Lettori fissi

giovedì 27 settembre 2018

Les Flaneurs a Ottobre in libreria ha scelto il suo abito più "nero"!

Les Flaneurs a Ottobre in libreria ha scelto il suo abito più "nero"!



Il mese di ottobre letterario di Les Flaneurs si veste della sua anima più nera.
Due le nuove proposte: "Dark Explorer" la raccolta di Stefano Cortese, tra la paura per l'ihnoto e il puro horror, e "Via Verdi 1" di Marco Di Pinto, un mistery dalle sfumature alla Dylan Dog.
Andiamo ad approfondire...







Autore: Stefano Cortese
Titolo: Dark Explorer
Prezzo: € 14
Uscita: 1 ottobre 2018


 L’imprevisto che sconvolge una serata tranquilla, una smagliatura nella realtà, l’aprirsi di brecce verso ignote dimensioni, l’incontro con la cosa proveniente da un altro mondo. Dark Explorer, nei dieci racconti che lo compongono, si annuncia a un primo sguardo come un esempio tra i più diffusi della narrativa di genere. Se non fosse che proprio qui, nascosta tra le pieghe del più classico dei topoi, si annida la sfida che Stefano Cortese lancia ai lettori più sensibili. Diversamente da quella narrativa dell’orrore che fa i conti con la paura di un pericolo determinato e riconoscibile, l’angoscia presente in Dark Explorer è priva di un oggetto specifico, in quanto riguarda la minaccia incombente di un elemento interno ma inconscio. Ecco, allora, che l’incubo peggiore non è la morte, che ancora tiene a distanza la cosa temuta proiettandola nel futuro, bensì il presagio di un vuoto eterno, più atroce e più terrificante in quanto presente adesso. Inserendosi nel solco di grandi maestri come Hodgson e Lovecraft, l’Orrore Cosmico si fa, qui, impermanenza di tutte le cose, per ricacciarci «laggiù, nel buio senza tempo, dove i corpi non hanno peso e sono una cosa sola nel nulla».


Stefano Cortese è nato a Napoli nel 1990. È laureato in Lettere Moderne e specializzato in Filologia Moderna all’Università degli Studi di Napoli «Federico II». È autore del romanzo storico La miglior compagnia (Mantova, 2014) e del romanzo biografico Virgilio o la terra del tramonto (Napoli, 2015), oltre che delle raccolte Alla murena e al cielo di pioggia. Prose in versi (Roma, 2009) e Il basilisco o della speranza (Milano, 2017), patrocinato da AISLA Onlus.

Autore: Marco Di Pinto
Titolo: Via Verdi 1
Prezzo: € 15
Uscita: 10 ottobre 2018


Cosa hanno in comune uno scrittore, un ortopedico, una faccendiera, una segretaria, un responsabile commerciale, un notaio, un impiegato delle Poste e un ereditiere? Lo scopriranno, forse, durante la convivenza forzata nel condominio di via Verdi 1, dove si ritrovano improvvisamente senza sapere né come, né quando e, soprattutto, perché ci sono arrivati. A guidarli in questa scoperta ci penseranno un oscuro amministratore e un giovane segretario dalla misteriosa identità.


 Marco Di Pinto ha già pubblicato la raccolta di racconti Deliri e disagi (2008) e il romanzo Apologia del Porco (2015). Diversi suoi racconti sono apparsi sulla rivista Inchiostro


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento qui!

Segnalazione uscita libro...

Dal 2 Aprile online il nuovo romanzo di Sara Pelizzari dal titolo "Io e te contro il destino" edito Queen Edizioni De...