Lettori fissi

sabato 9 giugno 2018

Recensione: Il tuo sorriso controvento di Elle Eloise, il terzo volume della serie "How To Disappear Completely"

SCHEDA TECNICA

Titolo: Il tuo sorriso controvento
Autore: Elle Eloise
Editore: Delrai Edizioni
Serie: #3 serie How To Disappear Completely
Pagine: 417
Pubblicazione: 5 Giugno  2017
Formato: Kinle; cartaceo 
Genere: Romanzo rosa 



“Nessun momento è solo mio, sarà tutto nostro”

Francesco Marras è un ragazzo spontaneo e istintivo, che non fa che commettere errori, l’ultimo e forse il più grande è quello di aver tradito Noemi (l’attuale fidanzata di Paolo in “Tu che colori la mia ombra”) e averla così persa per sempre.
Le sue giornate passano pigre, tra amici, lavoro e tanto alcool, forse troppo; fino a che si accorge che l’appartamento accanto al suo non è più vuoto.
Conosce così Olivia, una ragazza magra, biondina e fragilissima; Fra vorrebbe iniziare a vederla come un’amica ma lei è piena di paure tanto che non esce mai di casa, nemmeno per fare la spesa o andare a lavorare.
Iniziano a stare sempre più insieme, e a causa di alcuni suoi gesti e abitudini “singolari” Fra capisce che Olivia nasconde qualcosa , che il suo passato travagliato la porta ad avere comportamenti strani e poco comprensibili.
 "La voglia di proteggerla da ogni male mi fa sanguinare il cuore. Farei di tutto per renderla felice, anche solo per pochi minuti".
   Olivia ora è profondamente addormentata e io mi perdo nel ritmo regolare del suo respiro caldo su di me. Si, la proteggerei da ogni male , anche se quel male fossi io
Il loro rapporto giunge ad una svolta quando, a causa di alcuni problemi con la famiglia di Fra, partono per l’America. Olivia inizialmente un po’ restia ad accettare il viaggio ,riesce ad essere finalmente serena, si gode ogni momento riuscendo ad esprimere al meglio anche la sua passione per la fotografia.
"Fra è l’unico ragazzo con cui potrei mai davvero raggiungere l’intimità che ci può essere tra un ragazzo e una ragazza. L’unico da cui mi farei toccare, l’unico a cui ho potuto raccontare quello che mi è successo, l’unico con cui potrei condividere un letto, una camera, un appartamento. Cosa può provocare, nel nostro rapporto, un pensiero del genere"?
Francesco a suo modo, se pur preoccupato per la riuscita della loro spedizione, trova sempre il modo di regalarle un sorriso felice di essere riuscito finalmente a portarla fuori da casa.
Durante quei giorni spensierati tra i due ragazzi scocca la scintilla, e si scoprono attratti l’uno dall’altra.
 “Puoi raccontartela finchè vuoi, ma tu stavi aspettando che succedesse qualcosa nella tua vita sempre uguale. Aspettavi solo il momento giusto, o la persona giusta. Qualsiasi cosa che destabilizzasse il tuo piccolo mondo immobile. Tu stavi aspettando uno come me, Olivia. La crepa nel muro. Hai provato a ribellarti a me, ma con davvero poca convinzione se posso dire.”
 La presenza di Fra fa molto bene ad Olivia che ritrova la fiducia in se stessa e in chi le è accanto.
"Ringrazio Dio per avermi mandato Francesco. La sua voce è come un balsamo per il mio corpo irrigidito, le sue labbra sulle mie guance, le mie tempie, la mia bocca, il mento, le palpebre, il collo, ogni punto che tocca comincia a bruciare".
Il ragazzo invece, avendo a sua volta alle spalle un passato difficile, si rende conto ben presto che il suo comportamento potrebbe far soffrire ulteriormente Olivia , già messa duramente alla prova dalla vita, così la allontana.
"Olivia ora è profondamente addormentata e io mi perdo nel ritmo regolare del suo respiro caldo su di me. Si, la proteggerei da ogni male , anche se quel male fossi io".
Potrà un amore puro resistere ai mille ostacoli che la vita gli mette davanti?
Riusciranno i due ragazzi a ritrovare insieme la felicità?
Il terzo libro, e forse il più bello, della serie “ How to disappear completely”; scritto in maniera semplice unisce l’emozione di una bella storia d’amore a tematiche attuali, aiuta quindi a riflettere e ad inserire la storia nella nostra vita di tutti i giorni.
La lettura è piena di emozioni e colpi di scena, ti coinvolge a tal punto da immaginarti accanto ai protagonisti vivendo insieme a loro ogni momento; ogni capitolo è affidato alle voci dei due protagonisti per vivere al meglio la storia da entrambi i punti di vista.
L’emozione più grande è vedere come Fra e Olivia tentino in ogni modo di “salvarsi” reciprocamente, Fra è una presenza benefica per la ragazza che a sua volta lo aiuta ad uscire da un periodo buio e privo di significato.
Sarebbe bello avere sempre accanto una persona che ci aiuti e da aiutare, tutto avrebbe maggior senso!
Olivia è stato un regalo per Fra quando lui pensava che tutto fosse perduto, quindi mai arrendersi, mai pensare che sia tutto finito, magari la persona giusta è dietro l’angolo, abita la porta accanto, insomma è più vicina di quanto crediamo!!!
Spero con tutto il cuore che Elle Eloise non smetta mai di scrivere, forse è la prima volta nella mia carriera di accanita lettrice, che mi trovo davanti a situazione talmente reali da immaginare di viverle in prima persona innamorandomi perdutamente dei protagonisti.
Sono fedele a Paolo, ma forse Fra è quello che psicologicamente mi ha colpita di più, lacrimuccia compresa.
E’ bello poi che ogni libro abbia dei piccoli riferimenti al precedente, li tiene uniti restando comunque bellissime storie autoconclusive.
Leggeteli, vi daranno tanto, vi ruberanno il cuore!

 “Puoi raccontartela finchè vuoi, ma tu stavi aspettando che succedesse qualcosa nella tua vita sempre uguale. Aspettavi solo il momento giusto, o la persona giusta. Qualsiasi cosa che destabilizzasse il tuo piccolo mondo immobile. Tu stavi aspettando uno come me, Olivia. La crepa nel muro. Hai provato a ribellarti a me, ma con davvero poca convinzione se posso dire.”
  Si, la proteggerei da ogni male, anche se quel male fossi io.
Grazie Elle Eloise per questi e per tutti quelli che verranno!

Recensione di Sara Mastrantoni 

LA SERIE COMPLETA 

- Apri gli occhi e comincia ad amare



-Tu che colori la mia ombra 



- Il tuo sorriso controvento 



- Solo noi nell'universo



- Il mio sorriso sa di te



Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento qui!

Recensione libro "La scomparsa di Stephanie Mailer" di Joël Dicker , La nave di Teseo

Recensione libro La scomparsa di Stephanie Mailer   di   Joël Dicker La nave di Teseo Scheda tecnica Titolo :  La ...