Lettori fissi

sabato 20 marzo 2021

Recensione "Lampi nel deserto" di Federico Cifani, Dialoghi editore

 Recensione Lampi nel deserto di Federico Cifani, Dialoghi editore

Scheda tecnica
Titolo: Lampi nel deserto
Autore: Federico Cifani
Editore : Dialoghi
Pagine: 74
Pubblicazione22 dicembre 2020
Formato: Copertina flessibile
Genere: Narrativa contemporanea
In un momento di totale mancanza di ispirazione, Milo decide di prendersi una pausa dalla scrittura provando a chiudere gli occhi. Presto il sonno ha la meglio su di lui e piano piano, dietro alle sue palpebre, inizia a prender vita un bizzarro mondo in cui esseri viventi e potenti e litigiosi guardiani della Terra si trovano improvvisamente costretti a confrontarsi e a esaminare uno dei più importanti temi d’attualità: quello del difficile rapporto ed equilibrio tra uomo e ambiente.
Un ottimo esempio di libro per bambini che può tranquillamente essere letto da un adulto. La trama è semplice e un po’ ingenua, ma adatta a trasmettere il messaggio dell’autore. I personaggi sono originali e affascinanti; la figura che ho apprezzato di più è quella dei vecchissimi guardiani della Terra, onorevoli eppure umili, potenti ma disposti al compromesso. Lo stile è leggero e fiabesco, ma non per questo meno efficace. Il ruolo dell’umano viene ridimensionato ad un misto di egoismo e speranza, che poi è l’unica cosa, nella storia, che rallenta un presa di posizione della Natura: la rivoluzione parte proprio dai bambini e ha il sapore del difficile equilibrio tra occasione e rispetto. Nella sua semplicità, è una favola di piacevole lettura per i più piccoli e un’occasione di riflessione per i più grandi. 4/5 stelle di gradimento.









Recensione de "La bellezza del male" di Carmen Weiz #2 volume della trilogia "Swiss Legends"

 Recensione de "La bellezza del male" di Carmen Weiz #2 volume della trilogia "Swiss Legends"

Scheda tecnica
Titolo: La bellezza del male
Autore: Carmen Weiz
Serie:  #2 Swiss Legends 
Genere: romance suspense
Pagine: 317
Pubblicazione: 5 Giugno 2020

Si dice che il tempo guarisca ogni ferita, e forse queste parole portano con sé una certa verità. Cosa succede, però, se le ferite non guariscono correttamente? Quando i tagli lasciano delle orrende cicatrici e le ossa rotte si rinsaldano ma non tornano più come prima? E quando si tratta dell’anima? Se è rimasta coinvolta nella rottura, ritrovandosi lacerata e sofferente. L’agente Sophie Nowack, delle forze speciali svizzere Enzian, lo sa bene. Reduce da un terribile avvenimento, che le ha cambiato per sempre la vita, giorno dopo giorno si strugge per portarla avanti. Un’esistenza fatta di segreti inconfessabili, celati dietro a un lavoro nel quale eccelle: infiltrarsi nei peggiori ambienti, attraverso volti che non sono mai il suo, alias che nascondono la sua vera personalità.
Buongiorno lettrici, eccoci arrivate alla seconda tappa del review party della trilogia "Swiss Legends" di Carmen Weiz. Esattamente come nel primo volume questa straordinaria autrice è stata in grado di colpirmi particolarmente, inevitabile non appassionarsi a questa avvincente storia. Il talento innato di questa scrittrice non passa inosservato ai lettori che la leggono per la prima volta, proprio com'è successo a me, con le precedenti storie, gli spin off. Leggendolo ho provato diverse sensazioni, tutta la storia è divinamente raccontata e i particolari descritti nei minimi dettagli, se aggiungiamo poi lo stile di scrittura più che scorrevole poi è impossibile non innamorarsi di questo libro. Di solito leggo tutt'altro genere, ma provando questo ho potuto constatare che mi piace, e anche molto! Non manca niente, il tutto è scritto con una tale precisione che è veramente difficile trovare qualcosa che non vada. Naturalmente 5 stelle stra stra meritate!!!









venerdì 19 marzo 2021

19 MARZO, FESTA DEL PAPA', REGALIAMO UN BUON LIBRO!!!

 19 MARZO, FESTA DEL PAPA', REGALIAMO UN BUON LIBRO!!!

Al di là e oltre (Twist of Fate Vol. 4) di Lucy Lennox, Triskell edizioni

Due anni fa mi sono umiliato dichiarando il mio amore a un uomo più grande di me che, chiaramente, non ricambiava i miei sentimenti. E non è un problema. Un giorno Zach cederà. Nel frattempo, mi sono costruito una vita nel nord del Montana, dove frequento l’università e allo stesso tempo lavoro sodo per conseguire l’abilitazione in Ricerca e Soccorso alpino, per di più a elevato rischio. E può darsi che abbia tenuto nascosto ai miei due papà quest’ultima parte. Dopotutto, se non lo sanno, non ne soffriranno…
Tutto procede esattamente secondo i piani finché i miei padri non mandano Zach a controllarmi proprio mentre mi sto occupando di un ex che non comprende il significato della parola “no”. È già abbastanza avvilente che l’uomo mi consideri ancora un bambino; adesso è convinto anche che non sia capace di badare a me stesso. Devo togliermelo di torno prima che scopra che non passerò le vacanze estive nel Wyoming, come tutti pensano. Mi recherò al Glacier National Park per imparare a calarmi in corda doppia da un elicottero…

Il Portiere: Harris Brothers vol. 3 di Amy Daws, Hope edizioni

Negli ultimi sei anni, Booker Harris ha convogliato tutti i suoi sforzi nell’obiettivo di diventare il miglior portiere della Championship League. Stanco di vivere all'ombra dei fratelli, onnipresenti nei titoli di prima pagina delle principali testate sportive e scandalistiche, Booker ha finalmente tracciato un percorso tutto suo. Da bambina, Poppy McAdams era felice nel suo piccolo mondo immaginario, fino a quando il ragazzo della porta accanto, tutto fossette e occhi tristi, non si era insediato nel suo fortino improvvisato, reclamando la sua completa attenzione. Migliori amici per la maggior parte della loro vita, tutto era cambiato quando Poppy aveva lasciato improvvisamente Londra per l'Università. Ora è tornata, ma la ragazzina goffa che Booker ricorda non esiste più. È stata sostituita da una donna meravigliosa, attraente, spigliata, che nasconde dei segreti. Segreti che Booker desidera disperatamente conoscere. Condividere il muro di una camera da letto con il proprio migliore amico rischia, allora, di trasformarsi in qualcosa di tutt’altro che dolce e innocente.

È solo un gioco di Gaetano Savatteri, Sellerio

Giallo in famiglia per Saverio Lamanna costretto ad indagare tra campi di calcio e spogliatoi a causa di un incidente d'auto sospetto in cui perde la vita il cugino Franco. Al suo fianco Peppe Piccionello lo educa alla saggezza siciliana. Da Il calcio in giallo, pubblicato nella collana «La memoria» nel 2016, il racconto È solo un gioco in versione ebook.



giovedì 18 marzo 2021

Uscite libri 18 Marzo

 Uscite libri 18 Marzo 

Attentati a Elderland: Starfig Investigation, Vol.2 di Meghan Maslow, Quixote edizioni

Quando un semplice caso di “trova e recupera” fa piombare l’investigatore privato Twig Starfig e il neomago Quinn Broomsparkle, nel bel mezzo di un’indagine per omicidio dell’EBI, beh, è una giornata come tutte le altre nel reame Elder. Se un omicidio fosse l’unico problema, Twig sarebbe il mezzodrago più fortunato del mondo. Un omicidio lo può gestire. Adempiere alla promessa fatta al suo padre intrigante e affamato di potere, la promessa di candidarsi al consiglio cittadino di Lighthelm? Preferirebbe affrontare un demone con il mal di denti. Oltre al caso che va a rotoli, e al fatto che gli tocca concorrere per un seggio che non vuole davvero, Twig e Quinn sono costretti ad affrontare alcune spiacevoli realtà sulla loro nascente storia d’amore, mentre ancora stanno imparando a gestire il legame mago-famiglio. Aggiungeteci una furia rossa con un pessimo gusto in fatto di fidanzati, un pappagallo pirata fantasma che beve troppo, degli assassini che non si fermano davanti a nulla per ottenere ciò che vogliono, una miriade di nuovi amici

La verità che non ti ho mai detto (Ever Romance) di Kandi Steiner, Always Publishing

Il matrimonio di Charlie Pierce, giovane maestra elementare, è sempre stato un’unione felice. Lei e suo marito Cameron si sono amati in modo incondizionato, hanno trascorso la vita contando sempre l’uno sull’altro finché un evento tragico non li ha segnati per sempre. Dopo cinque anni da quel fatidico giorno, la casa che un tempo rappresentava per loro un luogo magico, pieno d’amore e piani per il futuro, adesso è un guscio vuoto, colmo di silenzi e incomprensioni. Nel loro matrimonio qualcosa si è spezzato: qualcosa che Charlie desidera ricucire, ma che Cameron preferisce ignorare. Quando a Mount Lebanon torna Reese Walker, il primo amore di Charlie, sentimenti sopiti da anni si risvegliano improvvisamente nei cuori di entrambi. Reese è in grado di capirla, consolarla, di ricordarle la persona che era un tempo. Ma Charlie è davvero pronta a smettere di lottare per l’uomo con cui ha sognato tutta una vita insieme e gettarsi tra le braccia di Reese, il ragazzo che le aveva rubato il cuore così tanti anni prima?

Figli della furia di Chris Kraus, SEM Editori

Basato su fatti reali, "Figli della furia" è la drammatica storia di due fratelli baltico-tedeschi nel gorgo del XX secolo. Un’epopea d’inganni e tradimenti che partendo da Riga arriva fino a Tel Aviv, passando da Mosca, Berlino, Monaco. 
Hub e Koja Solm sono inseparabili. Hub, il fratello maggiore, è carismatico ed estroverso. Koja invece vorrebbe una vita da artista, come quella del padre, ma i mutamenti politici e i problemi finanziari gli mettono i bastoni tra le ruote. Così, negli anni Trenta, si fa trascinare dal fratello nel movimento nazionalsocialista, prima in Lettonia poi a Berlino. Entrambi nutrono un amore sconfinato per Ev, la sorella adottiva. E quando vengono alla luce le origini ebraiche della ragazza, Koja, che nel frattempo è diventato tenente delle SS, fa di tutto per salvarla da morte certa. Dopo la guerra, di ritorno dalle carceri sovietiche, Koja è costretto a reinventarsi agente tuttofare per i servizi d’intelligence. E così s’immerge sempre di più nei segreti della nuova Germania. Nemmeno a Ev può dire la verità, ma è con lei che si trasferisce in Israele per aiutarla a esaudire il suo più grande desiderio: farla pagare ai criminali nazisti.

TSUNAMI di Stefano D'Orazio, La Corte Editore

Walter ha 56 anni, vive a Milano ed è un importante pubblicitario che ha dedicato tutta la vita al lavoro, creando a poco a poco distanze incolmabili dalla sua famiglia. A un tratto, però, sembra che tutta l’esperienza e il talento che lo hanno sempre caratterizzato non bastino più. Una nuova generazione sta mettendo all'angolo la sua e lui si sente improvvisamente fuori tempo. Decide allora di lasciare tutto e fuggire in Polinesia, dall’altro capo del mondo, alla ricerca di un’avventura, di un paradiso che spera lo possa accogliere. La barca è sempre stata la sua passione, unica amica in grado di accogliere la sua voglia di solitudine, ma quando decide di intraprendere un viaggio alla scoperta delle Galapagos, viene travolto da un terribile tsunami che stravolge ogni suo piano. Costretto su un'isola deserta, con la sola compagnia di un gatto clandestino, sarà obbligato a mettersi completamente in gioco e ad affrontare il suo passato, le sue paure e una banda di trafficanti di armi che rappresentano allo stesso tempo un pericolo mortale e la sua unica possibilità di salvezza.

Un'indimenticabile festa di compleanno di Roisin Meaney, Newton Compton Editori

Finalmente è arrivata l'estate e sulla piccola isola irlandese di Roone sono in corso i preparativi per una grande festa di compleanno nell'hotel locale. Nonostante l'atmosfera vivace, però, alcuni isolani hanno le loro gatte da pelare... Imelda, con il cuore spezzato, non ricorda di aver accettato una prenotazione nel suo bed and breakfast; e così, quando uno sconosciuto si presenta alla sua porta, non ha altra scelta che accoglierlo. Nel frattempo, Nell è sempre più preoccupata per lo strano comportamento di suo padre Denis. Lui fa di tutto per minimizzare, ma c'è qualcosa che le nasconde... Dall'altra parte del mondo, Tilly fa la valigia per una visita a Roone. Vuole passare del tempo con il suo fidanzato Andy, con cui ha una relazione a distanza, e la sorella Laura. Ma nella piccola isola la aspetta una sorpresa scioccante. Durante le sei settimane estive, l'amore e le amicizie verranno messe alla prova. E, con l'avvicinarsi del giorno della festa, il destino si divertirà a sparigliare tutte le carte in tavola. 

La Vittoria (Brit boys Vol. 2) di J. H. Croix, Queen Edizioni

Un calciatore famoso per il suo sangue freddo. Una donna che lo mette alla prova come nessun’altra.
Niente mi sfuggiva. Niente mi scalfiva. In campo e fuori. Finché non ho incontrato Harper. Un assaggio di lei è bastato per farmi cadere in ginocchio. Farò qualunque cosa per conquistarla. È intelligente, è bellissima, ed è così riservata che è diventata una sfida che devo vincere. Non c’è niente che possa disturbarla. Non c’è niente che faccia colpo su di lei: non il fatto che io sia una star del calcio internazionale, non i soldi. E sta scappando da qualcosa. So essere paziente. Sono abituato a un gioco simile. Ma questo non è un gioco. Non con Harper, non quando lei è tutto ciò che voglio. Proteggere la porta è facile. Il cuore... non così tanto.

Lilly e il vagabondo di Natascia Luchetti, Delrai edizioni

Lilian Dawson è nata e cresciuta a Townsend, una cittadina del Tennessee, ai piedi delle Smoky Mountains. Assieme a sua madre Barbara, gestisce il Second Hand, un negozio di abiti di seconda mano. È abituata a vedere sempre la solita gente muoversi nella cornice invariata di un paese che non accetta di cambiare. Vivere sullo stesso binario da una parte le dà sicurezza, ma dall’altra la porta a pensare che il mondo ha molto di più da offrire, oltre i confini mai esplorati del luogo in cui si trova. È curiosa, ma non troppo da spingersi al distacco. È Mitja Zacharčenko a portare il mondo di fuori a Townsend. Ex illusionista ucraino, reduce da una vita intera di viaggi ed esibizioni in lungo e in largo degli Stati Uniti è tornato in Tennessee per chiudere un capitolo difficile del suo passato e ricominciare una nuova vita. Compito arduo, visto che la gente di Townsend non è pronta ad accettare la presenza di una persona diversa, con uno stile di vita impensabile. Al contrario degli altri, però, Lilian si avvicina a lui, attratta dall’alone di mistero e magia che lo avvolge. Non si lascia spaventare dalle cicatrici che Mitja porta sul cuore né dal giudizio con cui la comunità tenta di schiacciare entrambi e separarli.

Eroe di Lee Child, Harper Collins

Dai cacciatori dei graffiti preistorici alle tragedie greche, da Shakespeare a Ian Fleming, ogni epoca ha avuto i suoi eroi. Le loro gesta riecheggiano da ogni cultura ed ogni tempo e sono ancora fonte di ispirazione per ciascuno di noi. Ma perché questi personaggi continuano a esercitare il loro fascino sulle persone anche al giorno d’oggi? 
In questo suo primo saggio Lee Child mostra al lettore che la figura dell’eroe è una parte fondante del nostro essere umani e che sì, l’umanità avrà sempre bisogno di eroi.

Quel luogo a me proibito di Elisa Ruotolo, Feltrinelli

In un Meridione ben distante dai segni della modernità urbana, la protagonista cresce oppressa da un ambiente familiare in cui le condotte pubbliche e private sono spietatamente misurate sul terrore del giudizio sociale e sul rigore vincolante del dovere quotidiano. Il nido protettivo diventa allora nodo difficile da sciogliere e da portare. “Famiglia era questo: una messa in comune del privato, un difetto di autonomia, una continua chiamata in causa dell’altro, un sostenersi che diveniva peso.” A smentire il clima familiare, la figura della nonna materna, una donna vitale, attenta ai propri spazi di autonomia e libertà, un modello stigmatizzato dai genitori della ragazza ma di cui lei sente di aver ereditato il “sangue ferino”, una sotterranea spinta a spezzare i legami per seguire i propri desideri. Questa attrazione si incarna per lei, nell’infanzia ma soprattutto nell’adolescenza, in Nicla, una ragazzina libera e istintiva che non ha paura di andare con i ragazzi. Paura che al contrario la protagonista non riesce a vincere se non nelle sue fantasie o nei libri, tanto che la ritroviamo adulta ma ancora inesperta di sé e degli uomini: la sua piccolezza assai simile a quella del bonsai, che – frenato nella crescita con tagli e legature – non è in grado di dare ombra né frutto. Ha un lavoro e si è lasciata alle spalle il dialetto da cui proviene quando conosce un uomo che rappresenta il proibito, il desiderio: forse il nodo più difficile da affrontare.

Una vita da ricostruire. Le sorelle del Ku'damm (Vol. 1) di Brigitte Riebe, Fazi Editore

Berlino, maggio 1945: è l’ora zero. Il vecchio mondo è finito. La città è ridotta a un cumulo di macerie, così come le anime dei suoi abitanti. La villa dei Thalheim, agiata famiglia di commercianti, è stata requisita e il loro negozio di abiti è stato bombardato. Le donne di casa, rimaste sole dopo che gli uomini sono scomparsi in guerra, devono ricominciare tutto da capo. Le tre sorelle Rike, Silvie e Florentine, trascinate dalla determinazione della maggiore, imprenditrice nata, decidono di provare a realizzare un sogno: riaprire l’attività di famiglia, riportare colore nella tetra Berlino del dopoguerra con tessuti sofisticati e abiti alla moda, riuscire a far sì che le berlinesi tornino a sentirsi donne. Riesumate le Singer, le forbici da sarta, i vecchi cartamodelli e le preziose stoffe che Rike aveva saggiamente nascosto insieme al padre, le ragazze si rimboccano le maniche e nel giro di poco le loro creazioni sono sulla bocca di tutti. Ma i tempi nuovi portano nuovi problmi: oscuri segreti inaspettatamente rivelati gettano una luce ingloriosa sull’attività e sulla famiglia, mettendo tutte a dura prova. Gelosie fra donne, amori, storie torbide del passato che riemergono a sparigliare le carte, il lontano scintillio della Berlino capitale della moda che torna a risplendere… 






Oggi 22 Aprile 2021 in libreria!!!

Buongiorno lettori, siamo già a metà settimana, ma le uscite libri continuano a deliziare la nostra mente e i nostri occhi. Seguitemi Attraz...