Lettori fissi

venerdì 1 settembre 2017

Uscite Odierne




                                                                  USCITE LIBRI



1) Voglio vivere così. Esistenze negli anni di  piombo
di Ansoino Andreassi







Piazza San Giovanni era stracolma di gente e il cielo di quell'azzurro profondo e magico del maggio romano: De Gregori e la Marini cantavano alla folla in estasi "Bella ciao". Non è casuale il richiamo alla Resistenza con cui si apre Voglio vivere così: il mito della Resistenza tradita sarà uno degli elementi che spingeranno, negli anni Settanta molti giovani a scegliere la strada della lotta armata, dando vita a un fenomeno che sconvolgerà il Paese, a passare dalla critica politica alla critica delle armi. Il protagonista del romanzo è un giovane poliziotto, uno che ha scelto di stare dall'altra parte. Sullo sfondo di una difficile quanto tenera storia d'amore, si dipana il racconto di Andreassi che attraversa gli anni di piombo, narrati con gli occhi di un protagonista. Un romanzo nel quale realtà e finzione si intrecciano: «È la terza o quarta volta che Guido legge quel foglio malamente ciclostilato con l'emblema della stella a cinque punte. Vuole capire bene chi sono e che cosa vogliono questi dell'Organizzazione, ora che è stato assegnato al nucleo antiterrorismo». «Due missini assassinati nella sede del partito a Padova. È la prima volta che l'Organizzazione si sporca le mani di sangue». Andreassi racconta, senza fare sconti, i percorsi di vita dei protagonisti, le ragioni delle loro scelte, le difficoltà e le diffidenze incontrate dai pochi che vogliono capire le ragioni di una guerra dichiarata unilateralmente da chi si sentiva in diritto di decidere chi meritava di vivere o morire


2) Gotico italiano di Elisa Mantovani




Un parroco, chiamato a impartire l'estrema unzione a un compaesano, farà una scoperta agghiacciante. Due amanti infelici raggiungono l'unione perfetta grazie a un vecchio dall'aria sinistra. Un bambino s'ingegna a buttare del sale sopra il padre violento, come fosse la coda di un gatto, e accade l'impensabile. Un serial killer abborda al bar una sconosciuta che di colpo gli cambia la vita. Una casa appena acquistata, un dente ritrovato nel muro e uno strano uomo che ritorna dal passato. La quiete di un borgo rurale, che voleva solo dimenticare, viene turbata dallo spirito di un soldato tedesco. Una locanda sperduta nelle valli nasconde il suo orrido segreto... Queste 17 storie torbide e sarcastiche ricordano ora i film di Hitchcock, ora i racconti di Poe o Bloch. Storie forse mai avvenute, ma che potrebbero avvenire, tra le mura di una città come nei silenzi delle sue campagne


3) Incontenibile passione di Sofia Lebaki






Valentina è una donna che porta i segni dell'età, e di un matrimonio spezzato.
Proprio quando tutto sembra essere perduto, a un passo dalla morte incontrerà un uomo in grado di trascinarla in un vortice di passione.
Riuscirà Valentina ad abbandonarsi alle braccia possenti di questo uomo sconosciuto, o continuerà a vivere cullandosi nel rimpianto del marito che le ha spezzato il cuore?



4) Il miele nelle ossa di Giorgio D'Urbano







«Per cena dopo la partita mangio il sushi che mia moglie Arabella aveva preso ad un takeaway e la notte sto male: brividi di freddo e tremori. Ingollo una tachipirina, e sudo tantissimo. Il giorno dopo mi sento da schifo, ho ancora freddo. Chiamo il collega Giovanni e il medico della Società chiedendo loro la cortesia di avvisare mister e dirigenza che non ce la faccio ad andare al lavoro perché sto malissimo.» Questo libro vuol essere un messaggio di conforto e di speranza per tutti coloro che si trovano o che si troveranno a dover affrontare l'ignoto in cui si sprofonda quando viene diagnosticata una leucemia. Un messaggio che incita a reagire e che chiede di combattere con tutte le forze a disposizione per sconfiggere le avversità. Un messaggio che invita a trovare sempre nuove motivazioni perché c'è altro da fare. Una su tutte: Vincere alle Olimpiadi! La morte può aspettare.


5) Il gioco del re di Flavio Passi






Sanremo. Fabio è un giovane agente immobiliare di successo. Ama gli eccessi, il lusso, le donne e la bella vita. È una sera di fine estate, apparentemente come altre. Guarda il mare dalla finestra e avverte una malinconia inspiegabile. Nonostante la pioggia e grazie (forse) alla non disponibilità dei soliti amici, decide di uscire da solo. Quella notte nella penombra di un locale conosce Barbara, femme fatale quarantenne sposata e con un passato funesto alle spalle, che sembra non subire il fascino del protagonista. Quell'incontro spiazzerà completamente Fabio che in un crescendo di emozione, passione, mistero e perversione farà di tutto per arrivare a Barbara, fino a scoprire il suo inconfessabile segreto.


6) Quercereto: e la sua cucina di Francesca  May






Una villa di campagna in estate, residenza della famiglia, diventa l’ossessione di una bambina che vi vive e ne coglie ogni dettaglio come se già sapesse che dovrà presto abbandonarla. L'improvvisa morte del nonno rompe l'incanto della sua infanzia e la bambina, diventata adulta, è disposta a tutto pur di riappropriarsi della casa che ritiene possa appartenere solo a lei. Tosca, la moglie del nonno, è colei che rende l'atmosfera alla villa indimenticabile, anche grazie alle sue abilità culinarie. Con la sua presenza rassicurante continuerà ad accompagnare la bambina e la sua famiglia, per tutta la sua lunga vita. Alcune delle sue ricette sono riportate in appendice al romanzo, di cui costituiscono il filo conduttore.



Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento qui!

Recensione libro "La scomparsa di Stephanie Mailer" di Joël Dicker , La nave di Teseo

Recensione libro La scomparsa di Stephanie Mailer   di   Joël Dicker La nave di Teseo Scheda tecnica Titolo :  La ...