Lettori fissi

domenica 11 marzo 2018

Spazio nuovi autori; Recensione "Un giorno qualunque" di Alessandro Dainotti

 
SCHEDA TECNICA

 
       Titolo: Un giorno qualunque
         Autore: Alessandro Dainotti
Editore: Astro Edizioni
Pubblicazione: 7 Febbraio 2017
Formato: Kindle, cartaceo
 
Valutazione
“Viviamo ogni giorno a pieno, facendo le scelte migliori, ma mai come se fosse un giorno qualunque.”
Il protagonista di questo libro è Adriano, un ragazzo apparentemente molto fragile, cresciuto in un paesino della Sicilia in un famiglia di umili origini. La madre, appassionata di libri, legge per lui da prima della sua nascita, ed è per questo che Adriano cresce maturando il sogno di diventare scrittore.
Decide di lasciare la sua famiglia per andare a studiare a Roma. La sua vita cambia e prende dei risvolti inaspettati. Con sua grande sorpresa, incontra e si innamora follemente di Tiziano, un suo compagno di università; accanto a lui si sente più forte, nonostante i pregiudizi della gente, e il suo sogno di diventare scrittore diventa quasi realtà anche grazie a Giacomo un editor che lo aiuta e lo incoraggia.
 
Purtroppo però le cose non sempre vanno come dovrebbero andare. Tiziano scopre il tradimento di Adriano; sconvolto,  decide di mollare tutto, fuggire a Londra e iniziare una nuova vita...
Ma è davvero quella la sua strada? E’ giusto soffocare in questo modo le nostre passioni per vivere una vita sicura ma che non ci soddisfa?
Un libro semplice ma al tempo stesso molto particolare, ricercato; nulla è lasciato al caso; curato nei minimi particolari,  articolato grazie alla presenza e all'utilizzo di continui flashback che accompagnano la lettura della storia di Adriano tra passato e presente, arricchendo ed aumentando d'intensità la storia.
Ammetto che all’inizio ho avuto la sensazione di leggere una storia strana , troppo descrittiva quasi a livello elementare, nella descrizione dei vari momenti della giornata vissuta dal protagonista ; quando si alza, si veste, percorre il tragitto per andare a lavorare; ma continuando la lettura, ho compreso la scelta  linguistica dell'autore, che anche voi, leggendo il libro ne comprenderete il significato. 
A volte, anzi quasi sempre,viviamo ogni nostra giornata come una sorta di routine, come un copione semplicemente da recitare, invece dovremmo riuscire a rendere speciale ogni attimo, a vivere intensamente ogni istante.
Non ci rendiamo mai bene conto dei doni speciali che la vita ci offre  ogni giorno; proviamo ad abbracciare di più chi abbiamo vicino, regaliamo un sorriso anche a chi non conosciamo, non rimandiamo una telefonata solo perché non abbiamo tempo, ma soprattutto non smettiamo mai di lottare per quello in cui crediamo veramente; solo così ogni giorno non sarà mai “un giorno qualunque”.
La storia di Adriano mi ha molto toccata, credo che possa essere d’insegnamento per ognuno di noi.
Un libro che colpisce e non manca di sorprese e colpi di scena!
Da non perdere!

RECENSIONE SCRITTA DA SARA MASTRANTONI

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento qui!

Recensione in anteprima "703 Minuti" di Koraline L.F.,Newton Compton Editori, Amazon

Recensione in anteprima 703 Minuti di Koraline L.F.  Newton Compton Editori Amazon Scheda tecnica Titolo : 703 m...