Lettori fissi

domenica 14 gennaio 2018

Recensione: Mentre fuori nevica di Sarah Morgan


SCHEDA TECNICA

 
Titolo: Mentre fuori nevica
Autore: Sarah Morgan
Editore: HarperCollins
Pagine: 336
Pubblicazione: 25 Novembre 2014
Collana: hm
 
Valutazione
 


Era l’unica a odiare quel periodo dell’anno?
Doveva pur esserci qualcun altro là fuori che la pensava come lei.
Qualcuno che non si aspettava che il Natale fosse felice e gioioso.
Qualcuno che sapesse che il vischio fosse velenoso.
Una storia molto dolce, coinvolgente e divertente che parla di amore, rinascita e riscoperta della magia del Natale con montagne innevate a fare da sfondo.

Kayla odia il Natale e non appena gli si presenta la possibilità di lavorare durante le feste coglie l'occasione al volo e parte alla scoperta di Snow Crystal dove dovrà trascorrere una settimana per avere tutte le informazioni che le servono per aiutare il proprietario Jackson e la sua famiglia a risollevare le sorti del loro resort. Kayla è una trentenne in carriera che lavora nel campo delle pubbliche relazioni e che mette sempre il lavoro al primo posto; è una donna ostinata, testarda, ambiziosa e all'apparenza fredda. È ritenuta da molti imbattibile nel suo lavoro e a Jackson sembra essere la persona perfetta per questo lavoro, anche se la sua famiglia, soprattutto il nonno, non sembra essere della stessa opinione.
Kayla parte per fuggire dalle feste e si trova invece travolta da biscotti natalizi da decorare, alberi di Natale da addobbare e dallo spirito natalizio che alla famiglia O'Nail non manca di certo!

I due protagonisti non potrebbero essere più diversi: Kayla ha fatto del suo lavoro la sua unica ragione di vita e non si permette mai di lasciarsi andare, se è lei ad avere il controllo nessuno potrà ferirla. C'è qualcosa nel suo passato che l'ha profondamente cambiata e l'ha portata ad essere completamente sola, a costruire una barriera per tenere le persone distanti dal suo cuore che è stato fatto a pezzi. Quando però arriveranno Jackson e la sua famiglia, giorno dopo giorno vedrà le sue certezze crollare. Lui ama moltissimo la sua famiglia e dopo la morte del padre è tornato a casa per salvare il loro resort. Si percepisce sin da subito del forte legame che lega la famiglia, nonostante le difficoltà sono sempre rimasti uniti.
Kayla è un personaggio che mi ha fatto molta tenerezza, in quanto come il proverbio recita " l'apparenza inganna" dimostrando di avere  tutto ciò che desideri,  in realtà  le mancano le cose più importante, l'amore e la famiglia, e quest'avventura gliene farà dono.

Una delle cose più del romanzo è sicuramente l'ambientazione. Snow Crystal é un luogo magico che, grazie alle descrizioni dell'autrice, sembra prendere vita e incitare il lettore a  preparare le valigie e partire immediatamente per trascorrere qualche giorno in uno degli Chalet, isolati dal resto del mondo. Un'avventura nel Vermont trascorsa a sciare, pattinare su laghi ghiacciati, fare escursioni o una corsa con i cani da slitta ad ammirare il cielo stellato in piena notte, tutte esperienze che la protagonista proverà insieme a Jackson.

Nonostante sia abbastanza chiaro sin dal principio come andrà a finire la storia, l'autrice  è riuscita ad appassionarmi in quanto, non si è limitata a raccontare una banale storia d'amore ma ha scavato a fondo nell'animo dei suoi personaggi rendendo percettibile il cambiamento che c'è stato in ognuno di loro. Non c'è un personaggio che non abbia adorato! E' riuscita a caratterizzarli tutti al meglio ed a descriverli con cura, rendendoli unici ed interessanti, e dando ad ognuno il giusto spazio e la propria storia da raccontare. Sono molto curiosa di conoscere meglio, nei romanzi a loro dedicati, gli altri due fratelli O'Nail che sembrano essere interessanti tanto quanto Jackson.


RECENSIONE SCRITTA DA  Diary of a reader










 

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento qui!

L'esordio letterario di Alexandrea Weis Dal 28 Marzo "Dalla prima all'ultima pagina"

L'esordio letterario di Alexandrea Weis Dal 28 Marzo "Dalla prima all'ultima pagina"  Delrai Edizioni Alexand...