Lettori fissi

venerdì 16 novembre 2018

Recensione libro anteprima "Do not Trust" di Karen Morgan, Amazon



Recensione libro anteprima
Do not Trust di Karen Morgan
Amazon

Do not trust di [Morgan, Karen]






Scheda tecnica

Titolo: Do Not Trust
Autore: Karen Morgan 
Pubblicazione: 9 Novembre 2018
Pagine: 265
Formato: Kindle e copertina flessibile
GenereROMANTIC SUSPENSE AUTOCONCLUSIVO
Dopo l’incidente avuto, Jasmine Davies decide di dare un taglio netto alla sua vita, ha bisogno di cambiare e di non essere più la ragazza che ha perso la memoria.Scappa da Lipsia, dove non aveva più pace, e si trasferisce a Londra, iniziando una nuova vita come segretaria di Ashton Sutter, dentista conosciuto e apprezzato per la sua avvenenza.Sembra andare tutto a gonfie vele, ma la vita di Jasmine cambia quando incontra Jay Hughes, un uomo bello e misterioso, quanto pericoloso.Jasmine si troverà a vivere un incubo dove la salvezza sembra sempre più lontana.Chi è davvero Jay? Cosa vuole da Jasmine?
ATTENZIONE: Alcune scene possono urtare la sensibilità.


E’ sufficiente cambiare paese per fuggire da un passato complicato? Questa è la misteriosa storia di Jasmine.
Non ho amici. Non ho genitori. Non ho ricordi.
Jasmine Davies, nonostante la sua giovane età, ha alle sue spalle avvenimenti tragici che hanno segnato la sua vita in maniera triste;  i suoi genitori infatti sono entrambi morti in un incidente stradale lasciandola triste e sola.
Dopo qualche tempo, complice un crudele scherzo del destino e una distrazione alla guida, la ragazza perde completamente la memoria.
Jasmine prova con difficoltà a ricostruire la sua vita, ma si rende conto che l’unico modo per farlo è lasciare Lipsia, la sua città natale, per non essere più etichettata e additata da tutti come “la ragazza che ha perso la memoria” ; per non vedere più la pietà della gente attorno a lei.
Decide di trasferirsi a Londra, trovando con facilità un appartamento e un lavoro presso la studio dentistico del dottor Sutter; conosce Olivia, la sua nuova migliore amica, e soprattutto incontra Jay.
Dovrei sentirmi elettrizzata per questo inizio, ma non provo niente. Mi sento tranquilla, come se avessi già fatto questo lavoro. Come se non fosse il primo giorno, ma uno dei tanti.
Sarà davvero tutto questo che la vita aveva in programma per lei?
Potrà fidarsi delle persone che sta pian piano conoscendo?
Un libro scritto in maniera semplice, da una scrittrice che già ho avuto modo di conoscere e che si è piacevolmente evoluta; raccontato in terza persona regala emozioni e attimi di suspense avendo come risultato una lettura romantica e avventurosa.
(L’unico difetto forse è una forma poco ricercata e fin troppo elementare, probabilmente il testo avrebbe meritato un processo di editing più approfondito.)
Leggendo si percepiscono facilmente le innumerevoli emozioni di Jasmine all’interno della storia: la paura di trasferirsi in un posto nuovo e la malinconia di non avere ricordi da lasciarsi alle spalle, e soprattutto non avere nessuno con cui condividere tutto questo.
Quando Londra la accoglie a braccia aperte, sembra rinascere a vita nuova, ritrovando forse un po’ della vita persa al momento dell’incidente.
Sto bene. Mi sento leggera, come se tutto stesse andando nel verso giusto. Sono sicura della mia scelta. Non mi pento di nulla.
L’ incontro con Jay è per lei una girandola di emozioni e paure, solo il tempo le potrà davvero far capire come vivere questa nuova esperienza e se fidarsi davvero si lui.
Devi  stare attenta a ciò che desideri, Jasmine.”
All’interno della storia spicca la presenza dell’amicizia, a riprova del fatto che gli amici veri, quelli di cui potersi davvero fidare, sono pochi e bisogna farne tesoro come di un bene prezioso.
Leggetelo! Emoziona, stupisce e purtroppo finisce troppo in fretta!

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento qui!

Recensione libro "The first boy" di Cristiano Pedrini

Recensione libro The first boy di Cristiano Pedrini Scheda tecnica Titolo : The first Boy Autore : Cristiano Ped...