Lettori fissi

mercoledì 9 ottobre 2019

Review party -Recensione libro "Origini" di Daniela Tess

Review party -Recensione libro 

Origini di Daniela Tess

Scheda tecnica 

Titolo: Origini
Autrice : Daniela Tess
Serie: #1 "Un amore proibito series"
Genere: Romance / Storico
Pagine: 375
Formato: Kindle e cartaceo

Un amore proibito - Origini: #1 di una trilogia di [Tess, Daniela]

Alyce, secondogenita del conte di Rochford, è una giovane donna di una bellezza assoluta e perfetta, molto dolce, generosa ed attenta alle esigenze degli altri. Benché sia stata educata secondo i rigidi dettami della nobiltà inglese, è molto determinata e nasconde un'indole ribelle capace di non assecondare i desideri paterni, ma di combattere per realizzare il suo sogno d'amore. Lucas, moro ed attraente, è uno stalliere che ha vissuto una vita di stenti e privazioni tanto da diventare duro e cinico. Di poche parole, non crede nell'amore, ha un'aria tenebrosa ed è circondato da un'aura di pericolo. 
Nessuna descrizione della foto disponibile.
"Vi sembra giusto che io debba soffocare così le mie aspirazioni, le mie inclinazioni, solo perchè sono una contessa, la figlia di un nobile...solo per questo devo rinnegare me stessa?"
Inizia la mia avventura  all’interno della trilogia di Daniela Tess “Un amore proibito”. Il primo romanzo di cui vi parlo oggi “Origini”, ci presenta i personaggi e ci accompagna nel mondo dell’Inghilterra del 1800. Un mondo fatato, di palazzi e vestiti sontuosi, duca e duchesse, balli di debutto delle giovani rampolle; ma allo stesso tempo un mondo in cui le donne venivano relegate al solo ruolo di mogli e di madri, solo Doveri e nessun Diritto. Alyce Rochford, figlia del Duca di Rochford della dimora di Mellington House non accetta di essere “sacrificata” al matrimonio con il futuro Duca di Chatterley, un nobile  violento  e scurrile privo di ogni sentimento di rispetto nei confronti dell’essere umano e della donna in primis. Alyce è una ragazza di 21 anni che sogna la propria libertà e la propria indipendenza, che sogna di realizzare il suo più grande desiderio: dipingere; che sogna di sposarsi per amore e non per convenienza e consolidamento di potere.
“Prima di essere sacrificata reclamava un’ultima volta il suo diritto ad essere libera, dato che ormai la felicità le era preclusa…”
 Sta per cedere, quando arriva Lucas Smith, l’affascinante stalliere che ruba il suo cuore e la sua anima. Vi è mai capitato di innamorarvi a prima vista? Di essere colpiti dal classico “colpo di fulmine?”
“Lasciarono il mondo fuori, tornarono a chiudersi nel loro incantesimo. In quel momento non erano la contessa di Rochford e lo stalliere, erano solo Lucas e Alyce, solo un uomo e una donna, solo due innamorati”.
Con una scrittura fluida e semplice, l’autrice Daniela Tess, ci farà innamorare di Alyce e ci porterà a riflettere sul cambiamento della condizione della donna nel corso dei secoli, migliorata attraverso i sacrifici e le umiliazioni di donne come noi che hanno lottato affinché giungessimo ai giorni nostri, anche se ancora c’è tanto da fare.  Il romanzo ci racconta una storia d’amore e di sacrificio, una storia di sensi di colpa, rabbia e redenzione; una storia da leggere tutta d’un fiato com’è accaduto a me. Finale sorprendente: quando tutto sembra deciso e scontato, arrivano le sorprese. Vari sono i personaggi che ruotano intorno ai due protagonisti, tra cui Arianne, la sorella minore che avrà un ruolo importante nel corso della vicenda; assisteremo alla sua crescita pagina dopo pagina.  Una storia intrisa di odio, rabbia, vendetta, tradimenti, amore e…tanta…passione; il tutto descritto con un linguaggio pulito, semplice e comprensibile a tutti. 

La trilogia


- ORIGINI




- ORGOGLIO 



-OLTRE




1 commento:

Lascia il tuo commento qui!

Novità DeA Planeta e De Agostini

  Novità DeA Planeta  e De Agostini I sognatori di  Karen Thompson WALKER Silenzio, come quando nevica. Una pace gelida, tota...