Lettori fissi

martedì 8 ottobre 2019

Recensione libro - "Due cadaveri senza nome" di Karen Katchur, Newton Compton Editori


Recensione libro

Due cadaveri senza nome di Karen Katchur 
Newton Compton Editori

L'immagine può contenere: testo

Scheda tecnica
Titolo: Due cadaveri senza nome
Autore: Karen Katchur
Pubblicazione: 3 Ottobre 2019
Genere: Thriller
Formato : Kindle e copertina flessibile
Editore: Newton Compton Editori
Pagine: 320


Inizio con una premessa… se vi aspettate il classico thriller state sbagliando… perché dico questo? L’autrice del libro non ha quasi lasciato dubbi su chi potesse essere l’assassino, lo si intuisce fin dalle prime pagine, ma il vero enigma è nascosto nella protagonista e nei suoi ricordi rimossi… Becca una ragazza giovane che fa la veterinaria, convive con Matt che la tradisce di continuo e lei pur sapendolo continua a perdonarlo. Quando era piccola ha vissuto i tradimenti che il padre compiva nei confronti della madre e pur sapendo che stava vivendo quello che in passato l’aveva fatta soffrire ed era stato uno dei motivi che l’aveva fatta allontanare dal padre continuava a stare con Matt. Becca è una ragazza sportiva e amante degli animali fin da quando era piccola, era sua abitudine andare a correre col suo cane. Una mattina durante la sua abituale sessione di jogging varia il percorso perché sa che una sua vecchia conoscenza non ha mai smesso di seguirla e decide di fermarsi e urlargli che sapeva la stava osservando. 

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento qui!

Novità DeA Planeta e De Agostini

  Novità DeA Planeta  e De Agostini I sognatori di  Karen Thompson WALKER Silenzio, come quando nevica. Una pace gelida, tota...