Lettori fissi

sabato 17 febbraio 2018

Recensione: Sono sempre io di Jojo Moyes

 
 
SCHEDA TECNICA

 
Titolo: Sono sempre io
Autore: Jojo Moyes
Editore: Mondadori
Pubblicazione: 30 Gennaio 2018
Pagine: 440
Formato: Kindle; cartaceo
 
Valutazione
 
 
 
“Mordi la vita Clark, vivi bene semplicemente vivi”

Questo è il saluto di Will al suo grande amore Louisa prima di togliersi la vita tramite il suicidio assistito , un invito a vivere a pieno ogni giorno, a non lasciare mai niente al caso, ad essere sempre se stessa, tutte cose che lui essendo costretto su una sedia a rotelle ha dovuto smettere di fare troppo presto.

 Dopo la sua morte Lou, ha lasciato che la depressione prenda il sopravvento, ma ricordando le ultime parole di Will, ha reagito ; era riuscita a trovare un nuovo lavoro e iniziare  una nuova vita in una nuova casa. Nonostante questo  continua ad essere insoddisfatta e in preda a momenti di sconforto fino al giorno dell'incidente,  un brutto incidente.

Ma anche dalle brutte situazioni ne nascono di nuove e di belle; quasi imprevedibili.  Un angelo di nome  Sam, che in realtà è il paramedico che le salva la vita. Un uomo buono ma non tutto è oro quel che luccica; infatti anche Sam , come lei, sta attraversando un momento difficile.

"Quella notte diedi qualcosa di me a Sam, diventai un'altra persona perchè desideravo mostrarli quanto fosse reale il mio bisogno di lui, era una lotta, anche se lui non lo sapeva".

Insieme provano a ripartire e sembrano viaggiare verso la felicità fino a che a Louisa viene proposto un lavoro  allettante nella città dei suoi sogni, e non ci pensa due volte.  Lascia la famiglia,  Sam,  e si trasferisce a  New York. Nonostante la decisione presa, di tanto in tanto ha nostalgia dei suoi affetti,  ma continua nella sua impresa, mette in gioco  se stessa, mordendo ogni attimo proprio come le aveva consigliato Will.

"Riconoscere dove sta la nostra felicità è già il primo importante passo per raggiungerla".

Si buttò a capofitto nel suo nuovo lavoro come assistente di una signora americana annoiata.
Ricopre la signora di attenzioni e la coinvolge con il suo entusiasmo contagioso ma purtroppo non riceve i giusti apprezzamenti e la sua “missione “ americana si rivela presto un fallimento.

Ma Lou non si arrende , a costo di perdere il lavoro e di mettere in gioco il suo rapporto con Sam, inizia a vivere con audacia portando Will scolpito nel cuore e seguendo una volta per tutte la sua vera strada.

"C'è una grande consolazione nel fare semplicemente qualcosa che ti piace".

Troverà finalmente la felicità che Will sperava tanto per lei? Riuscirà ad essere serena così lontana dagli affetti più cari.

Il terzo capitolo della fortunata storia che vede protagonista l’eclettica Louisa Clark alle prese con la semplice vita di tutti i giorni.

Dopo le infinite emozioni di “io prima di te” e la profonda tristezza di “dopo di te” l’autrice ci regala un seguito molto interessante, scritto semplicemente, ma l'autrice ha raggiunto il suo obiettivo:  coinvolge il lettore in maniera totale dalla prima all'ultima pagina ,lacrimuccia compresa! La sensazione più bella che si prova leggendolo è un chiaro invito ad essere sempre se stessi, a dispetto di tutte le difficoltà e degli obblighi che la vita ci pone davanti; perché non è solo un lavoro sicuro o un fidanzato premuroso che danno la felicità ma la sensazione di essere al posto giusto, con la persona giusta al momento giusto, Lou in questo ci può essere d’insegnamento!

“VIVI BENE, SEMPLICEMENTE VIVI!”
RECENSIONE SCRITTA DA SARA MASTRANTONI

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento qui!

Segnalazione Serie Daniela Tess - Dal 30 Settembre in uscita la serie "Un amore proibito" di Daniela Tess

Segnalazione Serie Daniela Tess Dal 30 Settembre in uscita la serie "Un amore proibito" di Daniela Tess I nformazioni...