Lettori fissi

venerdì 27 marzo 2020

Recensione libro Tu, ma per sempre di Roberto Emanuelli edito DeA Planeta

Recensione libro 
Tu, ma per sempre di Roberto Emanuelli edito DeA Planeta

Scheda tecnica
Titolo: Tu, ma per sempre 
Autore: Roberto Emanuelli
Editore: DeA Planeta
Genere: narrativa contemporanea
Formato: Kindle, copertina flessibile
Pubblicazione: 8 Ottobre 2019
Pagine: 512
Quanto coraggio ci vuole per tener stretto l’amore, anche quando fa male? Quanto coraggio ci vuole per rialzarsi dopo l’ennesima caduta? Quanto coraggio ci vuole per stare al fianco di un amico mentre il mondo gli crolla addosso? Quanto coraggio ci vuole per sedersi davanti a un tramonto, spingere lo sguardo oltre la linea dell’orizzonte e capire che chiunque può superare i propri limiti, chiunque può essere infinito? E per imparare ad amarsi, fregandosene dei giudizi altrui, saltando fuori dalla gabbia che hai intorno, quanto coraggio ci vuole? Lorenzo e Marzia sono amici da poco, uniti dalla musica, quella che lui suona da sempre, per passione e per mettere insieme uno stipendio, e che per lei fa parte del regalo di compleanno che sta preparando per Riccardo, l’amore della sua vita. Hanno storie diverse, Lorenzo e Marzia: lui ha trentasette anni, è nato in una periferia popolare ma vive in un palazzo elegante del centro di Roma, con la sua bellissima moglie Ginevra e una splendida bambina di tre anni e mezzo, per la quale farebbe qualunque cosa Marzia di anni ne ha diciotto, si è appena trasferita con la famiglia alla Garbatella, trovando nuove compagne con cui condividere le emozioni più forti, compresa la paura per l’esame di maturità. Rompendo ogni schema e con la tenerezza dirompente delle vere amicizie, loro e un gruppo fantastico di persone pronte in ogni momento ad aiutarle affronteranno un’estate destinata a cambiare tutto, attraverso cadute dolorose, altalene di dubbi, errori inattesi e momenti di irrefrenabile gioia. Con la voglia di credere nell’amore, sempre, a qualunque costo, e di urlare al mondo la magia di un bacio, la poesia di un sorriso, la bellezza dei propri sogni!

“Forse in fondo l’amore quando ci colpisce ci rende tutti vulnerabili, fragili, ma anche bellissimi.”
Marzia è una ragazza solare, con una bella famiglia, tanti amici e Riccardo, un fidanzato che la ama.Si appresta a sostenere gli esami di maturità, e sognando l’estate felice che la aspetta, pensa che niente possa minare la sua serenità.La sua vita si incrocia con quella di Lorenzo, un musicista che la aiuta a preparare una sorpresa per il compleanno di Riccardo, e che a sua volta vive una vita apparentemente felice con sua moglie e la piccola Bianca.Passato l’entusiasmo della sua festa, Riccardo cambia di colpo, e senza troppe spiegazioni decide di lasciare Marzia.Quasi contemporaneamente Lorenzo, scoprendo il tradimento di sua moglie, decide di tornare a vivere dalla madre portando con sé la sua bambina.Marzia e Lorenzo, nonostante la notevole differenza d’età, si appoggiano l’un l’altro, trovando sostegno e fiducia, e facendosi supportare da un gruppo di amici strampalato ma pieno di amore.Riusciranno a superare i loro momenti difficili per tornare a sorridere?Un libro semplice, una storia che parla d’amore e d’amicizia,  raccontata in terza persona; una lettura poco scorrevole che ho portato avanti con difficoltà.L’autore ripropone, di nuovo, continui collegamenti con tutti i suoi precedenti libri, intrecciando le storie degli stessi personaggi, rendendo il tutto ripetitivo e poco originale.Vengono continuamente riproposti (come negli altri libri) stralci di fantomatici blogger, con frasi fastidiosamente zuccherose e tutte simili tra loro, che osannano storie perfette che di rado si trovano nella realtà.Alcune parti sembrano scritte da una teenager più che da un uomo adulto, dialoghi con gergo adolescenziale con tanto di emoticons, che appesantiscono molto la lettura.Insomma, viste le alte aspettative, non ho trovato la poesia che tutti decantano a gran voce! Ma si sa, la lettura è soggettiva, DE GUSTIBUS!!!Il finale risolleva un po’ le sorti della storia, unendo l’amicizia al calore familiare, supporto e guida nei momenti belli ma soprattutto nelle difficoltà.Concludo dicendo che forse c’è bisogno d’aria nuova!Perché? Perché l’amore vero è così: semplice, improvviso,incredibile. Assurdo. Spaventoso. Meraviglioso. Da toglierti il fiato e farti volare. L’amore ti fa staccare i piedi da terra, e cambia il senso di ogni cosa. L’amore sei tu, anche quando farà freddo. L’amore sei tu, ma per sempre…2 stelle


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento qui!

Love and Revenge di Silvia Mero dal 3 Giugno

Love and Revenge di Silvia Mero dal 3 Giugno  Informazioni libro Titolo : Love and Revenge Autore : Silvia Mero Editore :...