Lettori fissi

venerdì 8 novembre 2019

Recensione libro Donne nel vento di Anne Coates, Triskell Edizioni

Recensione libro
Donne nel vento di Anne Coates, Triskell Edizioni
Scheda tecnica
Titolo: Donne nel vento
Autore: Anne Coates
Editore: Triskell edizioni
Genere: Gialli / Thriller
Formato: Kindle e copertina flessibile
Pubblicazione: 14 Ottobre 2019
Hannah Weybridge, giornalista e madre single, deve scrivere per conto di un quotidiano nazionale un articolo investigativo sul quartiere a luci rosse di King’s Cross. Lì incontrerà Princess, una prostituta, e l’ispettore di polizia della buoncostume Tom Jordan. Quando più tardi Princess si presenterà alla sua porta massacrata di botte tanto da essere appena riconoscibile, Hannah dovrà prendere alcune decisioni importanti, trovandosi sempre più coinvolta in un modo di inganni e violenza. Tre prostitute sono state uccise, gli omicidi insabbiati dal silenzio stampa e la sua stessa vita è ora in pericolo. Hannah si renderà conto che il gusto per la trasgressione colpisce anche i più alti ranghi dell’élite del paese e che dovrà fare del suo meglio per scoprire la verità... e restare viva.
La forza e la determinazione di una donna sola e fragile contro la dura e spaventosa realtà.
Hannah Weybridge è una giovane mamma single, che per guadagnarsi da vivere lavora come giornalista presso un quotidiano nazionale.
L’ultimo incarico che le è stato affidato è quello di scrivere un articolo su un giro di prostituzione, nel quartiere a luci rosse di King’s cross.
Per farlo, accetta di intervistare Princess, una giovane prostituta che vede in Hannah una persona fidata, tanto da rifugiarsi da lei per sfuggire ad una situazione molto pericolosa.
La giornalista invece, sconvolta per essere venuta a contatto con situazioni più grandi di lei, fa di tutto per provare a proteggerla da un destino quasi inevitabile.
Purificare il suo corpo la face sentire leggermente meglio. Le richieste d’attenzione di Elizabeth la risollevarono un poco. Doveva continuare con la vita di tutti i giorni. Nutrire, pulire, cambiare e, soprattutto, amare. Sua figlia le rendeva la vita tollerabile. Ma in che razza di mondo aveva trascinato la sua bambina? Erano al sicuro?
Riuscirà a tenerla lontana da ogni pericolo?
Potrà Princess, grazie all’aiuto di Hannah, provare a vivere serena come ogni ragazza della sua età?
Un libro scritto in maniera semplice, ma allo stesso tempo una lettura abbastanza impegnativa, all’inizio ho faticato un po’ a portarlo avanti, ma quando si entra nel vivo della storia diventa appassionante e pieno di spunti di riflessioni.
Hannah è una giovane ragazza madre, non troppo soddisfatta del suo lavoro, ma obbligata a farlo per poter vivere tranquilla con la sua bambina; l’incarico di scrivere questo particolare articolo e il conseguente incontro con Princess, le fanno tirar fuori tutta la sua determinazione e il suo coraggio.
Scostò da sé la bambina per baciarle la fronte, le dita paffute e le guance soffici. Quella era l’unica cosa davvero importante. Non aveva fatto niente di male, a parte tacere a un poliziotto che la persona per cui era preoccupato viveva in casa sua.
 Princess dal canto suo, tenta in tutti i modi di allontanarsi da un mondo che le riserva solo pericoli, vedendo nell’incontro con Hannah un’ancora di salvezza per riuscirci.
Questa storia mi ha colpito molto, perché potrebbe benissimo rispecchiare quello che purtroppo ancora succede in tutto il mondo; sperando che ci siano sempre meno ragazze sfruttate o addirittura uccise per la freddezza di chi sente di potere tutto.
Karen sosteneva che le prostitute venissero tormentate, brutalizzate, minacciate e ricattate dalle forze dell’ordine, ma ignorate quando denunciavano un qualche crimine.
Leggetelo! Una lettura che arricchisce.

Recensione libro Plight – Promessa di matrimonio di K.M.Golland


Recensione libro 
Plight – Promessa di matrimonio di K.M.Golland
Plight – Promessa di matrimonio di [Golland, KM]

Scheda tecnica
Titolo: Plight - Promessa di matrimonio
Autore: K.M.Golland
Editore: Triskell Edizioni
Genere: Romanzo rosa
Pagine: 254
Formato: Kindle e copertina flessibile
Pubblicazione: 28 Ottobre 2019
Plight [plahyt] Sostantivo: una situazione difficile, o spiacevole.Verbo: impegno o promessa solenne. Fidanzamento ufficiale prima del matrimonio.Mi sono promessa a un uomo. Beh, tecnicamente a un ragazzo. Avevamo otto anni ed eravamo vicini di casa. Mi ha regalato un Cheezel, me lo ha infilato al dito e mi ha chiesto di sposarlo.Quel Cheezel me lo sono mangiato.Ho anche risposto di sì, ma che avremmo dovuto aspettare finché non avessimo avuto trent’anni.La scorsa settimana ne ho compiuti trenta e adesso lui vuole riscuotere quella promessa.A parte gli scherzi, Elliot Parker è matto se pensa che, di punto in bianco, con un messaggio privato su Facebook, possa stipulare il diritto vincolante di un accordo contrattuale verbale, che suggellerà il nostro fidanzamento del cazzo, di ventidue anni fa.Matto.Però, chissà se è davvero come nella foto del profilo?

Gli amici non dovrebbero fare sesso… a meno che non si amino, e in questo caso dovrebbero sicuramente fare l’amore.”
Chi di voi quando era piccolo non ha avuto un amico del cuore, oppure un fidanzatino con cui stringere patti o promesse da rispettare per la vita?
E’ quello che è successo ad Elliot e Danielle, amici per la pelle da quando avevano 8 anni, innamorati a tal punto da promettersi amore eterno con una patatina al formaggio a forma di anello, che in quel momento valeva per loro più di qualsiasi gioiello prezioso.
I due ragazzi si rincontrano dopo tanti anni, e grazie anche alla complicità delle loro madri, amiche a loro volta, ritrovano a piccoli passi il loro rapporto restando comunque a debita distanza per paura di rovinare la loro amicizia.
Per nessuna di queste cose potevamo essere dichiarati come “solo amici d’infanzia”. Eravamo stati molto di più. Molto altro. E sapevo che anche lei se ne rendeva conto.
Potranno Elliot e Danielle riuscire ad onorare la promessa che si erano fatti tanti anni prima?
Riuscirà Danielle, sempre diffidente nei confronti degli uomini, trovare accanto ad Elliot quel porto sicuro che troppo spesso le è mancato?
non si poteva simulare un legame come il nostro, proprio come non potevamo fingere quando eravamo più giovani. Era impossibile. Le nostre risate, le nostre confidenze, le notti in bianco… perché avevamo così tanto di cui parlare e non potevamo farci rubare il tempo che dovevamo passare insieme dall’impazienza del sole di tramontare.
Un libro scritto in maniera semplice, una storia leggera e frizzante molto piacevole da leggere e chissà forse di ottimo spunto per un film o una fiction.
Ogni capitolo è affidato in modo alterno ai due protagonisti, che in terza persona ci aiutano a vivere gli avvenimenti dai loro punti di vista.
Molto simpatica e determinata la figura di Danielle, convinta che l’amicizia sia al centro di tutto, fa di tutto per vivere al meglio il rapporto con Elliot e per far si che non sia rovinato da niente e nessuno.
Tosta la presenza di Elliot nella storia, convinto che Danielle sia l’unica donna per lui, le lascia il suo spazio, rendendola libera di decidere ma restandole sempre accanto, comportandosi da amico vero.
Lì disteso, con Danielle tra le braccia, mi sembrava tutto un sogno. Si trovava nel posto a cui apparteneva, e avevo tutte le intenzioni di farglielo capire.
Questo libro mi ha fatto riflettere molto, credo che nella vita ognuno di noi sia destinato ad una persona, e anche se il tempo passa e gli avvenimenti non sono dalla nostra parte, quella persona resti nel nostro cuore per sempre.
Spesso il nostro subconscio ci guida aiutandoci a capirlo, e anche se è impossibile vivere queste situazioni è bello comunque sognare un po’.
…continuerò ad innamorarmi di te, perché questa è una cosa che non cesserà mai. Sono stato mandato su questa terra per amarti.
Leggetelo! Sono sicura che vi piacerà.

Uscite libri 8 - 10 Novembre


Uscite libri 8 - 10 Novembre


Taming Teddy (edizione italiana) (Made Marian Vol. 2) Formato Kindle, di Lucy Lennox, Triskell Edizioni ( 8 Novembre)

Taming Teddy (edizione italiana) (Made Marian Vol. 2) di [Lennox, Lucy ]
Teddy: Se c’è una cosa che non faccio, è proprio impegnarmi in una relazione. Non diventi un fotografo pluripremiato restando in un unico posto. Sono sempre per strada, alla ricerca del prossimo scatto, del prossimo premio, del prossimo corpo sexy. Motivo per cui sono finito sul portico del dottor James Marian nel bel mezzo dell’Alaska. È conosciuto come l’Uomo che Sussurra alla Natura e voglio fotografarlo in azione. È riluttante all’inizio, ma posso essere persuasivo. Molto presto me lo ritrovo nel letto a dire sì ancora e ancora, ma la mia abilità a colpire e fuggire è bloccata da una tempesta nella contea di Denali.
Jamie: Mi sono sempre visto come un uomo da matrimonio. Fino al momento in cui sono stato lasciato sull’altare. Ora ho un nuovo motto: mai impegnarsi e mai innamorarsi. Così, quando un arrogante fotografo decide che sono la chiave del suo nuovo capolavoro, mi sembra l’accordo perfetto; lo sbruffone è in città solo per un breve incarico e poi se ne andrà. Nessun impegno, niente legami e nessuna possibilità di avere di nuovo il cuore spezzato. C’è solo un problema: credo di essermi innamorato. Dopotutto, temo davvero di essere un tipo da matrimonio. E lui di certo non lo è.


Il nostro amore quasi perfetto Formato Kindle, di Karina Halle, Newton Compton Editori ( 9 Novembre)

Il nostro amore quasi perfetto di [Halle, Karina]
Un matrimonio di convenienza di proporzioni reali
A un primo sguardo posso sembrare il classico bel ragazzo pieno di donne e autostima. Ma c'è molto di più. Non sono un playboy qualunque, sono il Principe Magnus di Norvegia e la mia ultima avventura potrebbe aver messo in imbarazzo l'intera famiglia reale. Quindi ora l'unico modo per salvare la faccia è costringermi a mettere pubblicamente la testa a posto, sposando una ragazza nobile che faccia riguadagnare consensi alla monarchia. In caso contrario, verrò estromesso dalla linea ereditaria. La donna scelta per me è la Principessa Isabella del piccolo regno del Liechtenstein. Isabella è bellissima e intelligente, certo, ma questo matrimonio di facciata non piace né a me né a lei. Mi considera uno sbruffone superficiale e temo che sia intenzionata a mettermi i bastoni tra le ruote per il resto della vita. Potrà mai funzionare?

giovedì 7 novembre 2019

Prossima uscita Queen La Queen Edizioni, vi presenta la sua prossima uscita prevista il 26 novembre prossimo. ..


Prossima uscita Queen
La Queen Edizioni, vi presenta la sua prossima uscita prevista il 26 novembre prossimo.  Torna con un mafia romance,  un romanzo unico, coinvolgente e pieno di sentimento, l’autrice di fama internazionale SC DAIKO 

Informazioni libro
TITOLO: Boss 
AUTORE: SC Daiko 
EDITORE: Queen Edizioni
 GENERE: Mafia Romance 
 USCITA: 26 Novembre 2019 
 PREZZO: e-book € 3,99 cartaceo € 12,90 
PAGINE: 290
 NB: Libro disponibile nei vari store.

L’autrice di fama internazionale SC Daiko torna con un romanzo unico, coinvolgente e pieno di sentimento. Taras è un boss della mafia russa, un uomo oscuro e pericoloso. Il bene e il male sono sempre in lotta dentro di lui. Quando Zoe viene assunta come tata, non può immaginare in che guai si sta cacciando. Agli occhi di Taras è una ragazza impertinente con la voce di un angelo e il corpo di una dea. Per quanto sia tentato da quella donna, non vuole cedere perché pensa che sia sbagliato. Ma ben presto scoprirà che cosa conta davvero e che le bugie peggiori sono quelle che racconta a se stesso. 
S.C. Daiko, alias Siobhan, è un’autrice britannica pluripremiata di bestseller del genere Contemporary Romance e Suspence Romance. Siobhan ama il mare e nuotare, viaggiare per l'Europa, assaggiare cibi diversi e gustare vino locale. Ha lavorato nella City di Londra e insegnato lingue in una scuola superiore del Galles prima di trasferirsi in Italia, dove tutt'ora vive con suo marito e due gatti. Niente la rende più felice che interagire con i suoi lettori e altri autori.

Recensione libro "Sulle Orme del Massone". Uno Studio Ragionato e Comparato sulla Massoneria di Thomas Moreau


Recensione libro
"Sulle Orme del Massone". Uno Studio Ragionato e Comparato sulla Massoneria di Thomas Moreau


Scheda tecnica
Titolo: Sulle orme del massone
Autore: Thomas Moreau
Editore: Edizioni Segno
Collana: #1 Studio ragionato e comparato sulla massoneria
Genere: Saggistica - Storia
Pagine: 324
Pubblicazione: 19 Aprile 2018
Lo scopo di quest'opera, che non tratta di alcuna teoria cospirativa ma piuttosto di accertate inquietanti realtà, è quello di permettere al lettore comune, ma maggiormente al cristiano, di raggiungere la consapevolezza necessaria a potersi difendere dai pericoli subdoli e nefasti della massoneria, ma anche di intraprendere un percorso utile ad apprendere cosa sia e quali ideali promuova la (contro)chiesa, mettendo così a fuoco, in maniera del tutto inedita e chiara, i meccanismi che regolano le strategie e le azioni massoniche che la setta impiega per asservire e soggiogare il mondo profano.
“Sulle Orme del Massone” non è un libro ma una vera e propria “collana” pensata da chi l’ha scritta per conoscere e soprattutto difendersi dai pericoli della Massoneria. Thomas Moreau, l’Autore di questo minuzioso lavoro ha intrapreso il suo viaggio nel mondo dell’esoterismo e delle società segrete quasi vent’anni fa. Avendo appreso “casualmente” che pochi anni prima il proprio fratello si era iniziato alla setta dei massoni e convertito alla religione islamica, animato da una positiva curiosità, Thomas ha avviato il proprio percorso (contro)iniziatico al sapere, alla verità cristiana e alla vera consapevolezza. Ciò che ne è risultato gli ha permesso di comprendere che fino a quel momento l’essenziale era invisibile ai suoi occhi, ed essendo riuscito a vedere l’invisibile, ha potuto comprendere l’impossibile.
La collana non propone al lettore nessuna teoria cospirativa romanzata, ma piuttosto l’accertamento di inquietanti realtà frutto della diretta esperienza personale dell’Autore: le approfondite e rigorose indagini compiute e ragionate sono abilmente comparate con le risultanze emerse dalla sua vivenza. Il lettore potrà quindi identificare i reali scopi perseguiti dalla Massoneria, chi siano i suoi architetti ideatori, gli esecutori e perché diffondano con tale veemenza principi e (contro) valori tendenti unicamente ad analfabetizzare spiritualmente i popoli, sempre più ipnotizzati e resi completamente inconsapevoli, allo scopo di consolidare lo status quo, per impedire loro di potersi risvegliare spiritualmente e adottare le giuste misure difensive. Quella proposta non è quindi una normale lettura bensì un graduale e ragionato itinerario guidato all’interno dei labirinti latomistici che fa esplorare approfonditamente sia il significato massonico del termine “controllo” sia le tecniche e le strategie impiegate per mantenere soggiogata l’esistenza. Chi si avvicinerà a queste pagine con una sana sete di curiosità comprenderà che è proprio il poter “controllare” ogni ambito di potere e sapere, sia materiale che spirituale, il modo migliore per poter speculare sulla realtà di chi nulla di tutto ciò sospetta, ma anche come questa forma impercettibile di tirannico dominio incida negativamente sulle vite di coloro che la devono subire.  Solo un non vedente può negare che l’avvenire di tutti noi si trovi confinato in un angolo buio, sempre più precarizzato a causa dell’influenza di alcune volontà incognite che rispondono a imperativi del tutto contrari a quelli che ci attendiamo. Uno dei loro passi fondamentali è stato quello di estraniarci completamente da ciò che avrebbe dovuto invece riguardarci. Ciò ha potuto verificarsi poiché questi signori sono persuasi di essere gli unici depositari di certe “conoscenze”, in virtù di questa auto proclamata superiorità hanno stabilito in modo autonomo ciò che dovrà attenderci come futuro.
Tutto ciò si è concretizzato anche a causa di un protratto comune imprudente modo di vivere, generazione dopo generazione: così come è accaduto a noi, lasciamo alla successiva i medesimi problemi maggiorati di interessi, i quali sono stati preparati dai nostri predecessori; questi, sempre più numerosi, facendo cumulo si accompagnano a condizioni di vita sempre più aspre e spiacevoli. Così si spiega perché di discendenza in discendenza codeste complicanze aumentano e le vite dei successori divengono sempre più complesse e tortuose. “Sulle Orme del Massone” è in realtà un vero e proprio “Kit” cartaceo di strumenti informativi utili a sopravvivere ai tempi odierni; un manuale di sopravvivenza sociale che suggerisce come difendersi da un nemico tanto invisibile quanto pericoloso ma troppo poco considerato e ancor più sconosciuto; per questi motivi parte della sua missione è quella di risvegliare spiritualmente le persone dalla pigra e letargica condizione in cui versano, dato che la maggior parte di esse, non sono peraltro consapevoli di trovarsi in questa precisa “atmosfera”.    È quando si viene privati delle giuste informazioni, che senza prestarci caso si finisce coll’essere sempre più estraniati dalla possibilità di comprendere, affrontare e partecipare attivamente agli attuali scenari economici, sociali e politici. Sempre attraverso questi metodi sotterranei messi in essere da una legione di cospiratori invisibili quali sono i massoni, per mezzo del sistema politico dai medesimi “controllato” alle folle vengono ripetutamente proposte solo false soluzioni. Così mentre si propongono di migliorare le loro condizioni di vita, in verità le peggiorano sempre di più. Per valutare quest’ambito e quanto i politici producono per te puoi semplicemente misurare i fatti.  Al termine dell’intero percorso di letture potrà completare la propria opera musiva la quale mostrerà che la tua vita oggi è tale, poiché i signori discussi in “Sulle orme del Massone” a tua insaputa e per mezzo dei loro nefasti propositi, avvelenano il pozzo dal quale tu ti abbeveri. Fermiamoli assieme prima che sia troppo tardi!
Recensione di Roberto Bonuglia

Collana completa "Sulle orme del massone"
- 1
- 2
-3
-4
-5


Le case editrici, oggi, 7 Novembre, consigliano...


Le case editrici, oggi, 7 Novembre, consigliano...


Libri Amazon : Rosa / Romance

Tutta la neve del cielo, Formato Kindle e Copertina flessibiledi Angela Contini, Newton Compton Editori


Patrick Morgan ha un chiodo fsso: le donne. Le ama, le insegue, e loro, di solito, si fanno raggiungere senza problemi. Fino a che non compare di nuovo lei, Julia Williams, ex compagna di liceo e ora caporedattore della rivista «Talking», per la quale Patrick lavora. I due condividono un passato burrascoso. Non sono rimasti in buoni rapporti dopo aver passato una notte insieme. E mentre lei si vendica umiliandolo in tutti i modi immaginabili, Patrick si accorge di desiderare la donna che Julia è diventata. Fino al punto da escogitare l'impossibile per averla. Ma è davvero l'unica cosa che gli interessa o le sue intenzioni sono mosse da un sentimento più tenero? E, soprattutto, Julia capirà che è il momento di sotterrare l'ascia di guerra? Il suo cuore è protetto da un muro, per evitare complicazioni sentimentali che potrebbero ferirla ancora. Ma forse adesso c'è qualcuno disposto a tutto pur di farle tornare la voglia di rischiare...


Tutto l'amore che provo, Formato Kindle e Copertina flessibile, di Corinne Michaels

Tutto l'amore che provo (Belonging Vol. 2) di [Corinne Michaels]

Alla fine, Catherine Pope ha deciso ciò che vuole, e si tratta di Jackson Cole, l’ex Navy Seals che è entrato nella sua vita abbattendo le sue barriere per farsi amare.
Ma, ancora una volta come in tutta la sua vita Catherine finisce col cuore spezzato da un uomo, quando Jackson si allontana da lei. Eppure, questa volta è diversa: Catherine è testarda, pronta a lottare per l’amore che vuole, anche se non sarà una battaglia semplice.
Jackson porta sulle sue spalle come un fardello il peso di ogni morte nella sua squadra.
È un uomo pieno di conflitti, si sente immeritevole di essere amato, forte della convinzione che tutti quelli che sono importanti per lui sono destinati a rimanere feriti.
Così cerca di proteggersi dagli intensi sentimenti che prova, perché innamorarsi non era mai stato nei suoi programmi. Con Catherine al suo fianco, dovrà affrontare un lento processo per guarire le sue ferite, questo mentre entrambi cercano il modo di far funzionare la loro storia d’amore.
Quando però l’ultimo segreto che ancora aleggia tra loro verrà fuori con conseguenze devastanti, Jackson riuscirà a convincere Catherine che, nonostante tutti gli ostacoli, nonostante i loro difetti, loro due sono fatti per stare insieme? Riuscirà a dimostrarle tutto l’amore che sente?
Tutto l'amore che provo è il secondo volume che conclude la storia d'amore di Jackson e Catherine, iniziata in Tutto l'amore che voglio.


Sei il mio inganno: Crash & Burn 2 Formato Kindle e copertina flessibile, di Jamie McGuire, Garzanti

Sei il mio inganno: Crash & Burn 2 di [McGuire, Jamie]
Naomi non ricorda un tempo in cui la sua vita sia stata facile. Abituata a pretendere il massimo da sé stessa, combatte sempre per ciò in cui crede e non si arrende mai. Eppure, dopo l’ennesima battaglia persa, tutte le sue fragilità, prima dissimulate dietro una facciata da dura, hanno visto la luce. E ora un nuovo lavoro a Colorado Springs le sembra la soluzione migliore per curare il suo cuore spezzato. O almeno così crede, finché non incontra Zeke. Le basta fissare per un istante quegli occhi azzurri, limpidissimi, per intuire che lui non è come gli altri. C’è qualcosa, nei modi gentili con cui si avvicina a lei, che la lascia senza fiato. Naomi sceglie di aprire la porta all’amicizia di Zeke. Giorno dopo giorno, impara a fidarsi di lui. Della straordinaria capacità che ha di capire quello di cui ha bisogno. Riesce persino a lasciarsi andare e a raccontare a Zeke del suo passato. Solo allora si rende conto che tra loro c’è più di una semplice amicizia: Naomi si sta innamorando e non vuole opporsi. Anche se, questa volta, ci pensa una vecchia conoscenza a ostacolarla: si tratta di Peter, che spera di poterla riconquistare dopo anni di lontananza. Ma Naomi non ha intenzione di stare al gioco ed è pronta a tutto per non perdere la persona che ama.


Un cucciolo a sorpresa Formato Kindle e copertina flessibile, di Melody Carlson, Newton Compton Editori

Un cucciolo a sorpresa di [Carlson, Melody]
Betty Kowalski non riesce più a ritrovare lo spirito del Natale dentro il suo cuore. Dopo la perdita di suo marito, le feste per lei non rappresentano più un momento magico. Che senso ha preparare dolcetti o allestire elaborate decorazioni se non c’è nessuno con cui condividere quelle gioie? Come se non bastasse il suo nuovo vicino mette a dura prova i suoi nervi. I lavori che sta facendo in casa sono rumorosi, in giardino ci sono cumuli di robaccia e ha parcheggiato un vecchio furgone malmesso nella loro strada. Betty è sul punto di perdere il controllo, ma quando alla porta di casa appare un cagnolino spelacchiato e affamato, le cose cominciano a prendere una piega molto diversa. Potrebbe essere l’occasione giusta per cominciare a ricordare il vero significato del Natale?

Libri Amazon : Gialli / Thriller


Assassinio a Villa Borghese, Formato Kindle e Copertina flessibile, di Walter Veltroni, Marsilio


Villa Borghese - un enorme parco nel centro di Roma, grande più della Città del Vaticano e poco meno del principato di Monaco - è un luogo meraviglioso. Ci sono musei, teatri, la Casa del Cinema, ludoteche, chiese. E poi le mille piante, i corsi d'acqua e le tante specie animali ospitate al Bioparco. Un'isola di verde incantevole. Affascinante, colta, misteriosa. Il sindaco, malato d'amore per la Villa, muovendo mari e monti riesce a far aprire un commissariato al suo interno. Per la gestione del nuovo ufficio, i vertici della polizia decidono di radunare un gruppo di soggetti che altrove non hanno certo brillato. Come i magnifici sette, ma al contrario. A guidarli viene chiamato Giovanni Buonvino, ispettore superiore che, quindici anni prima, è stato condannato alle retrovie da un bruciante errore. «Occhio ai palloni Super Santos» ironizzano i colleghi, «possono contenere esplosivo.» Pochi giorni dopo l'inaugurazione del commissariato, però, il pacifico tran tran viene interrotto dalla scoperta di un cadavere orrendamente straziato. Da quel momento a Villa Borghese - insanguinata da una lunga scia di morte - nulla sarà più lo stesso.




L'anno dei misteri. Un'indagine del commissario Bordelli, Formato Kindle e Copertina flessibiledi Marco Vichi , Guanda

È il 6 gennaio del '69 e molti italiani si preparano a vedere la «finalissima» di una delle trasmissioni più popolari e seguite, Canzonissima. Anche il commissario Bordelli si siede davanti al televisore per godersi la serata, ma una telefonata della questura lo strappa dalla poltrona e lo costringe a uscire di casa: una ragazza è stata uccisa, proprio mentre andava in onda la sigla... zum zum zum zuuum zum. Da quel momento le giornate del commissario si complicano, altri misteri dovranno essere risolti. Uno in particolare lo tormenta: la terribile vicenda del maniaco omicida che ha già ucciso sei prostitute, tutte e sei bionde, di media statura, una ogni nove mesi esatti. Bordelli si sente affaticato, e in mezzo alle ricerche concitate cerca di ritagliarsi momenti di tranquillità e di riflessione nel silenzio del bosco, che i versi degli animali rendono ancora più vero e profondo. Tra poco più di un anno andrà in pensione, e teme di lasciarsi alle spalle dei casi insoluti...

La notte, di là dai vetri. Le indagini di Norberto Melis, Formato Kindle e Copertina flessibile, di Hans Tuzzi , Bollati Boringhieri


La notte, quando il buio e il silenzio sembrano favorire il delitto, segna tre diversi casi, che impegnano il commissario Norberto Melis nel corso degli anni Ottanta. È l'11 luglio 1982 quando, mentre l'Italia festeggia la vittoria ai Mondiali di calcio, il capo ultrà di una delle due squadre milanesi viene ucciso con due colpi di pistola per strada. Regolamento di conti, ma fra chi? Tifosi, ormai sempre meno sportivi e sempre più delinquenti? Estremisti di destra, così vicini a quel mondo? O c'entra la malavita organizzata? Le indagini segnano il passo. Forse allora bisogna scavare nella vita privata del morto. Una sera dell'estate del 1984, a Milano, due bambine scompaiono da casa. Vengono ritrovate in piena notte, volevano giocare, si erano perse. Due giorni dopo i genitori si presentano in questura: Patrizia e Valeria hanno lo stesso incubo ricorrente. Dietro una finestra illuminata, quella notte hanno visto un uomo tagliare la testa a un altro uomo. Fantasie? Nelle strade sempre più deserte di una Milano afosa, Melis decide di vederci chiaro. Ed è un vero cold case quello che aspetta Melis nella villa sul mare ligure dove i suoi amici Letizia e Franco lo hanno invitato insieme alla compagna Fiorenza per la Pasqua 1986. Esistono case infestate da spettri? Per Letizia e Franco, sì: nella loro villa, negli anni Trenta, morirono due uomini, fra loro rivali in amore. Incidente, come dissero le inchieste, o omicidio, come farebbero pensare le implacate presenze notturne? Una pista molto fredda, che Melis segue con un assistente d'eccezione: Edgar Allan Poe. E, così come il giorno segue alla notte, e la luce dissolve i misteri, in ciascuna inchiesta Melis riuscirà a ricomporre il tessuto lacerato dal delitto.


La casa delle bugie, Formato Kindle e Copertina flessibile, di Sue Watson, Newton Compton Editori


Marianne ha la vita che ha sempre sognato. Una bellissima casa, affacciata sulla strada più esclusiva del quartiere. Tre splendidi bambini, che sono il suo orgoglio e una fonte inesauribile di gioia. A volte soffre ancora per il suo passato: i ricordi vaghi della madre, morta quando lei era ancora piccola, i giorni trascorsi in affidamento… Ma Simon, suo marito, è sempre accanto a lei. È un chirurgo di successo ed è il miglior marito che una donna possa desiderare. Fiori, regali, viaggi. Non c’è niente che non sia disposto a fare per lei. Un giorno però, mentre fanno colazione, Simon le racconta di una nuova collega e il modo in cui si sofferma sulle poche sillabe del suo nome, “Caroline”, scatena in Marianne un’ondata di gelosia. Non vorrebbe saltare a conclusioni affrettate, ma Caroline diventa per lei una vera e propria ossessione. Ha bisogno di notizie sulla donna misteriosa. Più scava nella vita di suo marito, però, più l’ossessione si trasforma in paura. Forse non dovrebbe preoccuparsi di essere stata tradita, dovrebbe solo pensare a mettersi in salvo.

Le sigarette del manager. Bacci Pagano indaga in val Polcevera, Formato Kindle e Copertina flessibiledi Bruno Morchio, Garzanti


Un ingegnere che non è ingegnere, un manager che non è manager: chi è in realtà Oreste Mari, l'uomo sulle cui tracce si muove Bacci Pagano, inseguendo un vago odore di fumo e spinto da un'ossessione che lo induce a indagare senza la garanzia d'essere pagato? In una primavera piovosa, otto mesi dopo il crollo del ponte Morandi, il detective dei carruggi ripercorre avanti e indietro la valle del Polcevera e ne osserva le ferite, la bellezza e i gusci fossili d'un illustre passato che non c'è più. Nelle strade di quella periferia irriconoscibile sembra cercare il senso di quanto è accaduto negli ultimi trent'anni e l'uomo che sta cercando potrebbe forse fornire qualche risposta alle domande che lo assillano: Oreste Mari è nato in una famiglia operaia, ha rinnegato le sue origini facendo proprio il mito dei soldi facili degli anni Ottanta e ha finito per mettere la propria genialità al servizio della speculazione finanziaria e della criminalità. Distruttore e saccheggiatore di destini, lo definisce Bacci, che però intravvede il legame profondo che lo lega alla valle e alla sua gente, una sorta di anticorpo che potrebbe forse salvargli l'anima. E mentre si dibatte nel dilemma se associare o meno all'agenzia investigativa il fidanzato della figlia Aglaja, Bacci troverà nel luogo più disastrato della valle, la diga del quartiere Diamante, un nuovo amore di nome Giulia, maestra elementare che ha l'aspetto e i modi d'una guerrigliera coraggiosa. Con "Le sigarette del manager" Bruno Morchio dà voce a uno dei luoghi più tormentati della sua terra, a una generazione ferita ma orgogliosa, che non si rassegna a guardare indietro e non si abbandona alla nostalgia, convinta che della scomparsa del passato ci si può consolare, ma dalla sparizione del futuro non ci si riprende più

Libri Amazon : Narrativa
La vita bugiarda degli adulti Formato Kindle, di Elena Ferrante, Edizioni E/O
La vita bugiarda degli adulti di [Ferrante, Elena]
«Due anni prima di andarsene di casa mio padre disse a mia madre che ero molto brutta. La frase fu pronunciata sottovoce, nell’appartamento che, appena sposati, i miei genitori avevano acquistato al Rione Alto, in cima a San Giacomo dei Capri. Tutto - gli spazi di Napoli, la luce blu di un febbraio gelido, quelle parole - è rimasto fermo. Io invece sono scivolata via e continuo a scivolare anche adesso, dentro queste righe che vogliono darmi una storia mentre in effetti non sono niente, niente di mio, niente che sia davvero cominciato o sia davvero arrivato a compimento: solo un garbuglio che nessuno, nemmeno chi in questo momento sta scrivendo, sa se contiene il filo giusto di un racconto o è soltanto un dolore arruffato, senza redenzione».


Storie di sfigati che hanno spaccato il mondo. Da Leopardi a Frida Kahlo a Van Gogh, vite rivedute e scorrette di 20 personaggi che hanno fatto la storia, Formato Kindle e Copertina flessibile, di Se i social network fossero sempre esistiti, Longanesi


Se vai male a scuola, non sei una bellezza, non ci sai fare: sei uno sfigato! Se non guadagni bene, non hai i giri giusti, non la pensi come gli altri: che sfigato! Eppure la Storia racconta un'altra storia: quelli che il mondo chiama «sfigati» sono spesso gli stessi che poi il mondo lo cambiano, lo conquistano, lo sconvolgono. Questo libro mette insieme le vite di 20 celebri Sfigati con la S maiuscola: con Frida scopriremo che non c'è dramma che un bicchiere di tequila non riesca ad alleggerire: insieme a Amy Winehouse impareremo a riscrivere il concetto di loser. perdente. E poi c'è Giacomino Leopardi, la cui memorabile sfiga non gli ha impedito di credere in un'umanità migliore. Tutti i nostri Sfigati sono qui per dirci una cosa: la verità è che sei uno «sfigato» quando sei te stesso invece di essere come il mondo vorrebbe tu fossi. Ma quando incontra il coraggio e il talento, la sfiga perde la sfida. Leggere per credere.

Gnosi delle fanfole Formato Kindle e copertina flessibile, di Fosco Maraini, La nave di Teseo


Gnosi delle fanfole di [Maraini, Fosco]



Il lonfo non vaterca né gluisce e molto raramente barigatta, ma quando soffia il bego a bisce bisce sdilenca un poco, e gnagio s’archipatta. È frusco il lonfo! È pieno di lupigna arrafferia malversa e sofolenta! Se cionfi ti sbiduglia e t’arrupigna se lugri ti botalla e ti criventa.
In una nuova edizione curata dalla figlia Toni, torna il capolavoro d’invenzione letteraria di Fosco Maraini, un’avventura della fantasia che ha stregato, e continua a farlo, i lettori di ogni età. Fosco Maraini (Firenze 1912-2004) è stato etnologo, antropologo, orientalista, scrittore, viaggiatore, fotografo e alpinista. Laureatosi in Scienze naturali, ha compiuto la sua prima spedizione in Tibet nel 1937. Ricercatore alle Università di Sapporo e Tokyo, ha insegnato Lingua e letteratura giapponese all’Università di Firenze. La sua opera è in corso di ripubblicazione in una nuova edizione presso La nave di Teseo.

Segnalazione libro - "Un amore per Natale" di Alice Marcotti

Segnalazione libro Vi segnalo un romanzo rosa ideale per essere regalato a Natale " Un amore per Natale"  di  Alice Marcott...