Lettori fissi

giovedì 3 maggio 2018

Spazio nuovi autori. Recensione: "Il segreto della sorgente" di Luca Rossi

 
SCHEDA TECNICA

 Titolo: Il segreto della sorgente
Autore: Luca Rossi
Editore: Independently published
Serie : #3 "I rami del tempo"
Pubblicazione: 4 Dicembre 2017
Formato: Kindle, cartaceo
Pagine : 235
Il viaggio di Lil e Miril, le due sacerdotesse, prosegue nel terzo capitolo della serie “I rami del tempo” dal titolo “Il segreto della sorgente”. Un viaggio ben diverso dai romanzi precedenti; il loro mondo e la loro isola non esistono più; vivono su altri mondi e galassie, imprigionate in quel mondo tanto estraneo alla loro vita. Devono cercare di capire quale sia la loro funzione all’interno di quei mondi. Non si tratta più di proteggere la Barriera della loro isola, ma proteggere se stesse e la loro stessa vita. Scoprono ben presto che la distruzione del loro mondo è stata cercata e organizzata dal capo della Federazione di cui sono ospiti, per prelevare tutti coloro in grado di viaggiare nel tempo ed usarli come cavie. Ma qualcosa sembra rovinare i piani iniziali. I poteri telepatici di Lil sono più forti di quello che potessero pensare.
 Lil è la protagonista principale del romanzo, colei che secondo le profezie: “Quando l’erede della luce, ultima fiammella della creatura senza memoria , nella Sorgente s’immergerà, i filamenti di luce nel buio correranno, le vite cuciranno e la scintilla divina nei cuori avvamperà”. Profezia che Lil cercherà di decifrare e comprendere. Perchè proprio lei? E poi chi sarà questo Erede della Luce ed esisterà veramente la “Sorgente” o fa parte solo di una mera illusione degli abitanti “Terre libere”? Un romanzo ricco di colpi di scena; i protagonisti sono i sentimenti puri e le forti emozioni. L’autore Luca Rossi , trasporta il lettore in un viaggio introspettivo e lo guida nell'analisi delle proprie emozioni e del proprio inconscio utilizzando il potere telepatico ed ipnotico della sacerdotessa Lil.
“…forse tutto questo è solo un sogno, un’illusione. Ma se mi è concesso di scegliere, voglio vivere con loro , fino all’ultimo istante. Preferisco svanire guardando mio marito negli occhi piuttosto che tornare all’altra realtà. Mi è stato tolto tutto , non posso rinunciare anche a questo”
Ci farà emozionare, piangere, ridere, sperare e sorprenderci. Tutti i particolari son ben curati, per risvegliare nel lettore i cinque sensi; il romanzo si legge, si ascolta, si assapora, si odora, si percepisce sulla propria pelle anche dopo averne terminata la lettura.
“La sorgente può riversare nei cuori di chiunque sia pronto ad accoglierla, un’energia senza pari. Ma non può illuminare chi si ostina a restare cieco”.
Un libro che mi ha sorpreso, poichè interessata al discorso della telepatia e del potere della mente. Mi sono sempre chiesta se fosse possibile entrare a contatto con i pensieri delle persone amate e modificarli. La lettura della serie “I rami del tempo” ha approfondito e maggiormente stimolato tale curiosità.
“L’ho indotto in uno stato di regressione ipnotica, ma percepisco qualcosa con cui non avevo mai avuto a che fare. E’ come se anima, emozioni e pensieri fossero stati collocati in luoghi diversi, in camere separate, senza più alcun collegamento”.
Libro scorrevole e fruibile; scrittura semplice e linguaggio “sporco” solo in poche scene; per il resto del romanzo la scrittura utilizzata è comprensibile e leggibile da tutti. Ciascun capitolo è contrassegnato dal nome del personaggio che apre le porte al lettore, alla storia e alle emozioni che si accinge a leggere; come se fosse un padrone di casa che guida l’ospite nelle varie stanze.
Ringrazio l’autore Luca Rossi per avermi invitata a intraprendere questo lungo viaggio temporale accanto alle due sacerdotesse e ad avermi “iniziato” alla lettura del genere fantasy. Per me la serie “I rami del tempo” ha rappresentato il famigerato “battesimo del fuoco” nel mondo fantasy. Alla fine di ogni lettura, al momento dei ringraziamenti, la malinconia s’impossessa di me; questa volta la malinconia è triplicata in quanto emerge la consapevolezza della fine di un’avventura. Mi piace pensare però, che l’autore mi stia per riservare una nuova sorpresa, chissà… Lettura consigliata a chi ama il genere fantasy, ma anche a chi come me, ignara di questo fantastico mondo, abbia voglia di viaggiare in un nuovo mondo.
 LA SERIE COMPLETA I RAMI DEL TEMPO
 
- I RAMI DEL TEMPO 1 Volume (21 Luglio 2014)



- L'EREDE DELLA LUCE 2 volume (15 Dicembre 2014)



- IL SEGRETO DELLA SORGENTE 3 volume ( 4 Dicembre 2017)
 

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento qui!

Novità Libri Longanesi Agosto

Novità LONGANESI agosto Amazon WILBUR SMITH Grido di guerra Il Re dell’avventura torna con un nuovo romanzo del ciclo ...