Lettori fissi

martedì 4 febbraio 2020

Recensione libro Una gran voglia di vivere di Fabio Volo, Mondadori, Amazon


Recensione libro
Una gran voglia di vivere di Fabio Volo, Mondadori, Amazon
Una gran voglia di vivere di [Volo, Fabio]
Scheda tecnica
Titolo: Una gran voglia di vivere
Autore: Fabio Volo
Editore: Mondadori
Genere: Romanzi rosa
Pagine: 199
Formato: Kindle e copertina flessibile
Pubblicazione: 22 Ottobre 2019
Quello di Marco e Anna sembrava un amore in grado di mantenere le promesse. Adesso Marco non riesce a ricordare qual è stata la prima sera in cui non hanno acceso la musica, in cui non hanno aperto il vino. La prima in cui per stanchezza non l'ha accarezzata. Quando la complicità si è trasformata in competizione. Forse l'amore, come le fiamme, ha bisogno di ossigeno e sotto una campana si spegne. Forse, semplicemente, è tutto molto complicato. Il libro di Fabio Volo è il racconto di una crisi di coppia e del viaggio, fisico e interiore, per affrontarla. Un romanzo sincero, diretto, che sa fotografare le pieghe e le piccole contraddizioni dei nostri rapporti.

“Avevano tutto per essere felici, ma non riuscivano ad esserlo.”Anna e Marco si conoscono, si innamorano e mettono su famiglia in maniera molto veloce, forse troppo.Nasce Matteo, e la loro vita diventa una routine che li porta a perdere entusiasmo in tutto, dimenticando i veri motivi per essere felici insieme.Dopo vari tentativi, si rendono conto che l’unica soluzione è separarsi, ma decidono di mantenere comunque la promessa fatta a Matteo e partono per un lungo e indimenticabile viaggio in Australia."Uno dei motivi per i quali ero confuso è che non era facile lasciare andare tutto quello che avevamo sempre desiderato, quello che avevamo creduto potesse renderci felici. Era difficile ammettere  di avere sbagliato, difficile accettare anche il fatto di buttare via tutto".Nonostante la loro situazione, cercano in tutti i modi di vivere al meglio quei giorni di vacanza; incontrando giorno dopo giorno, compagni di viaggio che regalano loro piccole ma preziose storie che diventano importanti bagagli d’esperienza."Ho avuto la tentazione di scattare una foto con l’idea di postarla, come avrei fatto normalmente. Per qualche strana ragione, però, non ho avuto più voglia di vedere il mondo dentro lo schermo di un telefono. Volevo godermi tutto, vivermi ogni momento dentro la realtà".Potranno Anna e Marco riuscire a salvare la loro famiglia “imperfetta”? Riusciranno, anche separandosi, a dare al loro bambino amore e armonia? Un libro molto semplice, scritto dalla penna di un autore che seguo molto, aspettandolo con trepidazione tra una pubblicazione e l’altra, e che ho avuto modo di conoscere durante le sue presentazioni.Raccontato in prima persona dall’ironica voce di Marco, è una storia leggera ma significativa, che ho letto velocemente e in maniera scorrevole. Anna e Marco rappresentano la classica coppia in crisi come tante, pensano che sia tutto perduto e inizialmente non hanno voglia di trovare soluzioni per provare a recuperare.“Amare richiede il coraggio di avere una relazione profonda con se stessi, non con l’altro. Non esiste l’anima gemella, piuttosto esiste un’educazione al sentimento.”Decidono comunque di partire senza nessuna aspettativa, ma giorno dopo giorno, e incontro dopo incontro, mettono da parte delle piccole perle che li aiutano a credere che forse una speranza c’è ancora.Un bellissimo esempio per chi rinuncia troppo presto, quando l’amore diventa difficile; bisogna sempre lottare per ciò che ci fa davvero stare bene.A volte la donna che ami ha bisogno di essere guardata con i suoi occhi.”Leggetelo! Un libro che parla di vita vera, non ne rimarrete delusi.4 stelle

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento qui!

Novità DeA Planeta e De Agostini

  Novità DeA Planeta  e De Agostini I sognatori di  Karen Thompson WALKER Silenzio, come quando nevica. Una pace gelida, tota...