Lettori fissi

sabato 31 marzo 2018

Recensione "I Neri e i Rossi, le trame segrete" - finalista Premio Cerruglio 2018

1964-1982: la strategia della tensione, le Brigate Rosse, il caso Moro





SCHEDA TECNICA



Patrizia Zangla
Editore: Leone
Collana: Mnemosyne
Anno edizione: 2017
Pagine: 383 
Formato: cartaceo


Trama


Uno stilizzato affresco degli anni di piombo. L'autrice dipinge un quadro a tinte decise e in contrasto tra loro, in cui il nero si oppone al rosso: destra e sinistra negli anni centrali della «Prima Repubblica» attraverso i drammatici momenti scanditi nel nostro paese dallo stragismo e dalle strategie terroristiche di diverso colore e ispirazione. Emerge su tutto una lettura mediatica che privilegia gli organi di comunicazione come vettori e interpreti dei cambiamenti e delle fratture di un ventennio che ha segnato in maniera sensibile anche il successivo percorso politico e istituzionale dell'Italia contemporanea.

https://3.bp.blogspot.com/-Y0jv-B8bsow/Wo7XkQo_uLI/AAAAAAAAGKY/DamUzs7MssINdCdYvzJsBSiN9SjlCqrFwCPcBGAYYCw/s1600/5-stelle%255B1%255D.jpg

https://1.bp.blogspot.com/-sOXnm5MwnOs/WXcE90S3F_I/AAAAAAAAA8o/AzL7uLlTM3MXd1I2o6QgUMOjsjcgUQRKACPcBGAYYCw/s1600/scritta-recensione-nuvole%255B1%255D.png 


Leggendo “I Neri e i Rossi, le trame segrete – 1964-1982: la strategia della tensione, le Brigate Rosse, il caso Moro” saggio scritto magistralmente da Patrizia Zangla, ho rivissuto gli anni della mia adolescenza quando i problemi dei “grandi” non mi toccavano, ma anche quelli della mia maturità, quando i problemi erano assolutamente miei anche per motivi professionali.
Sono convinto che un libro così deve essere letto da chi ha vissuto quegli anni perché si tende a dimenticare. Io ho ricordato quel periodo leggendo il libro e mi sono reso conto che molti particolari mi erano sfuggiti nel corso degli anni. Oggi li ho rivissuti come in un romanzo raccontato dall’Autrice e mi sono reso conto che facevo parte di quella storia non come protagonista principale ma come obiettivo di quella strategia della tensione.

La storia del nostro Paese è attraversata da tante controverse vicende. Da tanti, tantissimi fatti rimasti ombrosi. Da tanti, tantissimi morti che non sempre abbiamo saputo capire. Da tanti tentativi di golpe, che non sempre abbiamo saputo interamente chiarire. Da tanta violenza.

Sono anche convinto che un libro così deve essere adottato come libro di storia nelle scuole, non nelle università, ma nelle scuole di livello medio e superiore. I nostri giovani devono conoscere questa storia  e i programmi curricolari non mi sembra arrivino a questo periodo o, se previsto, non si fa in tempo.
Questi 20 anni così intensi e travolgenti, hanno mostrato un cambiamento epocale come mai si era visto nel passato ed ha rappresentato forse la prima accelerazione verso la frenetica  vita moderna.
I Neri e i Rossi, tentativi di golpe, logge massoniche, servizi segreti, ingerenze straniere, le Brigate Rosse, il caso Moro, attentati, terrorismo. Eppure la società ha retto bene a tutte queste attività destabilizzatrici che Patrizia ci ha raccontato in maniera pacata, parlando dei tentati golpe in parallelo alla vita normale, quella di ogni giorno ricordando che in TV andava in onda Canzonissima con le deliziose gemelle Kessler. 

La moda è diventata impertinente e trasgressiva, le donne europee vorrebbero essere come la modella Veruska, la più fotografata e ammirata. Le italiane vorrebbero essere come le gemelle Kessler, le ballerine tedesche dalle gambe snelle al centro di un imponente corpo di ballo del celebre spettacolo televisivo del sabato sera, Canzonissima… 

Ci ha ricordato anche il ruolo importate che ha avuto in questo scorcio di secolo la stampa. Già allora - come oggi e come sempre sarà - la televisione, i giornali (oggi internet) hanno fatto leva sull’aspetto emotivo dei lettori determinandone, a volte, le opinioni anche fornendo informazioni  non esatte o addirittura volutamente distorte.

Questo saggio è memoria

Valter


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento qui!

Segnalazione Serie Daniela Tess - Dal 30 Settembre in uscita la serie "Un amore proibito" di Daniela Tess

Segnalazione Serie Daniela Tess Dal 30 Settembre in uscita la serie "Un amore proibito" di Daniela Tess I nformazioni...