Lettori fissi

venerdì 12 ottobre 2018

Consiglio lettura Oggi il blog vi consiglia il libro di narrativa contemporanea della giovane autrice Valeria Franco dal titolo " La landa delle strane idee".

Consiglio lettura

Oggi il blog vi consiglia il libro di narrativa contemporanea della giovane autrice Valeria Franco dal titolo " La landa delle strane idee". 
Ma andiamo nel dettaglio.




Quando i più oscuri pensieri della quotidiana cronaca nera si sposano con il puro candore delle bianche pagine, dalla loro unione nasce un figlio, la trama. Essa è nera come l'animo del padre, l'orrore, ma innocua come la consistenza della madre, la carta. Se la trama è davvero la figlia dell'orrore e della carta, questo semplice libro, come molti altri prima di esso, ne è solamente una conseguenza.



Lasciate che vi parli de “L’Uomo Qualsiasi”.
 L’Uomo Qualsiasi è un po’ alto e un po’ basso, è magro ed è grasso, è pigro, ma anche sportivo, è tutti e non è nessuno. Tutti sono Uomini Qualsiasi, ma allo stesso tempo nessuno lo è davvero. L’Uomo Qualsiasi è destinato a vivere serenamente, ma c’è una piccola cosa in grado di cambiarlo radicalmente, a volte in meglio a volte in peggio.  Una piccola scintilla di genio intrappolata in un noioso e monotono flusso di pensieri: la Follia. Se assunta in piccole dosi la Follia potrà esservi di grande aiuto. Essa, infatti, sarà in grado di solleticare la vostra immaginazione, aiutandovi a creare progetti, sogni o semplici pensieri. Se si aumenta la quantità d’assunzione del prodotto sarà possibile tramutare le idee in atti.
 ATTENZIONE: L’attuazione di determinati atti potrebbe avere un esito negativo. Di conseguenza raccomandiamo di riflettere con attenzione prima di compiere un qualsiasi gesto. In caso di incidenti la ditta fornitrice del prodotto non si assumerà la responsabilità delle vostre azioni.

Valeria inizia a scrivere fin da piccola, da quando un grafologo le diagnosticò la dislessia; "mi mise una penna in mano incoraggiandomi all'esercizio della scrittura per migliorare la mia grafia. Questo fu il mio inizio.Ora ho 19 anni e sono una studentessa universitaria nella facoltà di Comunicazione, Media e Pubblicità".


Recensione libro "L'ultimo sacrificio" di Richelle Mead, Amazon, Rizzoli

Recensione libro 
L'ultimo sacrificio di Richelle Mead
Amazon, Rizzoli




Scheda tecnica


Titolo: L'ultimo sacrificio 
Serie: #6 L'accademia dei vampiri
Autore: Richelle Mead
Editore: Rizzoli
Pubblicazione: 19 Novembre 2014
Formato: Kindle, copertina rigida
Genere:  Fantasy / Horror
Pagine: 755


La nostra Rose è dietro le sbarre, è stata rinchiusa dai Moroi dopo essere stata sorpresa sul luogo dell'omicidio della regina Tatiana. Verdetto: pena capitale. Rose e i suoi amici non si danno per vinti ed escogitano un piano di fuga per prendere tempo e provare la sua innocenza. Ad accompagnare Rose in questa folle corsa contro il tempo ancora una volta Dimitri. Amore. Morte. Gelosia. Amicizia. Tutto è messo a dura prova, fino all'ultimo, finale sacrificio.





L'ultimo sacrificio è il sesto e ultimo capitolo della serie L' Accademia dei vampiri dell'autrice Richelle Mead. Una serie che ho avuto il piacere di leggere e recensire. Ovviamente ciascun libro della serie presenta delle peculiarità diverse, qualcuno interessante altre meno.
In questo ultimo capitolo, Rose è in prigione,accusata dell' omicidio della regina Tatiana; al suo fianco ritroveremo Dimitri, Adrian, Cristian, Lissa, Abe e l' alchimista Sidney che cercheranno le prove della  sua innocenza... ma riusciranno a scagionarla? Una domanda che mi sono posta nel corso della lettura, fino all'ultima pagina; una domanda che terrà il lettore incollato alle pagine del libro, incessantemente. 
Anche se inizialmente un po' noioso, presenta molti colpi di scena che trasformano la storia rendendola accattivante. 
 La storia di Rose si intreccia con quella di Sidney e con un ipotetico figlio illegittimo. Tanti e altri personaggi, tra "vecchi" e nuovi si intersecano nel romanzo tra sogno e realtà. 
 Finale ricco di colpi di scena... accadrà qualcosa di incredibile che spetta a voi scoprire. 
E' il libro di tutta la serie che mi sia piaciuto di più, grazie ad un pizzico di fascino e mistero e segreti che ti inducono piacevolmente ad andare avanti nella lettura. 
Bel libro, mi è piaciuto molto, bravissima l' Autrice. 

Recensione Lentinio Rosa Maria

lA SERIE L'ACCADEMIA DEI VAMPIRI
(recensioni nel blog) 

- L'accademia dei vampiri


- Morsi di ghiaccio


- Il bacio dell'ombra


- Promessa di sangue


- Anime legate


- L'ultimo sacrificio






OGGI 12 OTTOBRE NUOVA USCITA QLGBT "RIPARTIRE DA ZERO" DI JAY NORTHCOTE, SU AMAZON

OGGI 12 OTTOBRE  NUOVA USCITA QLGBT "RIPARTIRE DA ZERO" DI JAY NORTHCOTE, SU AMAZON



Ripartire da zero (Housemates Vol. 5) di [Northcote, Jay]
Scheda tecnica

TITOLO: Ripartire da zero
 TITOLO ORIGINALE: Starting from scratch
 AMBIENTAZIONE: Inghilterra
 AUTORE: Jay Northcote
 TRADUZIONE: Sara Linda Benatti
 SERIE: Housemates #5
 GENERE: QLGBT Contemporaneo
 FORMATO: E-book
 DATA DI USCITA: 12 ottobre 2018


Ricominciare da capo non è facile, ma Ben è pronto a vivere la sua vita come l'uomo che sarebbe dovuto essere.
Ben è transgender, ed è tornato all'università dopo i trattamenti ormonali e l'operazione al torace. I suoi nuovi coinquilini non sanno nulla della sua storia, e lui preferirebbe che le cose rimanessero così. Sta ricominciando da zero e la sua vita è finalmente sul binario giusto, tranne per quanto riguarda il romanticismo; l'idea di uscire con degli uomini come uomo è esaltante, ma anche terrificante, perché se vuole avere un ragazzo gli dovrà rivelare il suo segreto.
Sid è attratto da Ben fin dal momento stesso in cui lo incontra. Di solito ottiene quello che vuole… in tempi brevi, se non subito. All'inizio Ben sta in guardia, e Sid non è abituato a vedere rifiutare le sue avance. Alla fine riesce ad aprirsi la strada nelle difese di Ben a forza di fascino, e lo aiuta nel suo viaggio di risveglio sessuale.

Per lui non ha importanza che Ben sia trans. È attratto dalla persona, tutta intera, e non si preoccupa di quel che c'è – o non c'è – nei suoi pantaloni. Stanno bene insieme, e tutti e due si stanno innamorando alla svelta, ma le insicurezze di Ben continuano a mettersi di mezzo. Se Sid riesce a convincerlo che vuole davvero impegnarsi, Ben riuscirà finalmente a mettere a rischio il proprio cuore?
Jay vive appena fuori Bristol, nel West England. Viene da una famiglia di scrittori, ma ha sempre pensato che con lui il dono per la narrativa avesse saltato una generazione. Ha passato anni a scrivere solo e soltanto email, articoli, o contenuti internet. Un giorno ha deciso di provare con un racconto, giusto per vedere se ne era capace, e ha scoperto che dava dipendenza. Non ha più smesso da allora. Jay è transgender, e in precedenza era noto come ’lei’.




giovedì 11 ottobre 2018

Recensione libro Ricordati di me di Anita Sessa , Amazon

Recensione libro
Ricordati di me di Anita Sessa 
Amazon


Ricordati di me di [Sessa, Anita]




Scheda tecnica
Titolo: Ricordati di me
Autore: Anita Sessa 
EditoreIndependently published
Pagine: 110
Formato: Kindle, copertina flessibile
Pubblicazione: 24 Settembre 2018
Genere: Narrativa contemporanea



“Chiudo gli occhi, perché nel buio della mia anima Edoardo è ancora vivo e io non devo solo ricordarlo. Posso viverlo.”
Edoardo e Giulia si conoscono per caso sulle scale dell’università e, dopo qualche piccola diffidenza iniziale è subito amore a prima vista.
Edoardo è subito colpito da quella ragazza, apparentemente fragile e messa a dura prova dalla vita, ma al tempo stesso sorridente e piena di energia.
“Mi sono innamorato di te presuppone impegno, per esprimere il concetto servono cinque parole. Questo indica che quantomeno prima di dirlo hai dovuto pensare e mettere insieme cinque parole”. La guardo meravigliato e ammirato al tempo stesso e ho già nostalgia della sue labbra. “Sei una donna complicata, Giulia” sussurro. “Troppo complicata?” “Forse, ma non mi spaventa” “Sono una sfida per te?” Scuoto piano la testa, senza perdere il contatto visivo con lei. “Sei la donna di cui mi sono innamorato. E se ho usato otto parole per dirtelo, vuol dire che deve essere proprio vero”
Iniziano a fare sul serio, e addirittura a parlare di matrimonio, ma il destino non è dalla loro parte ed in seguito ad un terribile incidente stradale Edoardo muore sul colpo.
Il mio sorriso si allarga all’inverosimile. “Mi stai chiedendo di sposarti?” “Ti sto chiedendo di non sposare nessun’altra.”
Giulia, ovviamente disperata per questa tragedia inaspettata cade in un profonda depressione, non parla e non vuole vedere nessuno, riesce solo a ricordare un’ esortazione che Edoardo le ripeteva di continuo a cui però non aveva mai dato troppa importanza.
Voglio che ti ricordi di me mentre vivi la tua vita al massimo delle tue possibilità. Voglio che ti ricordi di me la sera, prima di addormentarti accanto a tuo marito, mentre coccoli i tuoi figli. Voglio che ti ricordi di me al lavoro, mentre fai la spesa, mentre sei al bar a divertirti con le amiche. Voglio nei tuoi pensieri a prescindere da come andranno le cose tra noi e da cosa il destino abbia in serbo per entrambi. Insieme o separati voglio essere un ricordo sempre felice per te, Giulia. Ricordati di me, ma non smettere mai di vivere la tua vita”.
“Ricordati di me”, Giulia non capiva perché Edoardo le ripetesse sempre queste parole, aveva paura che potesse lasciarla da un momento all’altro, invece le stava solo dice “portami sempre nel cuore.”
E proprio nei momenti di disperazione profonda, quando la mancanza di Edoardo diventa incolmabile, che Giulia comprende tutto ciò.
Riuscirà a reagire?
Potrà ricominciare a vivere e soprattutto a sorridere?
Respiro a fondo e mi calmo, come mi raccomandava sempre di fare. Respira, Giulia. Io sono qui con te. Ed è sempre qui con me, almeno nel mio cuore.
Un libro molto semplice che tocca il cuore nel profondo, scritto in prima persona alterna dei capitoli raccontati dalla voce di Giulia, che narra del presente, con dei flashback raccontati da Edoardo sul passato.
La scrittura è semplice e di sicuro di chiara comprensione per tutti; nonostante le storia sia molto bella ed emozionante, il risultato è un libro parecchio triste, lettura da evitare se si stanno attraversando periodi non troppo positivi della vita.
Il rapporto tra Edoardo e Giulia è speciale ed esclusivo, in poco tempo diventano una coppia innamorata e solida, tanto da programmare la loro vita futura.
Solo dopo la morte di Edoardo, Giulia comprende il vero significato di “Ricordati di me”; questo la aiuta a reagire, a tornare a sorridere.
Ho pensato con un sorriso che Edoardo volesse dirle “portami sempre nel cuore ma vivi la tua vita” ed è proprio grazie al suo costante ricordo che la ragazza riesce in questo.
Quindi mai arrendersi o abbattersi, la vita è una e va vissuta a pieno!
“Mi hai lasciata sola, ma mi hai dato una via di fuga. Mi hai detto come fare a sopravvivere alla tua assenza. Non ti prometto che potrò farlo da subito. Ho ancora troppo bisogno di te per vivere al meglio delle mie possibilità. O anche solo per vivere. Ma un giorno lo farò. Per te, Edoardo. Vivrò per te, per ricordarti giorno dopo giorno, ora dopo ora, attimo dopo attimo. Vivrò per ricordarti sempre, così com’eri, con tutti i tuoi pregi e i tuoi difetti. Mi ricorderò di te, Edoardo. Sempre. Per sempre.


Libri oggi 11 Ottobre su Amazon e in Libreria


Libri oggi 11 Ottobre su Amazon e in Libreria 

Risultati immagini per libri
Libri Amazon: Genere Romance, Gialli / Thriller, Narrativa contemporanea, Narrativa storica


Birthday Girl Formato Kindle e copertina flessibile di Penelope Douglas, Newton Compton Editori


Birthday Girl di [Douglas, Penelope]

 Cosa succede quando una ragazza si innamora proprio dell’ultimo uomo al mondo che dovrebbe desiderare? Jordan non aveva un posto in cui andare quando Pike l’ha accolta in casa. E Pike è stato sempre gentile e premuroso. Per la prima volta dopo tanto tempo, lei si è sentita al sicuro. Jordan sa bene che lui, anche se non lo dice, vuole proteggerla. Lo vede nei suoi occhi la mattina, a colazione. E quando lui rientra, la sera, Jordan sente il cuore battere più forte. Ma sa che deve smetterla di pensare a lui. Perché Pike è libero, ma lei è impegnata. Pike l’ha accolta nella sua casa, cercando di rendersi utile. Ma non poteva immaginare che le cose sarebbero diventate così complicate. Pensa continuamente a lei e ogni volta che si incrociano in corridoio rimane senza fiato. Ma non può avvicinarsi, dovrebbe togliersi quel pensiero dalla testa. Eppure più passa il tempo e più Jordan diventa parte di lui. Una parte che non sarà mai libero di amare. Non perché ha solo diciannove anni. Ma perché è la ragazza di suo figlio. 


Un bacio nella piccola bottega del tè Formato Kindle e copertina rigida di Caroline Roberts, Newton Compton Editori


Un bacio nella piccola bottega del tè di [Roberts, Caroline]

  Cupcake dopo cupcake, Ellie Hall si è conquistata la simpatia e il rispetto di tutti nel pittoresco Claverham Castle. Persino l’avaro Lord Henry ha dovuto ammettere che Ellie è riuscita a riportare al suo antico splendore la piccola bottega del tè. I dolcetti che sforna sono dei veri capolavori, al punto da diventare una presenza irrinunciabile in tutti i matrimoni celebrati al castello. I dipendenti di Ellie adorano contribuire con un pizzico di dolcezza ai sogni romantici delle coppie, ma saranno messi a dura prova da un’impresa titanica. Natale infatti è proprio dietro l’angolo e una prenotazione dell’ultimo minuto rischia di far saltare i piani di tutti. Ellie e il suo adorabile marito, Joe, avevano altri progetti per le feste, ma sono determinati a regalare a questa coppia speciale il matrimonio che hanno sempre desiderato...

Dolci, castelli e un pizzico di meraviglia: la ricetta della felicità
Una storia che ha la magia del Natale

Ogni volta noi Formato Kindle e copertina rigida di Josie Silver, Garzanti


Ogni volta noi di [Silver, Josie]
Seduta sull’autobus per tornare a casa, Laurie ammira le luci sfavillanti di Londra attraverso il finestrino. All’improvviso i suoi occhi incrociano quelli di un ragazzo fermo sul marciapiede. Si incrociano e si rincrociano ancora, in uno spazio che sembra infinito. Come non avessero mai fatto nient’altro per tutta la vita. Ma l’autobus riparte e Laurie non ha il tempo di fermarlo, di scendere, di scoprire qualcosa di quel ragazzo misterioso che per lei significa già tutto. Per un anno intero non fa altro che cercarlo in ogni negozio in cui entra, a ogni angolo di strada, in ogni pub dove va con gli amici. Ma sa che rivedersi, in una città così grande, è praticamente impossibile. Quando ormai si è rassegnata all’idea che si sia trattato di un’altra delle mille persone che, nella vita, si incontrano per poi perderle per sempre, lo vede a una festa. Ma non come avrebbe sperato. La sua migliore amica è lì per presentarle il suo nuovo fidanzato, e Laurie non può credere a chi si trova di fronte: è lui, è il ragazzo dell’autobus, è il ragazzo che ha disperatamente cercato per mesi. Un destino beffardo li fa incontrare di nuovo proprio quando non possono stare insieme. Proprio quando devono nascondere a loro stessi e al mondo intero la magia del loro primo incontro. Perché l’amore detta le sue leggi che non sempre sono comprensibili. Perché l’amore può premiare gli audaci, ma anche chi ha la pazienza di aspettare. Di credere. Di essere tenace. Quando nasce a prima vista può essere un fuoco che si accende in un istante, ma anche un focolare che trattiene il calore affinché non si esaurisca mai. 


Fate il vostro gioco (Il vicequestore Rocco Schiavone) Formato Kindle e copertina flessibile di Antonio Manzini , Sellerio Editore


Fate il vostro gioco (Il vicequestore Rocco Schiavone) di [Manzini, Antonio]

 Continua il racconto delle peripezie di un personaggio che vale la pena di conoscere: Rocco Schiavone, un coriaceo malinconico che evolve e cambia nel tempo, mentre lavora, ricorda, prova pietà e rabbia, sistema conti privati e un paio di affari. E in questo romanzo, duro, inquietante, ad altissima tensione, l’omicidio di un pensionato del casinò di Saint-Vincent lo spinge nel mondo della ludopatia e del gioco d’azzardo.



Arrigoni e l'omicidio nel bosco Formato Kindle di Dario Crapanzano, SEM


Arrigoni e l'omicidio nel bosco di [Crapanzano, Dario]
È la prima inchiesta che il commissario capo Arrigoni del Porta Venezia conduce lontano dalla sua amata Milano. Siamo nel 1953, e gli alti comandi di polizia e carabinieri decidono di costituire un’unità speciale che dovrà indagare sugli omicidi che vengono commessi in piccoli paesi della Lombardia. A capo dell’unità viene nominato proprio Arrigoni che, pur non essendo troppo entusiasta della proposta, per senso di responsabilità accetta l’incarico. Dopo una settimana, ha già un caso da risolvere. Parte insieme al il giovane e fidato agente Di Pasquale, un esuberante e brillante partenopeo, nonché impenitente donnaiolo. I due raggiungono Arbizzone Varesino, un paese di montagna affacciato sul lago Maggiore, dove il contrabbando con la vicina Svizzera è la principale fonte di guadagno: un posto tranquillo, all’apparenza, ma che nasconde più di un segreto. Qui, in un bosco, è stato rinvenuto il cadavere di un uomo, ucciso con un colpo alla tempia, sferrato probabilmente con una pietra trovata nel vicino torrente. L’uomo, ricco e sposato con una ragazza molto più giovane, era ufficialmente un imprenditore edile, ma, come si scoprirà nel corso dell’indagine, anche uno strozzino...




Gente del Sud. Storia di una famiglia Formato Kindle e copertina rigida di Raffaello Mastrolonardo, Tre60


Gente del Sud. Storia di una famiglia di [Mastrolonardo, Raffaello]


 Agosto 1895, è tornato il colera. Romualdo Parlante, medico spaventato dalla virulenza del male, impone a sua moglie Palma, incinta del quarto figlio, di tornare immediatamente con gli altri bambini, nel loro paese d’origine in Puglia, dove troveranno rifugio in casa dei genitori di lui: Bastiano e Checchina. 

È così che la luce della letteratura si accende sulla famiglia Parlante, protagonista di questo romanzo fluviale, che grazie all’intraprendenza del patriarca Bastiano sta emergendo dall’oscurità della storia, ritagliandosi  un posto sul piccolo, assolato e povero palcoscenico di quella terra insieme dura e ricca che è la Puglia. 
La storia degli uomini e delle donne della famiglia: Aniello, Costanzo e soprattutto Cipriano, il bambino che Palma portava in grembo fuggendo da Napoli, Vincenzina, Gelica, Reginella… La storia dei Parlante s’intreccia con quella tumultuosa dell’Italia: gli anni Dieci del ‘900; l’avventura coloniale e la prima guerra mondiale, in cui i giovani maschi della famiglia si gettano con slancio; gli anni dei primi, duri scontri sociali e poi l’avvento del fascismo; l’apertura al nuovo e le avvisaglie della modernità; la tragedia della seconda guerra mondialee la fine di un mondo; poi la ricostruzione e il boom economicoi giorni nostri: un secolo intero carico di novità, sfide e  drammi che i Parlante affronteranno sempre con coraggio, determinazione, ambizione. Frutto di anni di lavoro, Gente del Sud racconta le molte incarnazioni che l’amore assume nella vita: l’amore appassionato, capace di superare ogni ostacolo e convenzione, l’amore per la propria sposa o il proprio sposo, per i figli, per la propria terra, per la «roba», per il proprio Paese e le proprie idee.
Un romanzo-mondo capace di riaccendere la passione per le narrazioni senza tempo.
La celebrazione di una terra difficile e bellissima, la Puglia.

Matrigna Copertina rigida, di Teresa Ciabatti, Solferino




 Andrea è un bambino speciale: capelli biondi, occhi azzurri, tutta la dolcezza del mondo. Noemi è una bambina ordinaria: capelli castani, occhi marroni, un fisico sgraziato. Ma cosa succede quando il bambino speciale sparisce, durante la festa di Carnevale? Uno sconosciuto, una ladra di figli altrui, un trafficante, un parente, stretto, strettissimo? E la sorella, non avrebbe dovuto tenerlo per mano? Domande che a nove anni puoi solo rimuovere, ma che ti restano dentro nonostante la fuga in città, l'università, gli amici, il fidanzato, il lavoro. Nonostante una vita normale. E quel passato troppo prossimo può tornare tutto insieme, all'improvviso, basta una telefonata. Noemi da Roma è richiamata al paese, là dove tutto è cominciato e dove tutto è finito. Ma al posto della madre sconfitta e ingrigita che si aspetta, trova una donna frivola e bionda che insieme a un giovane amico esce la sera, frequenta locali, pianifica viaggi e cambi di casa. Chi è Luca e cosa lo lega a un'indagine archiviata, a un bambino mai ritrovato? Teresa Ciabatti ci immerge nel racconto di un mistero, con un romanzo sui ruoli che non si finisce mai di attribuire: padre, madre, fratello, sorella. Dove la famiglia dispiega tutte le sue ossessioni, manifestandosi prima come rifugio, poi come condanna.


Lo scriba di Osiride. La cospirazione del male Formato Kindle e copertina flessibile di Christian Jacq, Tre60


Lo scriba di Osiride. La cospirazione del male di [Jacq, Christian]
Nonostante la determinazione di Sesostri III, gli sforzi congiunti dei suoi generali, e i rituali compiuti dalla Regina e dalle sette sacerdotesse di Hathor, l’acacia del tempio di Abido sta morendo. Nella disperazione generale, però, si alza la voce di una giovanissima sacerdotessa, che propone la costruzione a Dahshur di una nuova piramide in onore di Osiride. Forse, così, gli Dei si placheranno…
Ma anche la vita del faraone è in pericolo. Sesostri, infatti, deve guardarsi da un misterioso predicatore del deserto – che tutti chiamano l’Annunciatore – disposto a tutto pur di strappargli lo scettro. E non può neppure fare affidamento sulla propria corte, dato che di sicuro, tra i funzionari, si nasconde un traditore. Nel frattempo Iker, ignaro che i suoi nemici sono altri e ingannato dalle apparenze, aspetta solo il momento opportuno per vendicarsi del faraone. Un momento che sta per arrivare…



La buia discesa di Elizabeth FrankensteinFormato Kindle e copertina rigida, di Kiersten White, Harper Collins Italia


La buia discesa di Elizabeth Frankenstein di [White, Kiersten]

 La piccola Elizabeth Lavenza non mangiava un pasto decente da giorni e le sue braccia erano coperte di lividi quando il giudice Frankenstein l'ha portata via dall'orfanotrofio e da una vita di maltrattamenti perché diventasse la compagna di giochi di suo figlio Victor, un ragazzino cupo e solitario che aveva tutto, tranne che un amico. 

Victor era la sua salvezza, l'occasione per sottrarsi alla miseria, e da quel giorno Elizabeth, decisa a non lasciarsi sfuggire l'opportunità di cambiare in meglio la propria esistenza, ha fatto tutto ciò che era in suo potere per rendersi indispensabile. E ci è riuscita: la famiglia Frankenstein l'ha accolta, le ha dato una casa, un letto caldo in cui dormire, buon cibo e vestiti bellissimi. Lei e Victor sono diventati inseparabili. Ma quella nuova, meravigliosa vita ha un prezzo. Con il passare degli anni, Elizabeth ha dovuto imparare a convivere con il temperamento violento di Victor, ad accontentare ogni suo capriccio, ad assecondarlo nei suoi vizi. Perché dietro gli occhioni azzurri e il sorriso dolce si nasconde in realtà il cuore calcolatore di una giovane donna decisa a sopravvivere a qualunque costo... anche quando il mondo che credeva di conoscere sprofonda nelle tenebre. 

1791 - Mozart e il violino di Lucifero Formato Kindle e copertina rigida, di Rosa Mogliasso, Salani Editori


1791 -  Mozart e il violino di Lucifero di [Mogliasso, Rosa, Livermore, Davide]

Si può indagare su un violino come s’indagherebbe su un delitto? Si possono utilizzare i frammenti di un prezioso strumento accidentalmente stritolato tra le porte automatiche di un teatro come indizi di un crimine che trova le sue radici nel passato e solo nel presente può essere svelato? Il bisogno di conoscere la verità porterà il maestro Flavio Tondi, virtuoso del violino, uomo serio e metodico, ma dalla vita agitata da donne fatali e ricorrenti, ad a­ffrontare una ricerca che lo condurrà in bucolici cottage della campagna inglese, fatiscenti palazzi parigini e, infine, sul podio del teatro di Astana in Kazakistan, dove la sua ossessione troverà pace e pace potrà donare non a lui solo, ma a tutta l’umanità. Un thriller storico che partendo da uno sperduto monastero secentesco si sviluppa fino ai giorni nostri, una storia fantastica, a briglia sciolta, temperata dallo sforzo di aderire ad accadimenti reali, a personaggi esistiti: conti, marchesi, principi illuminati, ma anche contadini spezzati dalla miseria, barbieri eviratori, giovani puttanelle spregiudicate, tutti rivisitati in chiave bizzarra e spesso spietata, tanto quanto spietate sono state le loro vite. Su tutti, la lancinante umanità di Venanzio Rauzzini, l’unica voce di castrato amata da Mozart. Sul confine tra storia e fantasia, un travolgente esordio narrativo per il duo Livermore & Mogliasso, cui fanno da contrappunto le illustrazioni di Francesco Calcagnini, uno dei più grandi scenografi italiani. 


L'esordio letterario di Alexandrea Weis Dal 28 Marzo "Dalla prima all'ultima pagina"

L'esordio letterario di Alexandrea Weis Dal 28 Marzo "Dalla prima all'ultima pagina"  Delrai Edizioni Alexand...