Lettori fissi

mercoledì 8 agosto 2018

#Spazionuoviautori RECENSIONE LIBRO "Un autunno di ricordi" di Annalisa Caravante Amazon

RECENSIONE LIBRO
Un autunno di ricordi di Annalisa Caravante 
Amazon
Profumo d'Ottobre. Un autunno di ricordi di [Caravante, Annalisa]

SCHEDA TECNICA 

Titolo: Un autunno di ricordi 
Autore : Annalisa Caravante 
Editore: YouCanPrint
Pagine:432 
Formato: Kindle, Copertina flessibile
Genere: Romanzo rosa / Narrativa contemporanea
Serie: #1 Profumo di Ottobre 

Una delle più importanti sfide della vita è affrontare il periodo dell’adolescenza: accettare e affrontare i cambiamenti che subisce il proprio corpo, tra cui le sfide del cuore,  le prime cotte e i primi innamoramenti.
Claudia, la protagonista del libro, è proprio questo che si impegna ad affrontare: i repentini cambiamenti della propria vita, che la vedono dapprima orfana, poi spoglia dell’eredità che le aspettava fino al compimento della sua maggiore età, ed infine i tumulti del proprio cuore.
Un affollarsi di pensieri, emozioni, e brividi, che il lettore vive insieme a Claudia, quasi a volerla accompagnare in questo percorso, aiutarla a raggiungere il suo Vanni.
Pagina dopo pagina, attraverso una scrittura scorrevole e curata in ogni particolare, il lettore diviene quasi un amico di Claudia e Vanni, che guarda insieme a loro una Napoli che giorno dopo giorno cade sotto i colpi delle bombe, delle granate, che recano la firma dei nazi-fascisti.
E’ il 1940, ed è scoppiata la Seconda Guerra Mondiale.
Claudia è un’adolescente impetuosa, ribelle da quando è rimasta orfana e deve cercare di stabilire una convivenza con lo zio, bramoso solo della sua eredità. Ma l’amore e la guerra cambierà anche lei e il suo viso angelico, che Vanni, disperatamente, cercherà di proteggere in modo da conservarle intatti i suoi anni adolescenziali.
La paura dei bombardamenti aerei, le fughe nei rifugi sotterranei al suono della sirena, faranno crescere i personaggi, che si ritroveranno invecchiati e consumati negli anni, senza nemmeno rendersene conto.
Quello che non varierà mai è l’amore tra questi due ragazzini, e la convinzione che il loro grande amore ristabilirà l’ordine che la guerra ha spazzato via dalle loro vite e dai loro cuori.
Ma guerra significa anche opportunismo, e nascita di legami che pur non d’amore, faranno assaporare l’idea flebile di salvezza, in mezzo al fumo in cui Napoli perversa alla fine di un bombardamento.
La storia di Vanni e Claudia, la loro tenacia e forza nell’amore, misto alla loro ingenuità, sarà un’emozione che accompagnerà fino alla fine di questa lettura: facendo rinascere in noi, l’idea di quell’amore ingenuo, puro, e genuino, che da adulti rimane solo un bellissimo ma lontano ricordo.
LA SERIE COMPLETA " PROFUMO D'OTTOBRE"

- Un autunno di ricordi 


- D'amore e di guerra 


- Le ultime foglie d'autunno 


Non perdete questa grande occasione per emozionarvi. Lettura da non perdere. Consigliatissima.  

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento qui!

Novità DeA Planeta e De Agostini

  Novità DeA Planeta  e De Agostini I sognatori di  Karen Thompson WALKER Silenzio, come quando nevica. Una pace gelida, tota...