Lettori fissi

domenica 1 luglio 2018

L'universo a portata di mano di Christophe Galfard

Quando qualcuno prova a spiegare la relatività di Einstein, e davvero non c'è nessuno che riesce a farlo in maniera semplice come Christophe Galfard, si ha sempre l'impressione che a scrivere il tutto sia uno scrittore di fantascienza.
Quando invece si parla delle teorie quantistiche allora gli autori sembrano dei pittori impressionisti ubriachi.

Ciò nonostante Galfard riesce a dare un senso al tutto. E a renderlo facilmente comprensibile.

In nome Galfard ha una certa assonanza con il mago Gandalf, e forse è anche lui un mago. La sua magia è quella di rendere comprensibile anche quello che comprensibile non è!

Michele Pinto

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento qui!

Recensione libro Oggi non è un giorno qualunque di Federica Di Iesu

Recensione libro Oggi non è un giorno qualunque di Federica Di Iesu Scheda tecnica Titolo : Oggi non è un giorno qualunque ...