Lettori fissi

giovedì 8 giugno 2017

RECENSIONE : Emma in love di Lidia Ottelli


                          RECENSIONE


Titolo: Emma in love               
Autore: Lidia Ottelli
Editore: Newton Compton
Data: 2 marzo 2017
Genere: contemporary romance
Categoria: Commedia romantica
Prezzo: eBook 3.99; cop.rigida 5.90
Voto : 4.5       ( da 1 a 5)

                  
     Sinossi:
 Emma ragazza spiritosa, allegra, critica con sé stessa, sogna il grande amore e un lavoro stabile. Ma il suo carattere “allegro”, la induce a commettere tanti errori. Ma tra un errore e un altro…

      Recensione:
Emma si presenta da sola:
“ Mi chiamo Emma, ho ventisei anni, sono alta un tappo e mezzo, peso quanto una mezza botte di vino, sono castana, occhi azzurri, intelligente, ironica e non ho un lavoro. La vita è una schifezza , l’amore è una schifezza e io mi sento una schifezza”.

Emma aiutata dalla sorella trova un annuncio in cui era scritto : “Cercasi assistente segretaria presso la famosa azienda Romeo&Romeo”. Finalmente è arrivata la grande occasione, se non fosse che Emma non abbia nessuna esperienza e nessun curriculum da compilare, in quanto il suo unico lavoro è stato all’interno di un fast-food tra l’odore di fritto. Ma la sua caparbietà, rifiuta di farsi sfuggire un’occasione così importante, così decide di compilare un curriculum falso; sa di commettere un errore, ma il fine giustifica i mezzi. Riesce ad ottenere quel posto di lavoro e riesce a complicarsi nuovamente la vita. Fantastica sul suo datore di lavoro uomo affascinante e ne conosce il figlio seppur a sua insaputa.
 Tutto ciò che accade è un groviglio di imbrogli, menzogne, tranelli e bugie. Emma cade e si rialza grazie alla sua testardaggine e alla sua ostinazione e riesce anche a trovare l’amore. Ma chi sarà? Il padre affascinante o il figlio conosciuto durante una serata di sbronza? Per saperlo, bisogna leggere il romanzo.

   Approfondimento:
In realtà chi è Emma? Me lo sono chiesto in corso lettura e la mia risposta è arrivata in maniera spontanea. Emma è una ragazza come tutte noi; una ragazza “sfortunata” a volte anche troppo perché i guai se li va a proprio a cercare. E’ una ragazza passionale che sogna il grande amore ma anche una grande passione coinvolgente senza provare vergogna per questo. Quante volte è successo a tutte noi di invaghirsi del nostro professore del liceo e di fantasticare sogni erotici? Emma sono io e ciascuna lettrice che si attinge alla lettura del romanzo.

L’autrice del libro, Lidia Ottelli, attraverso il personaggio di Emma, ha descritto tutte noi; ha descritto la nostra gioventù; ha descritto i conflitti tra genitori e figli e il peso che tale conflitto influisce sulla persona. Emma è una ventata di vita, di gioventù, di allegria; una folata di vento che ci sfiora e passa via.

Un romanzo scritto con un linguaggio semplice e quotidiano senza cadere nella volgarità e senza offendere o ledere la dignità di chi legge.

Buona lettura a tutte voi.
Per maggiori informazioni, cliccare qui:  


Emanuela Cassone


 
 

  






Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento qui!

NUOVA USCITA QLGBT -CLAY- Di T.A. MCKAY Edito QUIXOTE EDIZIONI

  NUOVA USCITA QLGBT -CLAY- Di T.A. MCKAY Edito QUIXOTE EDIZIONI                                         Informazioni lib...