Lettori fissi

mercoledì 7 agosto 2019

Recensione libro "Diciannove" di E.S. Carter edito Quixote edizioni

Recensione libro

Diciannove di E.S. Carter
Quixote edizioni


Amazon

Diciannove di [Carter, E.S.]





Scheda tecnica

TITOLO: Diciannove
 TITOLO ORIGINALE: Nineteen
 AUTRICE: E.S. Carter
 TRADUZIONE: Alessia Esposito
 AMBIENTAZIONE: USA
 COVER ARTIST: Rocchia Design
 SERIE: Love by numbers #1
 GENERE: New Adult
 FORMATO: E-book e cartaceo
 PAGINE: 289
 DATA DI USCITA: 17 luglio 2019

La vita può cambiare in un batter d'occhio.
Ciò che ti definisce è il modo in cui ti adatti ai cambiamenti.
Jake Foy è un aspirante attore che ha avuto poco successo. È anche il tipico ragazzaccio che "le ama e le lascia", senza che l'amore entri mai nell'equazione.
Emma Campbell sta cercando la sua strada, affrontando i ricordi del suo passato, una madre apatica e le scelte davanti a sé.  Riuscirà a concentrarsi sulla luce quando la vita continua a circondarla di oscurità?
L'amore saprà legare questi due poli opposti o le circostanze sfuggiranno al loro controllo, distruggendoli?

“Non dire mai addio, perché addio significa andarsene e andarsene significa dimenticare.”
Jake Fox è il classico “sciupa femmine”, che seduce le donne col suo fascino magnetico e le abbandona dopo fugaci avventure.
Appartiene ad una famiglia benestante e molto unita, i suoi quattro fratelli sono infatti anche i suoi migliori amici.
Il suo grande sogno è quello di fare l’attore, ma nell’attesa che si coroni cerca lavori temporanei che le permettono di mantenersi.
Emma Campbell ha diciannove anni, quasi venti, e proprio la sera del suo ventesimo compleanno decide che la sua vita deve cambiare; il suo più grande desiderio è quello di lasciarsi alle spalle un passato triste e complicato e di poter essere finalmente serena e felice.
I due ragazzi si incontrano in un locale, proprio la sera del compleanno di Emma, tra loro scatta qualcosa che li attrae in maniera pericolosa, anche se purtroppo avvenimenti spiacevoli non fanno che allontanarli.
La mia mente è annebbiata dal contatto, dal movimento dei suoi fianchi e del calore nei suoi occhi, che stanno intessendo un incantesimo ipnotico sui miei sensi. Voglio toccarlo. Ho bisogno di toccarlo. L’attrazione magnetica che sento è troppo forte perché la mia mente razionale possa negarla. Le mie mani si muovono rapide per poi esitare, ma ormai è troppo tardi per tirarsi indietro.
Potranno Emma e Jake, evidentemente destinati a stare insieme, ritrovarsi e vivere una vita felice?
Potrà Jake, playboy incallito, essere per Emma un aiuto per dimenticare il suo passato e tutto ciò che l’ha fatta soffrire?
Un libro scritto in maniera semplice, tuttavia una storia un po’ banale, che diventa a mio avviso troppo prolissa in previsione dell’uscita del sequel; probabilmente alcune scene potevano svilupparsi in maniera più rapida, confesso infatti che ho fatto fatica a terminare la lettura.
Ogni capitolo è affidato in maniera alterna ai due protagonisti, che raccontano la storia e le loro emozioni da entrambi i punti di vista.
Jake, il classico bello rubacuori, abituato ad una o più ragazze per sera, incontrando Emma cambia, stupendosi di se stesso e rendendosi conto che quell’incontro sancisce il vero inizio della vita vera; un monito per quegli uomini troppo sicuri di sé, prima o poi troverete chi farà crollare le vostre certezze.
Oggi abbiamo iniziato qualcosa, anche se in verità l’abbiamo iniziata tanti mesi fa. Questa ragazza tra le mie braccia ha tenuto prigionieri i miei pensieri, desideri e sogni per mesi. Potrei dovermene andare domani, ma lo farò solo quando avrà capito che questa cosa tra noi è qualcosa a cui non ho intenzione di rinunciare senza lottare
Emma invece, forte e determinata nonostante la giovane età, prende in mano la sua vita e diventa un grande esempio di coraggio per raggiungere l’agognata felicità che tutti sogniamo.
La vita è bella, no, mi correggo, la vita è più che bella. E’ passato così tanto tempo dall’ultima volta che mi sono sentita così completa da aver dimenticato quanto fosse godibile la vita.
Leggetelo! Un libro fresco e leggero che potrà farvi compagnia nelle calde giornate estive.
3 stelle e 1/2







Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento qui!

Recensione libro "La scomparsa di Stephanie Mailer" di Joël Dicker , La nave di Teseo

Recensione libro La scomparsa di Stephanie Mailer   di   Joël Dicker La nave di Teseo Scheda tecnica Titolo :  La ...