Lettori fissi

mercoledì 27 giugno 2018

Spazio nuovi autori. Recensione del romanzo "E' vero, è complicato odiarti" di Alissia Marv



SCHEDA TECNICA

Titolo: E' vero, è complicato odiarti
Autore: Alissia Marv
EditoreCreateSpace Independent Publishing Platform; 
Serie: Vol 1 The Iron Series
Formato: Kindle, cartaceo
Pubblicazione: 10 Giugno 2016 
Pagine: 336 
Genere: Romanzo rosa

“Un amore, quando è vero, è per tutta la vita”.
Cosa c’è di più bello di un’emozionante storia d’amore nata tra i banchi di scuola?
Valentina ha 16 anni e proprio il giorno del suo compleanno scopre che Luca, il ragazzo più irraggiungibile della scuola, vuole proprio lei grazie ad una dichiarazione degna dei migliori film d’amore.
Nonostante le diffidenze di alcune sue amiche, e le tante voci che fanno passare Luca come “poco serio”, Valentina capisce che il ragazzo è sincero e iniziano una travolgente storia che rende molto felici entrambi.
“Il mondo si ferma un attimo. Esistiamo solo io e lui e i contorni diventano indefiniti, frastagliati tanto sono potenti le emozioni che sto provando.
Dopo gli esami di Luca però qualcosa va storto inevitabilmente si allontanano.
Valentina prova a ricucire lo strappo senza però chiedere i motivi della loro rottura, ma dimenticare è complicato e ci riesce solo quando, dieci anni dopo, incontra Mattia; un ragazzo che la riempie d’amore e fiducia e che le fa capire che nulla è perduto.
In un momento cosi positivo per la sua vita, si trova ad affrontare un cambiamento al vertice presso l’ufficio dove lavora come pubblicitaria, e con grande sorpresa scopre che uno dei suoi nuovi capi è proprio Luca.
“Sta mandando all’aria tutte le mie certezze, i miei punti fermi e lo odio per questo, ma forse ha ragione lui. C’è un filo sottilissimo che divide questi due sentimenti. E forse anch’io lo amo, con la stessa intensità, la sua stessa passione. Forse non ho mai smesso di amarlo, mai.”
Riuscirà a restare indifferente pur dovendolo vedere tutti i giorni?
Riuscirà a resistere Al suo fascino senza cadere di nuovo tra le sue braccia?

Un libro semplice e molto carino da leggere, scritto in terza persona è molto curato nelle descrizioni e nei particolari anche se a volte si dilunga un po’ troppo in dettagli che distraggono leggermente dalla scena principale.
E’ molto emozionante vedere come Valentina si lascia trasportare da Luca nel loro “piccolo mondo”, lasciando fuori tutti i commenti negativi che tentano di scoraggiarli e dividerli.
E riempie il mio viso di piccoli baci. Io lo abbraccio e ho la certezza che la mia vita da adesso in avanti sarà veramente completa.”
Ed è bello vedere la rinascita della ragazza dopo la fine della loro storia, la grinta che mette nel suo lavoro e l’impegno nel far funzionare la relazione con Mattia; questo a riprova del fatto che anche un cuore spezzato può rinascere e ricominciare.
Mi ha colpito molto il rapporto che la protagonista ha con suo fratello, sempre pronto ad aiutarla e a proteggerla, davvero un bell’esempio dell’importanza della famiglia nella nostra vita quotidiana.
Leggetelo, è una lettura leggera adatta all’estate che ci fa capire che l’amore vero è per sempre, nonostante lo scorrere degli anni,  il destino se creasse un legame tra due persone,  lo fa in maniera indissolubile!
E’ te che voglio Vale… ma non solo per un bisogno fisico. Perché voglio amarti nel modo in cui meriti di essere amata con il corpo, con l’anima ma soprattutto con il cuore. E voglio che tu faccia lo stesso con me.”

Recensione di Sara Mastrantoni 

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento qui!

Recensione libro Mozzafiato di Alina Cebotari edito Scatole Parlanti

Recensione libro  Mozzafiato di Alina Cebotari edito Scatole Parlanti Scheda tecnica Titolo : Mozzafiato Autore : Alina...