poi attende paziente, di cogliere il suo raccolto, come il canto ipnotico di una sirena…”,
Siegfried, giovane rampollo di una famiglia nobiliare,  Mudabanashi, Suzume e tanti altri.  Un viaggio siderale nel tempo e nello spazio, per ridare vita ad una persona cara. Il tutto parte con Siegfried che intraprende un lungo viaggio alla ricerca di colui che potrebbe far ritornare alla vita il suo amore arso vivo dall’Inquisizione. Un lungo viaggio che lo conduce a Zhou Hang, una gigantesca metropoli orientale e al suo incontro con Sadanobu che li promette di ridare la vita al suo amato, a costo di… leggete il romanzo.
Un viaggio astrale che per molti versi mi ha riportato al cammino condotto da Dante nell’Inferno “ dietro uno sperone di roccia vulcanica, finalmente scorgono una caverna […] dall’ingresso simile alla testa di un felino, un leopardi con le fauci aperte e i denti affilati; gli occhi sono due grandi pietre preziose di color ambre…” che percorre dolore e sofferenza solo per rivedere la sua Beatrice; così come Siegfried ripercorre tale dolore e sofferenza solo per ridare la vita al suo amore. Il romanzo si articola tra presente, passato e futuro, tra luoghi reali e luoghi astrali. Ogni capitolo è contrassegnato da un titolo atto ad introdurre il lettore in una dimensione diversa, di volta in volta, e non lasciarlo nella confusione cosmica totale. Potrebbe capitare di perdere il filo del discorso seguendo i vari viaggi nel tempo. 
Il linguaggio è semplice, efficace e rende la lettura scorrevole e veritiera tale da indurre il lettore, quasi come se fosse un gioco di prestigio, a vivere l'illusione di combattere accanto ai guerrieri della vita e della morte.
Ma soprattutto è un viaggio psicologico e introspettivo nelle nostre paure e angosce, che spesso rinneghiamo per poter vivere sereni seppur nella menzogna. Quindi il viaggio astrale come metafora interiore che ci suggerisce di guardarci dentro
“Devi imparare una nuova lezione, il tuo fisico può sopportare sforzi inimmaginabili e compiere azioni straordinarie, ma per fare ciò è la mente che deve permetterlo. La mente disciplinata permette al fisico addestrato di oltrepassare i limiti […] non lamentarti…”.
Il libro lo consiglio a tutti gli amanti del genere Fantasy, Fantascienza e Distopico, per coglierne appieno il senso e il significato del romanzo. Io non essendo un’amante del genere, ho fatto un po’ di fatica fino alla fine, per poi comprenderne il senso. 
Buona lettura!!!


venerdì 1 marzo 2019

Recensione libro "Samuele" di Gabriele Martis, Amazon


Recensione libro

Samuele di Gabriele Martis 
Amazon


SAMUELE di [Martis, Gabriele]






Scheda tecnica

Titolo: Samuele
Autore: Gabriele Martis
Editore: Independently published
Genere: Narrativa contemporanea
Pagine: 203
Pubblicazione: 10 luglio 2017
Formato: Kindle e copertina flessibile

Samuele è un ragazzo di 16 anni, e come tutti i ragazzi della sua età, vive cavalcando quella linea immaginaria di confine, dove inizia la fine dell’adolescenza e comincia il complicato percorso verso la maturità, lasciandosi alle spalle il passato e proiettandosi al futuro. Ma Samuele a quel suo passato è legato saldamente, e non può o non vuole liberarsene. Tanto che quel passato genera, nella sua giovane vita, delle complicazioni per le quali non si sente pronto e che non sa come gestire. E proprio a causa di quelle complicazioni, decide di compiere un gesto per lui estremo: fuggire di casa. Samuele è stufo, stanco, consumato da quella vita che all'improvviso sente terribilmente stretta e soffocante. Nel suo girovagare tra luoghi e ricordi, viene aiutato dalla paziente e amorevole presenza del parroco della cittadina: Don Pietro. Samuele inizia un viaggio, a volte ostacolato dalla presenza di una donna misteriosa, che lo porterà inevitabilmente a ripercorrere un cammino già intrapreso; cammino che lo accompagnerà verso un esito finale del tutto inaspettato. In tutto questo, impara una dura ma importante lezione, che usa come monito per tutti coloro che, come lui, si sentono indifesi al cospetto del mondo che li circonda: ogni azione che compiamo può portare a tragici eventi non previsti, per cui vale sempre e solo la legge che, qualunque percorso decidiamo di intraprendere, indietro non si torna…mai!

Un romanzo che inizia un po' in sordina ma una volta che comprendiamo che c'è qualcosa di molto più grande dietro, riesce a coinvolgere veramente tantissimo ed in un attimo, si è già arrivati alla fine. Questa infatti non è, come può sembrare inizialmente, la semplice storia di un ragazzo che si ribella ad una vita che non lo soddisfa, o meglio, in parte è così ma dietro al malessere del protagonista c'è molto altro, un qualcosa di cui nemmeno lui probabilmente si rende conto.
Lo stile di scrittura dell'autore personalmente non mi ha fatto impazzire ma, è sicuramente adatto per la storia che sta raccontando e per il personaggio a cui dà voce. La storia la vediamo quasi tutta dal punto di vista di Samuele, un po' come se fosse un flusso di pensieri, un diario, uno sfogo, e vediamo tutto ciò che gli passa per la mente e che non riesce a comprendere. Ad un certo punto c'è un colpo di scena che non mi aspettavo per niente ed è proprio per questo che all'inizio la storia sembra non dire granché, secondo me, perché né noi, né il protagonista, abbiamo davvero compreso quello che è accaduto. Mi è piaciuto molto come l'autore abbia giocato con la trama, non dando mai modo al lettore di comprendere fino in fondo l'accaduto e mantenendo quindi sempre vivo l'interesse di scoprire realmente cosa sia successo.
Un altro colpo di scena che non mi aspettavo è il finale, avevo già dato infatti per scontato come la vicenda si fosse conclusa e invece l'epilogo ha saputo nuovamente stupirmi.
Punto forte del romanzo è sicuramente la capacità dell'autore di riuscire a trasmettere al lettore quello che sta provando Samuele, tutti i suoi dubbi, la paura, la solitudine, lo smarrimento che lo accompagnano per tutto il corso di questa storia, fino a fargli poi comprendere che forse così solo non era.
Questo racconto racchiude un messaggio veramente molto importante di cui non posso purtroppo dirvi molto, perché è un qualcosa che si scoprirà solamente verso la fine; ma posso dirvi che mi sono piaciute le parole che l'autore ha voluto usare per trasmetterlo chiaro, limpido, senza troppi giri di parole, anche attraverso la storia di Samuele, mettendoci di fronte alla realtà di quello che succederà poi, cosa che molto spesso si dà per scontata. So che detto così non si capirà assolutamente niente ma quando e se leggerete questo romanzo comprenderete il mio messaggio.
Io ve lo consiglio!  

 Recensione di Diary of a reader.

Cover reveal "La sposa inglese" - Dri Editore di Anita Sessa

Cover reveal "La sposa inglese" - Dri Editore di Anita Sessa 



SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Sposa Inglese"
Autore: Anita Sessa
Editore: Dri Editore
Genere: Romance Regency
Formati disponibili: ebook 2.99, in preorder dal 7 marzo a 0.99/ cartaceo 12.99
Lancio: 11 marzo



Giunta nella capitale per la sua prima stagione, Lady Edith Courtenay, figlia di un ricco marchese, finisce nel mirino di un pretendente dalle poco nobili intenzioni. A trarla in salvo, con la proposta di un matrimonio di convenienza, è Archibald Lennox, Duca di Richmond e figlio di un vecchio amico di famiglia. L’unione, nata per essere solo una finzione e mettere al sicuro Edith nonché le rispettive proprietà degli sposi, sfocia ben presto in una profonda attrazione. Ma proprio quando lo strano rapporto tra i coniugi arriva ad un punto di svolta, tutto è destinato a mutare.
Sullo sfondo dei paesaggi selvaggi della Scozia, terra d’origine del Duca, appariranno dal nulla un’amante dai capelli rossi e oscuri personaggi del passato, che metteranno in pericolo la vita di Archibald. Sarà costretto a partire alla volta del Devonshire per cercare di salvare una persona cara, mentre Edith si ritroverà faccia a faccia con la morte.




Dopo essersi cimentata con successo nei romance contemporanei, Anita ha raccolto la nostra sfida nel realizzare un Regency con entusiasmo. Ne è venuto fuori un libro che si schiude piano piano come un fiore che sboccia e dispiega i suoi petali ai raggi del sole. L’intreccio infatti, come anche l’universo emozionale dei protagonisti, parte in sordina e molto allineato allo stile del genere, e si fa piano piano sempre più interessante, tenendo il lettore incollato alla pagina per capire cosà accadrà nella seguente.
Missione compiuta!



Cover Reveal Prossimamente Davis di Tiziana Iaccarino

Cover Reveal 
Prossimamente Davis di Tiziana Iaccarino


Informazioni tecniche


Titolo: “Davis”
Autore: Tiziana Iaccarino
Genere: Romance
Data di pubblicazione: 4 Marzo 2019
Editore: Self with Amazon Kindle Direct Publishing
Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
Disponibile in: eBook e cartaceo
Disponibile con: Kindle Unlimited
Pagine: 270 circa
Prezzo eBook: € 0,99 fino al 12 Maggio
Prezzo dal 13 Maggio: € 1,99
Prezzo cartaceo: € 7,99 fino al 12 Maggio
Prezzo dal 13 Maggio: € 8,99

Dal 4 Marzo al 12 Maggio.
Prezzo lancio dell'eBook: € 0,99
Prezzo lancio del cartaceo: € 7,99

La copertina.
La copertina è stata realizzata da Consuelo Baviera.
Consuelo Cover Artist



Davis è il diamante grezzo di Hollywood.

Un attore amato e corteggiato da schiere di adulatori e donne senza pudore, ma a lui piace scegliere per primo le sue prede ed esibirle come trofei, consapevole che la vita sia un eterno palcoscenico sul mondo che può cedere al suo fascino, perché lui è nato con la camicia.
Davis, figlio adottivo di una coppia di produttori cinematografici, è sempre alla ricerca di avventure, soprattutto perché le donne non gli bastano mai, proprio come la cocaina.
La sua vita sembra perfetta anche se non è tutto oro ciò che luccica perché, in realtà, non si è mai innamorato e non vuole cedere all'intricato groviglio dei sentimenti che portano i comuni mortali a disperarsi, almeno fino alla sera in cui conosce Kelly che gli cambierà l'esistenza.
Kelly è stata l'amante di un uomo d'affari newyorkese che le ha dato tutto: una casa, una famiglia, un lavoro e una vita agiata, quando faceva solo la cameriera, ma lei ha deciso di lasciarlo per inseguire il sogno di fare l'attrice.
Quando una persona propone alla ragazza un affare che non può rifiutare, sembra che il destino, ancora una volta, l'abbia messa innanzi a un bivio, perché lei ha un conto in sospeso con il passato.
Davis e Kelly si trovano vis à vis senza immaginare in che modo siano diventati i protagonisti di una trama ben costruita oltre lo schermo, ma l'attore crede che la ragazza sia solo una delle tante starlette con cui divertirsi, almeno fino a quando cadrà ogni maschera e i segreti emergeranno dalle acque limpide di un film apparentemente perfetto.


«Lasciami andare, prima che sia troppo tardi»


«Non aver paura di lasciarti andare, libera i tuoi sentimenti. Sono qui, perché voglio che dialoghino con i miei, che mi dicano quel che devono. Non me ne andrò, prima di aver sentito dalla tua voce quel che provi per me.»

 Lei era diventata la sua necessità primaria, il suo ossigeno, la sua voglia di precipitare nella realtà, di viverla appieno, di distruggere i suoi drammi, spaccarli come vetri di una finestra oltre la quale avrebbe trovato il suo cammino, la retta via, il percorso in grado di restituirgli un'esistenza nuova.



giovedì 28 febbraio 2019

Dal 28 Febbraio online il romanzo Rendila Schifosamente Felice di Olivia Ross


Dal 28 Febbraio online  il romanzo Rendila Schifosamente Felice di Olivia Ross








Informazioni tecniche

 Titolo: Rendila Schifosamente Felice - Il Principe la Regina e lo stupido Re (Duologia – Vol. 1)
Genere: Romance contemporaneo
 Prezzo ebook: 1,99
 Prezzo cartaceo: 11,00 (uscita cartaceo data da destinarsi)
 In uscita il 28/02/2019 – Amazon


 È possibile provare lo stesso sentimento per due uomini? Come scegliere la persona giusta, quando se ne amano con la stessa intensità due completamente diverse?
E se, dopo aver scelto, ti rendessi conto di aver commesso un errore irrimediabile?
 Olivia Rodríguez si può definire solo in un modo: un’eterna indecisa.
 “Una maestra nell’arte di complicare.”
 Ansia e panico sono i suoi cattivi consiglieri. Disincantata, disillusa, innamorata dell’idea dell’amore, ma troppo vigliacca e spaventata per lasciarsi andare.
 Logan Moore è un uomo che ha sempre anteposto il lavoro e il successo alle donne, ma quando incontra Olivia tutti i suoi rigidi schemi vanno in frantumi. I due non riescono a controllare una passione istintiva e insopprimibile: come due calamite si attraggono e si respingono. Nathan Claflin rispunta dal passato, compare proprio nell’attimo in cui la relazione tra Olivia e Logan sta tracciando la giusta rotta. Lei prova per Nathan un amore malato, da cui lui si è allontanato per l’incapacità di vivere un’esistenza normale… ma senza Olivia la vita non ha nessun senso.
 La quotidianità di questi tre personaggi si mescola ineluttabilmente e, come in una sinfonia, le note si fondono, dando vita a un coro a tre voci, un triangolo amoroso, un connubio perfetto tra amore ed erotismo.


 Nei garage inciampai di nuovo nella piccola Rodríguez, solo che la scena a cui assistetti involontariamente non era qualcosa che avrei dovuto vedere. Olivia si stava cambiando gli abiti fuori dall’auto, certa che non ci fosse nessuno a guardarla. Indossò un paio di leggings da sotto la gonna, che tolse un attimo dopo, gettandola nel portabagagli della Jeep. Osservai ogni movimento con l’uccello che reagiva con pieno coinvolgimento. Si infilò un top passandolo dai piedi e lo fece salire sotto la camicetta bianca che, in un secondo, finì sulla gonna. Restò con la pancia nuda, il top scuro conteneva a stento la pienezza dei suoi seni. Con la ragione annebbiata e incurante delle possibili conseguenze delle mie azioni, mi avvicinai veloce all’auto. Olivia si accorse della mia presenza e, per spirito di sopravvivenza, indietreggiò, finendo con la schiena contro sportello della macchina. Ora ti scopo qui, non ne posso più.
Il mio pensiero trasparì chiaramente dall’espressione del mio volto, perché Olivia mi posò le mani sul petto, credo senza riflettere, e mi spinse via. Il suo corpo leggero non mi spostò neppure di un millimetro. Alzò lo sguardo allarmato su di me, io chinai il collo, poggiando la tempia sul suo zigomo in attesa che lei prendesse una decisione.
«Logan, no.» Dovevo poter soddisfare quel mio volere che non riuscivo più a controllare.
«Non ce la faccio…» Così dicendo, mi arrogai il diritto di avvicinarmi di più, la imprigionai con i fianchi alla macchina; volevo che sentisse il desiderio che non riuscivo a gestire, a reprimere. Il suo respiro cambiò adattandosi al mio, oramai fuori controllo. Spostai la testa e la osservai, nel suo sguardo si accese quella scintilla che rendeva i suoi occhi una trappola mortale, capaci di farmi percepire la lussuria dei suoi pensieri. Poi però qualcosa mutò, la paura che notai nei suoi occhi prese il sopravvento. Ancora panico.
Chi diavolo è stato a ridurla così?


  «Questo si chiama ricatto.»
Esagerata.
«Preferirei lo definissi per quello che in realtà è: un appuntamento.»
«Io l’ho capito che tipo di uomo sei.»
«Ma davvero? E che tipo di uomo sarei?»
«Un parlatore, un ammaliatore, capace di far sembrare nobile perfino la coercizione.»
«Non so di cosa tu stia parlando» risposi, sorridendo alla sua provocazione


BUONA LETTURA 


Il mese editoriale di Febbraio finisce così...



Il mese  editoriale di Febbraio finisce così...


Risultati immagini per Ciao Febbraio


Libri Amazon : Rosa / Romance


Vicious. Senza pietà, Formato Kindle e Copertina flessibile, di L. J. Shen,  Always Publishing




Segnalazione Serie Daniela Tess - Dal 30 Settembre in uscita la serie "Un amore proibito" di Daniela Tess

Segnalazione Serie Daniela Tess Dal 30 Settembre in uscita la serie "Un amore proibito" di Daniela Tess I nformazioni...